Come sincronizzare il tuo calendario con Android Wear

Sincronizzazione del calendario di Android Wear

Android Wear è stata una grande rivoluzione sin dalla sua introduzione. Nonostante il fatto che attualmente solo due marchi lo incorporino nel loro gadget smartwatch, e sono arrivate critiche da altri sistemi operativi a causa del fatto che sono state sviluppate cose diverse a seconda del tipo di gadget, complicando il panorama secondo loro, la verità è che la ricezione non potrebbe essere migliore. Ma nonostante tutti i vantaggi che ha, e quanto ci si diverte, la verità è che la poca conoscenza che abbiamo può giocarci brutti scherzi e devi imparare a fare le cose da zero.

Ad esempio, in questo caso, vogliamo dirti i passaggi che devi seguire per sincronizzare i tuoi contatti con lo smartwatch che funziona con esso. Il sistema operativo mobile di Google, Android Wear. Sebbene al momento ci siano poche opzioni sul mercato, ricordiamo ai nostri lettori che presto potremmo averne molte di più, con le quali le possibilità potrebbero moltiplicarsi. Infatti, anche se per quanto riguarda il wearable di Sony potremmo non essere così fortunati, nel caso di Motorola la realtà è evidente, e Android Wear sarà protagonista. Quindi, se hai già uno di questi gadget a casa o se ne comprerai uno presto, scrivi cosa devi fare per ottenere la sincronizzazione con il tuo terminale mobile e i tuoi contatti memorizzati.

Android Wear e i tuoi eventi

Anche se dovrebbe essere qualcosa Google avrebbe già pensatoAl momento sembra che nativamente non avremo accesso a tale opzione. Va notato che nei prossimi mesi ci sarà un evento sui motori di ricerca, ed è probabile che venga presentata una nuova versione di Android, quindi forse per allora il trucco che vi diamo adesso non è necessario. Tuttavia, quello che ti diciamo oggi è possibile grazie al fatto che Android è una community aperta e, come tale, potrai goderti un'applicazione sviluppata da XDA Developers che ti permetterà di sincronizzare il tuo programma degli eventi senza doverlo fare non fare praticamente nulla. Facile vero?

Ebbene, lo sviluppo di cui stiamo discutendo risponde al semplice nome di Indossa Agenda E sebbene sia ancora in fase di sviluppo, offre già le funzioni di base con alcune limitazioni. Pertanto, puoi vedere un massimo di 50 eventi all'interno dell'applicazione sul tuo smartwatch e il tempo massimo disponibile al momento è di due mesi. Cioè, puoi portare automaticamente il tuo calendario sull'orologio, ma con sfumature. In ogni caso, penso che per un'opzione così utile che puoi sfruttare e nelle sue fasi iniziali, sia sufficiente.

Per quanto riguarda il design di Indossa Agenda, la verità è che lo stile minimal è ciò che risalta maggiormente di questa applicazione. Anche se mi piace particolarmente, un altro tocco potrebbe aver sovraccaricato il piccolo schermo di questi gadget. D'altra parte, l'applicazione funziona solo installandola su Android Wear, e nel caso in cui lo farai per la prima volta, o vuoi fare un rimbalzo sul tuo terminale, dovresti sapere che si trova nella cartella chiamata Attività. Darlo una volta è sufficiente per sincronizzare immediatamente tutti gli eventi programmati con il tuo smartwatch.

Al momento Agenda Wear è compatibile con Sony SW2 e LG G Watch Secondo il suo sviluppatore, anche se capisco che anche i nuovi di Samsung dovrebbero offrire supporto. È completamente gratuito e puoi scaricarlo all'indirizzo pagina ufficiale da questo link.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.