Cos'è Google Drive

Google drive

Se parliamo di Dropbox, sicuramente sai che sto parlando un servizio di cloud storage. Dropbox è stato uno dei primi servizi di cloud storage che è diventato popolare, non solo tra gli utenti, ma anche tra le aziende, grazie alla versatilità che ci offre per avere tutti i nostri dati archiviati nel cloud e disponibili da qualsiasi dispositivo.

Ma con il passare degli anni Dropbox è andato in disuso, principalmente a causa del lancio di nuove piattaforme di cloud storage da parte dei grandi attori del settore. Google, Microsoft, Apple, Mega sono alcune delle aziende che ci mettono a disposizione questo tipo di servizio, la maggior parte con quasi gli stessi prezzi. Ma, Cos'è Google Drive?

Cos'è Google Drive

Google Drive ha visto la luce per la prima volta nel 2012 e da allora sia lo spazio di archiviazione che offre sia il numero di funzioni è cresciuto in modo esponenziale fino a diventare una delle migliori alternative oggi disponibili sul mercato, a patto che siate anche utenti del suo servizio di posta Gmail, poiché entrambi i servizi sono connessi, basta come Google Foto.

Google Drive, come suggerisce il nome, è il servizio di cloud storage di Google. Se siamo utenti Gmail, Google ci mette automaticamente a disposizione 15 GB di spazio libero tramite Google Drive, quindi non abbiamo bisogno di registrarci a questo servizio se abbiamo già un account Gmail. Google Drive è disponibile per tutte le piattaforme disponibili sul mercato, sia per desktop che per dispositivi mobili, quindi l'accesso ai nostri dati nel cloud non sarà un problema in nessun momento.

A cosa serve Google Drive?

A cosa serve Google Drive?

Goole Drive, come la maggior parte dei servizi di cloud storage, ci permette di portare sempre con noi, anzi sul nostro smartphone, tutti i documenti che possiamo avere. bisogno di consultare o modificare a un certo puntofintanto che ci incontriamo fuori dall'ufficio. Inoltre, Google Drive ci mette a disposizione una serie di applicazioni per creare documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni, sebbene il formato che utilizza non sia compatibile con altre applicazioni come Microsoft Office e iWork di Apple, quindi non è sempre un buon idea di utilizzare questo tipo di applicazione per creare documenti che dobbiamo formattare correttamente prima di presentarli.

Un altro vantaggio che ci offre Google Drive, lo troviamo nel file lavoro collaborativo, consente già a più utenti di lavorare insieme sullo stesso documento, una funzionalità ideale per gli utenti che generalmente lavorano in remoto e fuori dall'ufficio.

Come utilizzare Google Drive

Se abbiamo un account Gmail, abbiamo a nostra disposizione, in modo completamente gratuito, 15 GB di spazio di archiviazione in Google Drive, uno spazio che viene condiviso con Google Foto e che è anche disponibile gratuitamente per tutti gli utenti Gmail. Per accedere al nostro servizio di cloud storage dobbiamo visitare drive.google.com e fare clic su La mia unità.

Se abbiamo precedentemente memorizzato qualche tipo di contenuto, verrà visualizzato in questa cartella. In caso contrario, non verrà visualizzato alcun file. Nella colonna di sinistra, possiamo vedere entrambi lo spazio che abbiamo occupato, come quello che abbiamo ancora libero.

Usa Google Drive dal tuo computer

Usa Google Drive dal tuo computer

Per iniziare a caricare i documenti sul nostro cloud, abbiamo diversi modi. Il primo è attraverso l'applicazione che Google ci mette a disposizione per i computer. Durante l'installazione di questa applicazione, ci chiederà quali directory vogliamo sincronizzare nel cloud. La seconda opzione è trascinando le cartelle o i documenti che vogliamo archiviare direttamente nel browser con la scheda Google Drive aperta.

Usa Google Drive dal tuo smartphone

Carica le foto su Google Drive

Se vogliamo carica un file sul nostro servizio di archiviazione di Google Attraverso il nostro smartphone, dobbiamo prima avere installato l'applicazione. Successivamente, dobbiamo selezionare il / i file / i, immagine / i o video / i che vogliamo caricare e cliccare sull'opzione Condividi, selezionando successivamente Google Drive e quindi la cartella in cui vogliamo archiviarlo.

Funzionalità di Google Drive

Funzionalità di Google Drive

Con il passare degli anni, il numero di funzioni che Google ha integrato in Google Drive è stato aumentato, fino a quando attualmente ne offriamo un gran numero e tra i quali possiamo evidenziare:

  • Creazione di documenti di testo.
  • Creazione di fogli di calcolo.
  • Creazione di presentazioni.
  • Creazione di moduli per effettuare sondaggi.
  • Progettare grafici e diagrammi di flusso da aggiungere in seguito a documenti creati in precedenza
  • Scansione di documenti.
  • Integrazione con Google Foto.
  • Memorizza qualsiasi tipo di file, indipendentemente dal formato.
  • Ricerca intelligente, in quanto è in grado di riconoscere gli oggetti nelle immagini e nei testi scansionati.
  • Consultazione delle versioni precedenti dello stesso documento.
  • Google Drive ci permette anche di condividere file con altre persone, file a cui possiamo impostare permessi diversi che vanno dalla lettura alla modifica.

Come scaricare Google Drive

Come scaricare Google Drive

Come ho discusso in precedenza, Google Drive è disponibile per tutte le piattaforme mobili e desktop, sebbene le funzioni offerte dalle applicazioni mobili e desktop sono diverse. Mentre l'app per dispositivi mobili ci permette di accedere e modificare, a seconda dei casi, i nostri documenti, la versione desktop è quella di cui abbiamo bisogno in ogni momento per sincronizzare i file che vogliamo avere sempre a portata di mano.

La App desktop Google Drive è usato solo per sincronizzare i file, poiché per accedere ai contenuti archiviati possiamo farlo via web, oppure accedendo direttamente alle directory dove abbiamo memorizzato i file che vengono sincronizzati ogni volta che vengono modificati.

Google drive
Google drive
Sviluppatore: Google LLC
Prezzo: XNUMX Gratuita
Google Drive - archiviazione (link AppStore)
Google Drive: archiviazioneGratis

Quanto costa Google Drive

Quanto costa Google Drive

Tutti gli utenti di Gmail 15 GB sono completamente gratuiti di spazio da utilizzare come vuoi, uno spazio che viene condiviso con Google Foto e che viene sottratto se carichiamo tutte le immagini e i video che realizziamo con il nostro smartphone nella risoluzione originale. Google Foto ci offre anche la possibilità di archiviare gratuitamente tutte le nostre foto e video senza sottrarre spazio di archiviazione a condizione che accettiamo che il servizio comprima immagini e video con una minima perdita di qualità.

Attualmente, Google Drive ci offre, oltre ai 15 GB gratuiti, altre tre opzioni di archiviazione a prezzi diversi e per adattarsi a tutte le esigenze sia degli utenti privati ​​che delle aziende.

  • 100 GB per 1,99 euro al mese.
  • 1 TB (1000 GB) per 9,99 euro al mese
  • 10 TB (10.000 GB) per 99,99 euro al mese

Questo prezzi possono cambiare, come gli spazi di archiviazione, quindi l'opzione migliore per conoscere il prezzi attuali di Google Drive è andare direttamente al tuo sito web.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.