DJI presenta Osmo Mobile e Ronin S Gimbal di seconda generazione per fotocamere DSLR

Da tempo il produttore asiatico DJI è diventato un punto di riferimento nel settore dei droni, dove difficilmente trova concorrenza. La tecnologia di stabilizzazione che utilizza nei suoi droni ne ha approfittato per il lancio dispositivi di stabilizzazione. Il primo tra tutti è stato Osmo Mobile, un dispositivo che ci ha offerto un sistema di stabilizzazione ideale per le registrazioni che abbiamo fatto con il nostro smartphone.

Questo dispositivo è stato appena aggiornato, la società DJI ha presentato Osmo Mobile 2, un dispositivo che non ha solo ridotto il suo prezzo, ma ci offre anche alcune funzionalità che non erano disponibili nel modello di prima generazione. Nell'ambito del CES, che si tiene in questi giorni a Las Vegas, è stato presentato anche un sistema di stabilizzazione per fotocamere mirrorless e DSLR.

Caratteristiche di Osmo Mobile 2

Osmo Mobile 2 utilizza lo stesso sistema stabilizzatore a 3 assi di così buoni risultati ha offerto nella prima generazione, ma questa volta il manico è rivestito di nylon che resisterà all'uso intensivo che facciamo del dispositivo. La batteria è integrata nel dispositivo, ci offre un'autonomia che raggiunge le 15 ore, invece delle 4 ore offerte dal suo predecessore. Anche i controlli sono stati modificati, riducendo così il numero di essi e integrando il pulsante modalità nel pulsante di accensione. È stato inoltre aggiunto un pulsante di zoom, per evitare di dover toccare lo schermo per avvicinarsi all'immagine

Caratteristiche di Ronin-S

Il Ronin-S è progettato per fotocamere mirrorless e SLR e offre un sistema di stabilizzazione avanzato con controllo manuale preciso della messa a fuoco e progettato per essere utilizzato con una sola mano. Questo dispositivo solleva la posizione della telecamera sull'asse di rotazione, lasciando lo schermo della telecamera sempre in vista. È progettato per proteggerci da scosse indesiderate quando passiamo da uno scatto fisso a uno in movimento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.