Come utilizzare Citypaq de Correos e come ottenerne il massimo

Sempre più di noi effettuano la stragrande maggioranza degli acquisti online, sia a livello tecnologico che per quasi tutto. Tuttavia, il problema della consegna nel pacco è ancora abbastanza presente a causa del volume del contenuto e anche perché molti di noi non sono disponibili nel luogo di consegna quando è stato concordato. È per questo Correos ha lanciato Citypaq, una fantastica soluzione che ci permette di ritirare i pacchi ogni volta che vogliamo nel punto di consegna più vicino ai nostri interessi. Ti offriamo un piccolo tutorial in modo che tu possa capire appieno come funziona Citypaq e come possiamo trarne il massimo per semplificarci la vita.

Cos'è Correos Citypaq?

In sostanza si tratta di un'alternativa per quelle persone che non sono sempre disponibili alla consegna di un pacco e decidono di usufruire di un punto di consegna fisso in sicurezza e di andare a ritirare il proprio pacco nel momento che più gli si addice.. Correos ha distribuito questi Citypaq in punti strategici su tutto il territorio spagnolo, è facile trovare Correos Citypaq, ad esempio, vicino alle stazioni di servizio centrali, nei centri commerciali o in punti di particolare interesse per le persone che vivono in città.

È così che Correos posiziona una grande scatola gialla che è divisa in scomparti di diverse dimensioni. Quando effettuiamo un acquisto online e selezioniamo un Citypaq, il corriere deposita il nostro acquisto in questo punto di consegna e riceviamo una notifica al cellulare di contatto che abbiamo consegnato al momento dell'acquisto, pertanto ci verranno fornite le informazioni necessarie per procedere alla raccolta dei nostri contenuti depositati in Citypaq. Per questo, verranno utilizzati diversi metodi di sicurezza il cui scopo è che il vero proprietario sia l'unico che può rimuovere detto pacchetto.

Come posso selezionare una consegna in Citypaq?

Quando effettuiamo un acquisto in un negozio online che ha concordato con Correos il pacco e il corriere possiamo selezionarlo rapidamente premendo «Punto di consegna dell'ufficio postale»Quindi apparirà una mappa che ci consentirà di utilizzare questi punti di consegna Correos Citypaq. Questo è il modo più semplice e comune, soprattutto se utilizzeremo il Citypaq sporadicamente, ovvero non vogliamo utilizzare sempre Citypaq, ma a seconda di ciascuno degli acquisti che vogliamo, ma c'è un modo per automatizzare tutti i nostri ricevimenti.

Tramite l'app per Android e iOS Puoi inserire i tuoi dati utente Citypaq, quindi seguire la configurazione e cliccare su «Aggiungi Citypaq» Ci permetterà di assegnare quello che ci interessa di più tra tutti quelli disponibili intorno a noi. Una volta scelto, fare clic su «indirizzo per lo shopping online »In quel momento ci verrà assegnato un codice di otto lettere maiuscole che verrà posto davanti al nostro nome e cognome, ciò significa che d'ora in poi quando selezioniamo la spedizione mettiamo quel codice davanti al nostro nome e l'ufficio corrispondente sarà incaricato di consegnarlo al Citypaq da noi assegnato.

Come si rintraccia il Citypaq e lo si ritira?

Una volta che un prodotto è stato inviato a un ufficio postale Citypaq Riceveremo una notifica per posta email o SMS (se ci siamo registrati con successo nell'applicazione) che ci avvertirà che presto riceveremo un pacco nel Citypaq selezionato. Quell'e-mail contiene un numero di tracciamento con un collegamento e alla pressione viene monitorato lo stato della stessa. Quando il pacco sarà stato consegnato correttamente nel Citypaq dal corriere, riceveremo un'altra email con i dati necessari per rimuovere il pacco.

Questa email contiene un codice a barre se siamo registrati nell'applicazione, nonché un codice di apertura nel caso in cui il codice a barre fallisca. Dobbiamo semplicemente andare alla schermata del Citypaq selezionato. Una volta che avremo inserito correttamente il codice postale, si aprirà la porta in cui è inserito il nostro pacco per consentirci di ritirarlo in totale tranquillità. Ora non ci resta che ritirare il pacco e chiudere correttamente la porta per far sì che il sistema riceva le informazioni senza alcun problema apparente, abbiamo già il nostro pacco.

Domande frequenti su Citypaq Correos

Queste sono le domande più comuni mentre usiamo Citypaq Correos:

  • È sicuro utilizzare Correos Citypaq? Non dovresti avere alcun problema durante l'utilizzo di Correos Citypaq poiché le scatole sono sicure perché sono realizzate con materiali resistenti, in luoghi pubblici che rendono troppo evidente il furto, oltre ad essere monitorate attraverso telecamere di videosorveglianza nella maggior parte delle occasioni. Lasciare un pacco in un Citypaq non è più pericoloso di qualsiasi altra opzione.
  • Tutti i negozi sono compatibili con Correos Citypaq? Generalmente gli ordini da Amazon, GearBest, eBay e qualsiasi azienda che utilizza Correos come fornitore vengono consegnati senza problemi, nel caso di Amazon è comune per loro utilizzare altri sistemi di spedizione, quindi dobbiamo selezionare che l'ordine venga consegnato a un determinato Ufficio postale, che si occuperà di portarlo al Citypaq corrispondente.
  • Cosa succede se il mio ordine non si adatta al Citypaq o non ci sono finestre disponibili? Quindi l'ufficio postale ci contatterà in modo che possiamo recarci all'ufficio di destinazione per ritirare il nostro pacco tramite posta o telefonata.
  • Quanti giorni può essere un pacco in Correos Citypaq? Possiamo lasciare un pacco a Correos Citypaq per un massimo di 3 giorni, ovvero 72 ore dalla consegna, altrimenti verrà ritirato e restituito alla sua origine.

Tuttavia, Citypaq sta diventando sempre più popolare grazie alla flessibilità che offre anche Amazon ha lanciato la sua campagna, utilizzando esattamente gli stessi dispositivi chiamati Amazon Locker, che in molte occasioni sono addirittura un Ufficio Postale Citypaq, quindi questo meccanismo si sta indubbiamente generalizzando. Correos Citypaq sembra un'opzione sicura per farci recapitare un pacco quando non siamo a casa e quindi evitare qualsiasi tipo di spostamento a volte che non ci soddisfa.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.