7 errori da non fare con il tuo nuovo smartphone

smartphone

Il giorno in cui acquistiamo un nuovo smartphone è uno dei giorni più felici per la maggior parte di noi, ed è quando finalmente lasciamo il nostro vecchio dispositivo mobile per entrare in un nuovo mondo. Tuttavia pochi sono gli utenti che trattano il loro nuovo dispositivo come merita e sono molti, forse troppi, che commettono una quantità enorme di errori con questo nuovo terminale, che spesso finisce in disgrazia.

Nel caso tu sia uno di quelli che apre uno smartphone o semplicemente perché vuoi conoscere una serie di errori che tutti dovremmo evitare, oggi attraverso questo articolo ti racconteremo 7 cose che non dovresti fare con il tuo nuovo o vecchio cellulare. Apri gli occhi e leggi attentamente perché qualsiasi errore con il tuo smartphone può finire in una tragedia che nessuno vuole vivere in prima persona.

Successivamente ti mostreremo 7 errori che molti di noi commettono con il nostro smartphone e che tutti dovremmo evitare. Sappiamo che ci sono molti più errori che di solito vengono fatti, ma questi sono 7 dei più ripetuti;

Salvalo ovunque

Conserva il tuo smartphone ovunque

Quando acquistiamo un nuovo dispositivo mobile abbiamo la buona abitudine di acquistare una cover e in molti casi posizionare una plastica protettiva sullo schermo in modo che non si graffi. Tuttavia, dopo così tanta protezione, di solito lo conserviamo quasi ovunque senza tenere conto che una copertura potrebbe non essere sufficiente.

Ad esempio, uno degli hobby che molti di noi hanno è tieni il nostro smartphone nella tasca posteriore dei pantaloni, qualcosa che può finire in disgrazia non appena abbiamo sfortuna. Ed è che se non lo rimuoviamo ogni volta che ci sediamo, il nostro terminale può finire per deformarsi, piegarsi. La pressione che si esercita su di esso è grande e in non pochi casi finisce per piegarsi notevolmente.

Che tu abbia un nuovo smartphone o che lo possiedi da molto tempo, non commettere mai l'errore di riporlo nella tasca posteriore dei pantaloni. Il nostro consiglio è di conservarlo in un luogo in cui non sia sottoposto a tanta pressione da poter essere messo in pericolo.

Salva le foto nella memoria interna dello smartphone

Questo errore può essere uno dei più ripetuti dalla maggior parte degli utenti ed è che non siamo in pochi a salvare le fotografie che stiamo scattando con il nostro dispositivo nella sua memoria interna.

Per quanto possibile è fondamentale conservare tutte le nostre fotografie in una memoria diversa da quella interna, in modo da non riempirlo e quindi impedire l'esecuzione di determinati processi o che possiamo installare più applicazioni. La maggior parte degli smartphone sul mercato consente l'incorporazione di schede microSD che devono essere il complemento perfetto per archiviare le nostre fotografie e molti altri file.

Un altro errore che è abbastanza ripetuto è non fare un file backup delle nostre fotografie, ad esempio in un servizio di archiviazione cloud. Ciò significa che se perdiamo il nostro dispositivo mobile o si rompe, rimarremo senza le nostre fotografie. Per favore non commettere l'errore di non fare una copia di backup delle tue foto o dei tuoi file, perché questo è un grosso errore e anche in caso di una vera tragedia.

Caricalo tutta la notte

Batteria

In diversi articoli lo abbiamo già spiegato non ci sono problemi a caricare il nostro dispositivo mobile per molte ore alla volta poiché la maggior parte dei terminali rileva quando la batteria è già completamente carica. Tuttavia, caricare il nostro dispositivo mobile durante la notte è un grosso errore poiché mantenendolo collegato alla corrente, vari componenti si surriscaldano, il che può causare problemi che in ogni caso non dovrebbero manifestarsi.

Inoltre è molto importante posizionare lo smartphone in un luogo dove possa "respirare" e dissipare il calore che si forma mantenendolo collegato alla corrente elettrica. Nel caso in cui non possa essere raffreddato nel modo corretto, può causare un grosso problema che spero non accada a nessuno, per il tuo bene e per quello del tuo dispositivo.

Il nostro consiglio è di ricaricare il tuo smartphone mentre sei presente, se possibile. Ad esempio mentre mangi o mentre fai colazione. Se non vuoi monitorarlo continuamente, puoi metterlo in carica appena arrivi a casa e disconnetterlo quando vai a dormire per evitare problemi che nessuno vuole soffrire.

Installa Task Killer e altre cose inutili

L'installazione di applicazioni sul tuo dispositivo mobile è qualcosa di gratuito nella maggior parte dei casi e che tutti tendiamo a fare senza molto controllo. Una delle cose che tendiamo a installare più frequentemente è nota come Task Killer e che d'ora in poi possiamo dirti che sono completamente inutili.

Nonostante questi promettano di ottimizzare le prestazioni del nostro dispositivo mobile e anche la possibilità di controllare processi, applicazioni aperte o il rilascio rapido di memoria in background non fanno altro che rallentare ancora di più il nostro terminale.

Il nostro consiglio è quello non installare alcun Task Killer o applicazioni simili che promettono cose simili perché farai un grosso errore che può darti molti mal di testa.

Installa e disinstalla le cose senza avere la minima idea di cosa stai facendo

La maggior parte degli utenti di smartphone ha accidentalmente incasinato qualcosa in alcune occasioni. In questi casi il meglio che possiamo fare è portarlo al servizio tecnico o lasciarlo nelle mani di qualcuno che sappiamo cosa fa. L'unico errore che non dovremmo commettere in ogni caso è cercare di risolvere i problemi da soli senza avere la minima idea.

In nessun caso dovresti installare o disinstallare cose senza avere alcuna idea di cosa stiamo facendo, dal momento che possiamo toccare alcuni file fondamentali per il corretto funzionamento del nostro dispositivo e lasciarlo peggio di prima. So che è una seccatura dover portare il nostro smartphone al servizio tecnico e dover pagare qualche euro per farlo riparare, ma è molto meglio che toccarlo e rovinarlo completamente.

Ricorda, se non lo sai, non installare o disinstallare nulla ma sai cos'è e se non sai esattamente cosa accadrà.

Il tuo smartphone non deve sempre accompagnarti

smartphone

Nonostante quello che sicuramente pensi il tuo smartphone non ha bisogno di essere sempre con te poiché in alcuni punti può essere totalmente inutile. Se vai in spiaggia, al fiume o in montagna, il tuo cellulare sarà in serio pericolo e in alcuni casi potrà essere di ben poco aiuto.

So che è difficile lasciare lo smartphone a casa, ma ci sono molte volte in cui è un errore prenderlo ed esporlo a pericoli inutili. È anche vero che ci sono delle occasioni in cui l'errore è di lasciarlo a casa perché può essere davvero utile.

L'elenco degli errori che possiamo fare con il nostro smartphone potrebbe essere pressoché infinito, ma ci siamo limitati a mostrarne 7. Sicuramente stai inventando dozzine di altri errori che facciamo ogni giorno, quindi vorremmo che ce li inviassi. Per questo puoi utilizzare lo spazio riservato ai commenti su questo post oppure avvalerti di uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.

Non usare il cellulare mentre fai il pieno di benzina

Nella maggior parte delle stazioni di servizio ci sono cartelli che indicano che è vietato parlare al cellulare durante il rifornimento di benzina. Molti utenti saltano quei banner perché non vedono nulla di pericoloso in questa azione comune.

Sfortunatamente può essere un errore enorme fare il pieno di benzina e parlare contemporaneamente sul tuo dispositivo mobile poiché se viene versata un po 'di benzina e le onde magnetiche che si producono quando si riceve una chiamata si diffondono, possono rivelarsi un'esplosione dalla quale non usciremo certo troppo bene.

La probabilità che ciò accada è molto piccola, ma il nostro consiglio non può essere altro che avvertirti di non usare lo smartphone mentre fai rifornimento perché può essere un errore che puoi pagare a caro prezzo.

Hai commesso uno degli errori che ti abbiamo mostrato oggi con il tuo smartphone?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Radarr suddetto

    Quello che devi essere presente durante il carico: va 'che mentre le persone del sistema operativo prestano attenzione ... il giorno dopo abbiamo già tutti morti di sonno a guardare la spina tutta la notte
    E che dire di non prenderlo se usciamo in campo, perché "il sistema operativo sarà di scarsa utilità" ...
    ñchs ...
    Questo blog è un pericolo.

  2.   Radarr suddetto

    Quello che devi essere presente durante il carico: va 'che mentre le persone del sistema operativo prestano attenzione ... il giorno dopo abbiamo già tutti morti di sonno a guardare la spina tutta la notte
    E che dire di non prenderlo se usciamo in campo, perché "il sistema operativo sarà di scarsa utilità" ...
    ñchs ...
    Questo blog è un pericolo.
    Una scusa per fare pubblicità, immagino…. Bene, ma metti qualcosa di utile.