Fujifilm Instax Share SP-3, la stampante progettata per Instagram

È molto probabile che molti di voi non abbiano una stampante a casa, poiché per stampare una o due fotografie che valgono davvero la pena, finite per visitare lo studio fotografico o la copisteria che avevate più vicino a casa vostra, perché l'inchiostro della tua stampante si è asciugato per il poco uso che gli diamo. In più di un'occasione, sicuramente sei rimasto con il desidera stampare più di una foto che ha catturato la tua attenzione.

Se vogliamo stampare quelle fotografie che catturiamo, Fujifilm ha lanciato un file nuova stampante portatile progettata per gli utenti di smartphone, utenti che non vogliono complicarsi la vita quando stampano le foto. Certo, il formato che questa stampante ci offre è quadrato, un formato diventato molto popolare grazie a Instagram.

Il formato quadrato è un formato assolutamente inutile in fotografia, dove possiamo usare la regola dei terzi per posizionare l'oggetto nelle fotografie nella posizione corretta. Inoltre, ci permette di ritrarre paesaggi o eventi, solo ci permette di concentrarci su un oggetto in questione. Lasciando da parte l'utilità nulla per gli amanti della fotografia, Fujifilm ha lanciato la stampante portatile Instax Share SP-3, una stampante che ci permette di stampare foto direttamente dal nostro smartphone in formato 1: 1.

Questo, credo sinceramente, sia il primo errore di Fujifilm indirizza questo dispositivo solo agli utenti di Instagram, quindi sospetto che le vendite saranno scarse quanto il resto delle stampanti portatili, sebbene questo modello possa battere i record in questo senso, ma negativo.

Tramite l'applicazione My Template, un'applicazione finalizzata alla modifica delle foto prima di stamparle, possiamo aggiungere testi alle foto o creare collage per rendere il risultato molto più divertente. Fotografie stampate Ci offrono una risoluzione 800 × 800 con 318 dpi. Il software si occuperà anche di selezionare la luminosità ottimale per noi in modo che le fotografie ci offrano i migliori risultati una volta stampate, un processo che ci impiega solo 13 secondi.

Al momento, il prezzo non è stato pubblicato, ma non sarà questo il problema principale. Il problema verrà con il tipo specifico di carta per poter stampare, una carta che sicuramente non sarà affatto economico. La batteria che questa stampante gestisce, ci permette di stampare fino a 160 foto prima di doverla ricaricare. Questa stampante si connette tramite Wifi con i nostri dispositivi e il suo arrivo sul mercato è previsto per metà novembre, il 17 per essere più precisi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Celso Rodriguez suddetto

    Dire che il formato quadrato in fotografia è del tutto inutile, è essere molto coraggiosi, prudenti.