Logitech Craft, la migliore tastiera con cui lavorare? Lo controlliamo

Che Logitech fa un ottimo lavoro creare periferiche per il nostro PC è qualcosa che non scopriremo ora, questo è chiaro. Ma non fa mai male avere alcune informazioni sui nuovi prodotti e così possiamo valutare quale sia l'acquisto migliore che si adatta alle nostre esigenze.

Come hai visto, abbiamo la tastiera nelle nostre mani Logitech Craft, una tastiera con quadrante che ha tutto ciò che serve per essere la migliore tastiera per il lavoro. Tutti quegli strumenti che semplificano il nostro lavoro sono un investimento rilevante, e non potrebbe essere da meno con Logitech Craft, scoprilo con noi.

Vi lasciamo appena sopra il video dei nostri colleghi di YouTube con il loro canale TodoApple che qualche tempo fa hanno testato Logitech Craft, tuttavia, ora abbiamo nelle nostre mani per testarlo qui ad Actualidad Gadget e vi racconteremo quale è stata la nostra esperienza in dettaglio. È chiaro che non siamo di fronte a un prodotto economico, ed è forse una delle tastiere più adatte all'ambiente professionale che troveremo sul mercato. In questo momento è in vendita a 115,90 euro su Amazon (link), il miglior prezzo che ha avuto fino ad oggi.

Design: minimalista, premium e visivamente accattivante

Di questo Logitech Craft la prima cosa che ci colpisce, senza dubbio, è il suo angolo piatto ai bordi. Nella parte superiore la zona metallica è coronata da a quadrante rotondo nella zona sinistra mentre in alto a destra ha un LED informativo. Il bordo superiore ha un interruttore per accendere o spegnere permanentemente il dispositivo e con a Porta USB-C con cui ricaricheremo la tua batteria. Primo punto degno di nota, che ha batteria integrato al posto delle batterie.

Abbiamo un layout standard con una tastiera numerica sulla destra, come potrebbe essere altrimenti in una tastiera progettata per funzionare. L'altezza non è regolabile, anche se leggermente inclinata grazie alla sua base superiore. La parte inferiore della tastiera ha le classiche gomme antiscivolo, infatti la tastiera si sente robusta nonostante le sue Minimalismoe non si sposta dal sito durante la digitazione. Il peso non è notevole per un prodotto di queste caratteristiche ei materiali sembrano solidi e ben costruiti, come previsto. Poco altro sul design di questo Logitech Craft che è piuttosto attraente e minimalista, difficilmente starà bene su qualsiasi desktop degno di questo nome.

Chiavi: viaggio, ergonomia e rumore

I tasti hanno una disposizione piatta, contrariamente a quanto normalmente ci si aspetta da una tastiera dedicata all'ambiente professionale. Tuttavia, questo viene risolto con un'onda profonda in ciascuno dei tasti, questo fa sì che anche se i tasti non sono distanziati tra loro, è facile per noi identificarli e quindi essere in grado di digitare senza grandi errori. Il primo dubbio che genera una tastiera con questo tipo di design è proprio il comfort durante la digitazione, ma i ragazzi di Logitech sono riusciti a risolverlo.

A livello di viaggio, è chiaro che forse siamo lontani da una tastiera meccanica, ma offre un percorso sufficiente e identificabile per poter lavorare senza problemi di scrittura e modifica. La risposta è rapida e abbastanza lunga da evitare di stressare le dita se scriviamo testi particolarmente lunghi, cosa comune in alcune tastiere flat-design. Non provoca dolore in un uso prolungato e almeno è stato abbastanza piacevole avere lo spazio concavo in ogni lettera, Nonostante sia un fan delle tastiere a lunga corsa con tasti rialzati fino ad ora, questo Logitech Craft mi ha cambiato idea.

Retroilluminazione e autonomia

Sebbene non sia il più consigliabile per la salute dei nostri occhi, non sono pochi quelli che sono costretti a lavorare spesso di notte, con poca luce artificiale. Ciò complica enormemente il lavoro quando si tratta di modificare fotografie, video o gestire determinati programmi di progettazione e ufficio che richiedono combinazioni di tasti non così comuni. CosìQuelli di noi che passano la vita incollati a un computer hanno una certa predilezione per le tastiere retroilluminate.

  • connettività Bluetooth
  • Connettività proprietaria di RF
  • Supporto fino a 3 diversi dispositivi in ​​memoria, interruttore one-touch

Questo Logitech Craft ha una retroilluminazione, come non ti aspetteresti altrimenti. Tuttavia, Se attiviamo questa funzionalità vediamo come la durata della batteria diminuisce in modo abbastanza significativo nonostante le diverse impostazioni di luminosità, tanto che cadrà facilmente a 10 giorni di utilizzo se abbiamo questa opzione attivata. È sorprendente sapere che altri modelli dell'azienda come il K800 raggiungono facilmente il mese di utilizzo, ovvero la batteria è senza dubbio l'aspetto peggiore di questo Logitech Craft, e se non hai bisogno della retroilluminazione la cosa più intelligente è quella di disattivarlo.

Logitech Options e il selettore di controllo

Uno strumento necessario per ottenere il massimo da questo Logitech Craft è proprio il suo software, Logitech Options È lo strumento che Logitech offre agli utenti per personalizzare questo tipo di dispositivi molto speciali, ed è proprio questo il problema, nel mio caso le Opzioni Logitech l'avevano installato su macOS perché avevo utilizzato il modello MK850, tuttavia, poca personalizzazione Oltre il suddetto mi sono trovato in questo Logitech Craft.

Il quadrante è sicuramente il gioiello della corona che puoi indossarela corona per aumentare la tua produttività ed efficienza, Accelera l'accesso ai modelli di diapositiva in PowerPoint e la selezione della dimensione del carattere e dei valori del colore in Word. Lo stesso accade con Pixelmator, PhotoShop o Final Cut, presto ti innamorerai di questo quadrante che ti permetterà di navigare velocemente, non appena ti accorgerai che la maggior parte delle possibili applicazioni per questo buon accessorio non sono disponibili. Ha bisogno di uno sviluppo alle spalle, e per questo forse Logitech avrebbe dovuto lavorare di più con alcuni marchi. Tuttavia, in macOS la realtà è che è abbastanza funzionale, specialmente nei programmi di editing, e questo è apprezzato. Tuttavia, la realtà è quella il quadrante è più un complemento della logica di questa tastiera. Nel mio caso, ho personalizzato il quadrante per eseguire le funzioni di controllo multimedia.

Puoi ottenerlo al miglior prezzo in questo link QUESTO LINK Lo lasciamo ad Amazon, dove potrai usufruire del tuo sconto speciale.

Opinione dell'editore

Logitech Craft, la migliore tastiera con cui lavorare? Lo controlliamo
  • Valutazione dell'editore
  • 4.5 stelle
115,90 a 215,90
  • 80%

  • Logitech Craft, la migliore tastiera con cui lavorare? Lo controlliamo
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 98%
  • Performance
    Editore: 95%
  • Viaggiare
    Editore: 90%
  • Autonomia
    Editore: 80%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 89%
  • Personalizzazione
  • Qualità del prezzo
    Editore: 90%

Vantaggi

  • Un design carino, minimalista e ben costruito
  • Buona corsa dei tasti, comfort e funzionalità
  • Retroilluminazione e batteria incorporata

Svantaggi

  • Autonomia migliorata
  • Software poco sfruttato
  • Non è regolabile in altezza

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.