Come utilizzare il telefono come webcam

Incontra ora - Skype

Mentre le fotocamere degli smartphone sono migliorate molto negli ultimi anni, nel caso dei laptop, sembra che i produttori non siano per il lavoro. La maggior parte, se non tutti i notebook, ci offre risoluzione e qualità simile a quello che abbiamo potuto trovare nei telefoni cellulari del 2010.

Se effettui regolarmente videochiamate, soprattutto se sono legate al lavoro, un modo per migliorarne la qualità è acquistare una webcam (Logitech è uno dei migliori produttori in questa sezione). Ma se non vuoi spendere i soldi, l'altra soluzione è fatta usa la fotocamera del telefono come webcam.

Sia nel Play Store che nell'App Store di Apple, possiamo trovare un gran numero di applicazioni che ci assicurano che possiamo usare il nostro smartphone come webcam, da quelle che non ci consentono di selezionare la risoluzione video più adatta alle nostre esigenze a quelle che richiedono un abbonamento mensile per l'utilizzo. Dopo aver provato quasi tutte le applicazioni disponibili, abbiamo solo due opzioni disponibili per Windows e una per macOS.

Articolo correlato:
Come funziona Skype Meet Now, la migliore alternativa a Zoom per le videochiamate

 

Di quali applicazioni abbiamo bisogno?

Zoom

Per poter utilizzare il nostro smartphone, sia esso un iPhone o uno smartphone gestito da Android, sia su PC che su Mac, abbiamo a disposizione solo due applicazioni: DroidCam ed Epocam. In entrambi i negozi possiamo trovare altre applicazioni simili, ma nonostante siano offerte come webcam, non ci offrono la funzione che stiamo cercando.

Il funzionamento di entrambe le applicazioni è lo stesso: attraverso i driver e / o l'applicazione che installiamo sul nostro computer, lo fanno credere al computer a cui abbiamo collegato una webcam alla nostra attrezzatura, in questo modo, quando stabiliamo la sorgente video, possiamo selezionare quella nativa (quella che include il nostro dispositivo se è un laptop) e il nostro smartphone, a seconda dell'applicazione che usiamo, verranno chiamati DroidCam o Epocam.

Mentre DroidCam ci consente di utilizzare il nostro smartphone in Windows con qualsiasi applicazione o servizio web, Epocam ci offre una serie di limitazioni all'interno di macOS, poiché a partire da macOS 10.14 Mojave, le applicazioni integrate di Apple utilizzare un runtime più robusto (per evitare certi tipi di exploit, come l'inserimento di codice, il dirottamento di librerie collegate dinamicamente (DLL) e la manipolazione dello spazio di memoria del processo).

Le applicazioni che utilizzano un runtime più robusto non possono caricare plug-in di terze parti se non esplicitamente consentito dallo sviluppatore dell'applicazione, quindi i driver della fotocamera di terze parti Non funzionano con le applicazioni Apple ma lo fanno con il resto delle applicazioni per effettuare videochiamate.

DroidCam ci offre due diverse versioni per Android, una gratuita e una a pagamento. Quello a pagamento non solo rimuove gli annunci, ma ci consente anche cambiare l'orientamento dell'immagine, la modalità specchio, accendere il flash dello smartphone per migliorare l'illuminazione, ingrandisce l'immagine… DroiCamX, come viene chiamata la versione a pagamento, ha un prezzo di 4,89 euro nel Play Store.

Kinomi, sviluppatore di Epocam, ci offre due versioni della sua applicazione: uno gratuito e uno a pagamento. La versione gratuita, oltre ad integrare gli annunci, non ci permette di modificare la risoluzione che vogliamo utilizzare durante la trasmissione del video, funzione che è disponibile nella versione Pro, versione che ha un prezzo di 8,99 euro sia in App Store e 5,99 nel Google Play Store.

Usa il tuo telefono come una webcam in Windows

DroidCam

Con uno smartphone Android

La prima cosa che dobbiamo fare è installa l'app DroidCam sul nostro dispositivo Android tramite il link che lascio di seguito.

DroidCam - Webcam per PC
DroidCam - Webcam per PC
Sviluppatore: Dev47Apps
Prezzo: XNUMX Gratuita
DroidCamX - Webcam HD per PC
DroidCamX - Webcam HD per PC
Sviluppatore: Dev47Apps
Prezzo: XNUMX 5,49 €

Come utilizzare il telefono come webcam

Una volta installato, dobbiamo scaricare i driver per questa applicazione nella nostra versione di Windows, driver da cui possiamo scaricare questa pagina web. Se durante il processo di installazione, a seconda della versione di Windows che utilizziamo, viene visualizzato il messaggio "Vuoi installare questo software del dispositivo", fai clic su installa, poiché sono i driver per video e audio necessario affinché l'applicazione funzioni correttamente.

Come utilizzare il telefono come webcam

Successivamente, apriamo l'applicazione che abbiamo scaricato su Android e mostrerà un indirizzo IP e la porta di accesso (DroiCam Port), indirizzi che dobbiamo entrare nell'applicazione desktop. Nell'applicazione mobile non dobbiamo fare nient'altro. Ora dobbiamo aprire l'applicazione Windows.

Come utilizzare il telefono come webcam

Nella finestra dell'applicazione DroidCam, dobbiamo immettere l'IP del dispositivo e i dati della porta DroidCam che vengono visualizzati sullo schermo del nostro smartphone. In questo caso sarebbe: 192.168.100.7 per l'IP e 4747 per la porta DroidCam. Infine clicchiamo su Start e vedremo come si apre una nuova finestra con la nostra immagine. Il passo successivo è aprire l'applicazione con cui vogliamo utilizzare la fotocamera del nostro smartphone.

Come utilizzare il telefono come webcam

Nella sezione della fotocamera, dobbiamo seleziona come sorgente di ingresso DroidCam Source X (il numero mostrato non influisce sul processo).

Con un iPhone, iPad o iPod touch

L'applicazione necessaria per poter utilizzare DroidCam come webcam, è disponibile solo nel Play Store (Store di applicazioni Android), quindi non possiamo utilizzare il nostro iPhone, iPad o iPod touch come webcam con questa applicazione.

Epocam

Con uno smartphone Android

Come utilizzare il telefono come webcam

Scarichiamo l'applicazione Epocam sul nostro dispositivo mobile. Di seguito i link alle due versioni disponibili.

EpocCam: webcam per Mac e PC
EpocCam: webcam per Mac e PC
Sviluppatore: Corsair Memory, Inc.
Prezzo: XNUMX Gratuita
EpocCam Pro: webcam HD per Mac e PC
EpocCam Pro: webcam HD per Mac e PC
Sviluppatore: Corsair Memory, Inc.
Prezzo: XNUMX 5,99 €

Nella fase successiva, dobbiamo scarica i driver da qui (o visitando la pagina degli sviluppatori) in modo che Windows riconosca la nostra fotocamera quando apriamo l'applicazione sul nostro smartphone. Successivamente, dobbiamo aprire l'applicazione sul nostro dispositivo e l'applicazione che vogliamo utilizzare per effettuare la videochiamata e seleziona come sorgente video Epocam. Non è necessario configurare l'indirizzo IP del nostro dispositivo.

Con un iPhone, iPad o iPod touch

Prima di tutto dobbiamo scarica l'applicazione Epocam sul nostro dispositivo mobile. Di seguito i link alle due versioni disponibili.

Webcam EpocCam per Mac e PC (collegamento AppStore)
EpocCam Webcam per Mac e PCGratis
Webcamera EpocCam per computer (collegamento AppStore)
EpocCam Webcamera per computer7,99 €

Nella fase successiva, dobbiamo scarica i driver da qui (o visitando la pagina degli sviluppatori) in modo che Windows riconoscere la nostra fotocamera quando apriamo l'applicazione sul nostro smartphone. Per utilizzare la fotocamera del nostro iPhone, iPad o iPod touch dobbiamo aprire l'applicazione sul nostro dispositivo e l'applicazione che vogliamo utilizzare per effettuare la videochiamata e selezionare Epocam come sorgente video. Non è necessario configurare l'indirizzo IP del nostro dispositivo.

Usa il telefono come webcam su macOS

Di tutte le applicazioni disponibili nell'App Store, l'unica applicazione che funziona davvero come pubblicizzato è Epocam, quindi per questo sistema operativo abbiamo solo un'opzione.

DroidCam

Con un iPhone, iPad o iPod touch o uno smartphone Android

DroidCam è solo disponibile per Windows e Linux E al momento lo sviluppatore non ha in programma di lanciare un'applicazione per macOS, quindi l'unica opzione che abbiamo a disposizione su un Mac per utilizzare il nostro smartphone come webcam è quella offerta da Epocam.

Epocam

Con uno smartphone Android

Come utilizzare il telefono come webcam

Il primo e il più importante è scarica l'applicazione Epocam sul nostro dispositivo mobile. Di seguito i link alle due versioni disponibili.

EpocCam: webcam per Mac e PC
EpocCam: webcam per Mac e PC
Sviluppatore: Corsair Memory, Inc.
Prezzo: XNUMX Gratuita
EpocCam Pro: webcam HD per Mac e PC
EpocCam Pro: webcam HD per Mac e PC
Sviluppatore: Corsair Memory, Inc.
Prezzo: XNUMX 5,99 €

Successivamente, dobbiamo scarica i driver da qui (o visitando la pagina degli sviluppatori) riconoscono la nostra fotocamera quando apriamo l'applicazione sul nostro smartphone. Per poter utilizzare il nostro smartphone iOS sul nostro Mac, non ci resta che aprire l'applicazione sul nostro dispositivo e quindi aprire l'applicazione che vogliamo utilizzare per effettuare la videochiamata e selezionare la sorgente video Epocam.

Non dobbiamo collegare il nostro dispositivo alla porta USB della nostra apparecchiatura, poiché la trasmissione delle immagini avviene tramite Wi-Fi. La versione a pagamento per iPhone ci offre la possibilità di eseguire il trasmissione della fotocamera del nostro iPhone, iPad o iPod touch tramite cavo (senza interferenze).

Se vogliamo testare l'operazione prima di utilizzare un'applicazione di videochiamata, possiamo farlo scarica l'app Epocam Viewer per Mac, applicazione disponibile nel Mac App Store tramite il seguente link. Questa applicazione può essere utilizzata anche, in combinazione con il nostro smartphone, come telecamera di sicurezza, sebbene non sia la soluzione migliore per questi scopi.

Visualizzatore webcam EpocCam (collegamento AppStore)
Visualizzatore webcam EpocCamGratis

Con un iPhone, iPad o iPod touch

Come utilizzare il telefono come webcam

La prima cosa da fare è scarica l'applicazione per il nostro iPhone, iPad o iPod touch di Epocam. Ecco i collegamenti a entrambe le versioni.

Webcam EpocCam per Mac e PC (collegamento AppStore)
EpocCam Webcam per Mac e PCGratis
Webcamera EpocCam per computer (collegamento AppStore)
EpocCam Webcamera per computer7,99 €

Successivamente, dobbiamo scarica i driver da qui (o visitando la pagina degli sviluppatori) in modo che macOS riconosca la nostra fotocamera quando apriamo l'applicazione sul nostro smartphone. Per poter utilizzare il nostro smartphone iOS sul nostro Mac, non ci resta che aprire l'applicazione sul nostro dispositivo e poi aprire l'applicazione che vogliamo utilizzare per effettuare la videochiamata e selezionare la sorgente video Epocam.

Epocam Pro ci consente di collegare il nostro iPhone, iPad o iPod touch al computer in modo che la trasmissione sia più veloce e non sia influenzata da interferenze. La versione gratuita ci consente solo riprodurre video in streaming tramite Wi-Fi, quindi non è necessario collegare fisicamente il dispositivo al computer.

Si prega di notare

Condividi Wi-Fi

Se l'attrezzatura è molto vecchia, è probabile che l'immagine non presentarti così facilmente come vogliamo. I test sono stati effettuati su un computer con un Intel Core i5 con 16 GB di RAM e un Intel Core 2 duo con 4 GB di RAM. In entrambi i casi il risultato è stato soddisfacente.

Oltre alla velocità del nostro computer, dobbiamo anche tenerne conto il processore del nostro smartphone. Nel mio caso, ho utilizzato un Google Pixel di prima generazione (gestito dallo Snapdragon 820, un processore che ha 4 anni e 4 GB di RAM) e un iPhone 6s (con altri 4 anni sul mercato).

Un altro aspetto di cui dobbiamo tenere conto è il tipo di rete a cui è connesso il nostro smartphone. Se disponiamo di un router compatibile con reti a 5 GHz, è consigliabile collegare il nostro smartphone a questa rete per farlo godere di una maggiore velocità di trasmissione dei dati, se vediamo che l'immagine a volte si blocca o rallenta.

Sia la versione a pagamento di DroidCam che Epocam ci offrono opzioni di personalizzazione non disponibili nella versione gratuita come la possibilità di cambiare la risoluzione della fotocamera, ruotare l'immagine, attivare la messa a fuoco continua, accendere il flash del dispositivo per migliorare l'illuminazione ... opzioni che valgono i pochi soldi che costano.

Oltre alla fotocamera, possiamo sfruttare anche il microfono

Fidati di GXT 4376

Entrambe le applicazioni ce lo consentono usa il microfono del nostro smartphone come se fosse quello del nostro PC sarà. Questa funzione è ideale quando vogliamo utilizzare un computer desktop che non la integra in modo nativo, sebbene sia disponibile solo per Windows, quindi se sei un utente macOS, dovrai utilizzare le cuffie con microfono incluso nel tuo smartphone.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.