EMUI 10 è stata ufficialmente presentata: tutte le novità

Copertura EMUI 10

EMUI 10 è ora ufficiale, dopo mesi di voci. È la nuova versione del livello di personalizzazione di Huawei, che si basa su Android Q.Come di consueto in questo tipo di case, il marchio cinese ci lascia con una serie di nuove funzionalità in questa nuova versione del suo livello di personalizzazione, per consentirne un utilizzo molto migliore di telefoni da parte degli utenti.

È stato alla conferenza degli sviluppatori in Cina che Huawei ha presentato le novità di EMUI 10. Alcuni di loro erano trapelati nel corso dei mesi, quindi abbiamo potuto avere un'idea di cosa aspettarci questa volta. Questi sono i cambiamenti che vengono in questo caso.

Nuova interfaccia in EMUI 10

EMUI 10 ci lascerà con una nuova interfaccia. L'azienda stessa lo ha confermato, anche se finora non siamo riusciti a vedere nulla al riguardo. È stato detto che in questo caso verrà pubblicato tramite un'interfaccia con navigazione nella parte inferiore della finestra. Inoltre, ci aspettano caratteri più grandi, linee più semplici e anche nuove animazioni. Apparentemente, queste nuove animazioni saranno più dinamiche e fluide.

Presentazione EMUI 10

Modalità oscura

Un'altra delle grandi novità che arriverà è l'introduzione modalità oscura in EMUI 10. Il marchio cinese annuncia che questa funzionalità è stata introdotta in modo nativo, in modo che il sistema e le applicazioni di sistema assumano questo tono scuro. Inoltre, anche le app di terze parti ottengono questa modalità oscura quando vengono utilizzate sul telefono. Sarà possibile perché si oscureranno in modo intelligente.

Quello che tutto il testo mostrato nel file lo schermo è leggibile è una delle grandi preoccupazioni di Huawei in questo caso. Pertanto, l'azienda conferma che è stata prestata particolare attenzione a questa parte. Tutto per ottenere una modalità oscura in cui l'interfaccia rimane leggibile e facile da usare in ogni momento.

Modalità auto

Android Auto ora ottiene la sua versione con EMUI 10. In questo caso, Huawei presenta HiCar, che ti consentirà di connettere il telefono all'auto in ogni momento. Quando lo facciamo, agli utenti verrà fornito l'accesso a una serie di funzionalità. Tra questi troviamo la regolazione della musica che si ascolta, la navigazione dell'auto in tempo reale o la possibilità di accendere l'aria condizionata prima di salire, tra le altre funzioni. Quindi può essere un'opzione interessante.

EMUI 10

Connettività con altri dispositivi

 

Un altro aspetto importante in questo caso è il connettività o interconnettività con altri dispositivi. EMUI 10 si presenta in questo modo come un modo per facilitare la creazione di un ecosistema Huawei. L'azienda renderà più facile collegare il telefono con dispositivi come i droni o l'altoparlante intelligente del marchio (ancora senza una data di lancio in Spagna). Anche nel caso della connettività con il computer ci sono dei miglioramenti.

È infatti il ​​campo dove ci lasciano i maggiori cambiamenti. Dal momento che per esempio è stata introdotta la cosiddetta proiezione wireless a un computer. È una funzione con la quale puoi trascinare i file sullo schermo del telefono virtuale. Questo è qualcosa che ci permetterà di copiare i file tra i due dispositivi, in entrambe le direzioni, in ogni momento.

Blocca schermo

L'intelligenza artificiale continua a guadagnare la presenza in EMUI 10. Questa volta colpisce anche la schermata di blocco, con una modifica che sembra sicuramente interessante. Verrà analizzato il contenuto delle foto sulla schermata di blocco del telefono. Facendo questo, il testo verrà posizionato in un'area in cui il contenuto non sarà coperto così. Lo schermo verrà utilizzato meglio in questo modo. Pertanto, a seconda della foto presente, la posizione di quel testo verrà modificata.

Sempre in mostra

Huawei aggiorna la modalità Always on Display con EMUI 10. I telefoni del brand cinese ora ottengono nuove immagini, le più colorate, con cui adornare il telefono quando non viene utilizzato. Sono stati introdotti anche nuovi design di orologi e nuove decorazioni a questo riguardo. Puoi scegliere in qualsiasi momento quelli che desideri utilizzare sul dispositivo.

EMUI 10

Telefoni compatibili EMUI 10

Oltre ad annunciare le sue notizie, Huawei lo ha anche confermato uscirà dalla beta di EMUI 10 l'8 settembre. Sono stati rivelati anche i primi telefoni che saranno compatibili con esso. Per ora si tratta di un elenco ridotto, anche se si prevede che verrà ampliato nel corso delle settimane. Ma per ora abbiamo un elenco di telefoni che avranno accesso ad esso nel settembre di quest'anno.

 

I telefoni che avranno accesso alla beta EMUI 10 Sono: Huawei Mate 20, Huawei Mate 20 Pro, Huawei Mate 20 Porsche Design, Huawei Mate 20 X, Huawei P30, Huawei P30 Pro, Huawei P30 Lite, Honor V20 e Honor Magic 2. Al momento sono gli unici che ha confermato il produttore cinese, sicuramente avremo presto nuovi nomi, quindi attendiamo novità.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.