Come vedere lo schermo dell'iPhone sulla TV con un ChromeCast

Google si è sempre distinto per essere il motore di ricerca web più importante della storia, ma anche per essere il proprietario di YouTube e Android, questo porta con sé alcuni periferiche come ChromeCast. Un dispositivo in grado di trasformare qualsiasi televisore in una SmartTV grazie alla connettività con il nostro smartphone utilizzando una connessione wireless. Ma cosa succede quando lo smartphone che abbiamo è un Apple iPhone? Ebbene, nonostante non perdiamo la compatibilità con questo dispositivo, perdiamo qualche funzione, e la cosa più importante è rispecchiare ciò che vediamo sullo schermo del nostro iPhone direttamente sullo schermo di la nostra televisione.

Qualcosa che Avere uno smartphone Android è semplice come farlo in modo nativo utilizzando l'applicazione Home, su iPhone non è possibile, almeno così intuitivamente. Tuttavia, nonostante questo, qui vedremo come tramite applicazioni di terze parti sia possibile farlo.

Duplica lo schermo del nostro iPhone sulla nostra TV

Sebbene iPhone ha una semplice opzione per duplicare ciò che vediamo sullo schermo dal proprio centro di controllo, questo metodo funziona solo se hai una Apple TV con cui utilizzare AirPlay. Ovviamente nessuno pagherà quanto costa una Apple TV solo per utilizzare questa funzione, per questo motivo molti utenti di iPhone ottengono un Chromecast che, sebbene non sia esattamente lo stesso tipo di dispositivo, ne consente l'utilizzo funzioni simili.

Se hai un terminale Android è semplicissimo come utilizzare [Invia schermata] dall'applicazione Google Home, con il semplice requisito di essere connesso alla stessa rete Wi-Fi a cui è connesso il nostro dispositivo ChromeCast.

Chromecast

Il fatto è che per fare lo stesso con un iPhone non saremo in grado di utilizzare AirPlay o l'opzione [schermata di invio], ma esiste un'applicazione di terze parti che lo farà permettete di farlo in modo "semplice". L'applicazione di cui stiamo parlando detto Replica, non ha pubblicità ed è gratuito per un periodo di tempo limitato come offerta di lancio, quindi se sei un utente iPhone, non pensarci di scaricarlo, poiché soddisfa in modo eccezionale per eseguire l'operazione che stiamo cercando in questo post.

Installazione dell'applicazione e connessione con ChromeCast

Dopo aver scaricato l'applicazione dall'App Store di iOSBasta essere connessi alla stessa rete Wi-Fi a cui è connesso il nostro ChormeCast e lasciare che il nostro dispositivo localizzi il ChromeCast a cui vogliamo connetterci. Quando lo localizziamo, dobbiamo solo darlo per connetterci e ci mostrerà il ChromeCast a cui ci siamo collegatie avremo la possibilità di iniziare rispecchia lo schermo.

Immagine di replica

L'applicazione utilizza lo strumento di registrazione dello schermo dell'iPhone per duplicare il contenuto, ma non preoccuparti di questo perché non memorizzerà tutto ciò che stiamo trasmettendo attraverso la nostra televisione sul nostro iPhone. Nei miei test effettuati con l'iPhone 11 la connessione non ha sofferto di latenza né alcun tipo di microcut, è rimasto stabile in ogni momento. A differenza di tutte le applicazioni che ho provato prima.

Utilità e funzioni

Se ti chiedi cosa possiamo fare con questo strumento, ecco alcuni suggerimenti o consigli che sarebbero impossibili senza di esso. Per esempio usa il nostro iPhone come console per videogiochi desktop, dato che possiamo collegare un telecomando al nostro iPhone e utilizzare la TV per giocare.

Cattura replica

Oltre a visualizzare video o contenuti dal browser Web del nostro iPhone o semplicemente utilizzare il nostro iPhone per navigare in Internet sul nostro televisore. Mostra foto e video che abbiamo sul nostro televisore a familiari o amici che sono a casa per visitarli o anche per vederli su un'altra TV a cui è collegato anche un ChromeCast o porta il nostro ovunque per farlo.

Tutto così semplice con l'unico requisito di avere un ChromeCast, il nostro iPhone e una connessione Wi-Fi, Se non abbiamo un ChormeCast qui lasciamo un link al negozio ufficiale di Google dove possiamo farlo, è davvero un dispositivo poco costoso, se guardiamo a tutto ciò che è in grado di fare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.