Come condividere la posizione su Google Maps

È meglio condividere la posizione da Google Maps che da WhatsApp

Google Maps offre numerose funzioni di geolocalizzazione e una di queste è in grado di farlo condividi la nostra posizione. Normalmente gli utenti lo fanno da WhatsApp o da un'altra app di messaggistica, ma è più efficiente fallo direttamente da Google Maps. Vediamo come è fatto.

Quindi puoi condividere la tua posizione su Google Maps

Condividi la posizione direttamente da Google Maps

Google Maps è uno strumento abbastanza sofisticato che può aiutarci a trovare qualsiasi luogo su una mappa virtuale. Inoltre facilita condividere la nostra posizione in tempo reale o da qualche direzione direttamente, senza lasciarla. Per renderlo efficiente, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

Telegram
Articolo correlato:
Telegram si aggiorna e ti consente di condividere la tua posizione in tempo reale
  • Inserisci Google Maps.
  • Tocca la foto del tuo profilo.
  • Si aprirà un menu in cui vogliamo premere il pulsante «quota«.
  • Configura l'opzione indicando l'orario in cui sarai lì e il contatto a cui lo invierai.

La persona che lo riceve vedrà direttamente un collegamento a Google Maps, con i pulsanti abilitati per sapere come arrivarci. Quando lo premi, si apre una finestra di guida che ti dice come arrivare a quel luogo. È abbastanza pratico e più efficiente di condividere la posizione da WhatsApp.

Come apparire su Google Maps
Articolo correlato:
Come apparire su Google Maps

Condividi la posizione di Google Maps di un altro indirizzo

Come condividere la posizione da Google Maps

Non devi necessariamente essere sul posto per condividere un indirizzo da Google Maps. Ad esempio, se si tratta di un punto d'incontro dove non sei ancora arrivato, puoi inviare il link seguendo questi passaggi:

  • Apri Google Maps.
  • Individua il punto o l'indirizzo che desideri condividere.
  • Puoi utilizzare il motore di ricerca di Google Maps inserendo il nome del locale, della via, della zona, della residenza, tra gli altri.
  • Quando tocchi il luogo, si apriranno una serie di opzioni in basso, scorri ognuna di esse fino a visualizzare «quota«.
  • Seleziona la modalità di invio e il contatto finale.
Google Maps
Articolo correlato:
Come inserire le coordinate in Google Maps

L'opzione di condivisione della posizione viene eseguita meglio direttamente da Google Maps rispetto all'opzione offerta da WhatsApp. Perché fallo direttamente dall'app di geolocalizzazione, include dati preziosi come la percentuale di batteria rimasta.

Questa funzione è molto utile per i genitori che vogliono conoscere la posizione esatta dei propri figli e quanta carica hanno lasciato sul telefono. Pertanto, in caso di emergenza possono agire in modo efficiente. Tuttavia, l'opzione di condivisione della posizione Ha una restrizione ed è riservato ai minori di 18 anni, la cui durata del collegamento è di 24 ore. Una volta terminato, l'utente può condividere nuovamente la propria posizione tramite questo metodo.

Passo dopo passo in Google Maps per Android
Articolo correlato:
Google Maps non ti permetterà di saltare la tua prossima fermata dei mezzi pubblici

Con questi riferimenti, trucchi e informazioni, il modo in cui condividi la tua posizione sarà ora diverso e più sicuro, direttamente da Google Maps. Condividi questo articolo con altri utenti in modo che sappiano come utilizzare questa preziosa e importante funzione.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.