Questo è l'aspetto del nuovo Samsung All-in-One

Samsung All-in-One

Se pensavi che con l'ottima serie di novità in fatto di nuovi laptop e Chormebooks che Samsung ha realizzato durante la celebrazione del CES 2017 le idee in azienda coreana fossero esaurite da qualche mese, ti sei sbagliato di grosso e la prova di ciò che ho diciamo di averlo nella recente presentazione della squadra che vedete sullo schermo, un nuovo Computer All-in-One dotato di Windows 10.

Personalmente, devo confessare che questo nuovo computer desktop ha catturato la mia attenzione sia per le sue caratteristiche hardware e per la sua potenza sia per il nome con cui i vertici dell'azienda coreana hanno deciso di battezzare la loro ultima creazione, un nome così caratteristico, semplice e soprattutto descrittivo così com'è Samsung All-in-One.

Samsung ci sorprende con la fornitura di un nuovo computer All-in-One dotato di Windows 10.

Tra le caratteristiche estetiche che sicuramente avranno maggiormente catturato la vostra attenzione, evidenziandone soprattutto il grande barra del sonido completamente integrato nella struttura dell'apparecchiatura come base e che può riprodurre musica tramite Bluetooth anche se l'apparecchiatura stessa è spenta. D'altra parte, nonostante le immagini possano non essere molto apprezzate, vi dico che abbiamo a che fare con un computer dotato di un 24 pollici con risoluzione 1080p che può essere inclinata o regolata in altezza.

Per dare vita a un computer come quello che vedete sullo schermo, i tecnici Samsung hanno deciso di andare sul sicuro dotando questo peculiare All-in-One di un processore Intel Core i5-7400T 2.4 GHz e ben nutrito 8 GB di RAM per la versione di accesso o alcuni più che interessanti 16 GB per la versione più avanzata. In termini di memoria di archiviazione troviamo un file Disco rigido da 1 TB che purtroppo si muove ad una velocità di 5.4000 giri / min. Come dettaglio, vi dico che secondo la stessa Samsung a quanto pare sia la RAM che l'hard disk possono essere facilmente sostituiti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.