Gli elementi essenziali di Super Nintendo [volume 1]

Super Nintendo

Il 16 bit Nintendo è una delle console più amate e ricordate di quelle Anni d'oro quali sono stati Anni '90 per gioco. Inoltre, molti vecchi nintenderos e pro consoleros rispettano e onorano il Cervello della bestia come la migliore console in grande N e una delle macchine più importanti nella storia dell'industria dei videogiochi.

E non è per meno, quindi Super Nintendo Aveva un ampio catalogo pieno di autentiche meraviglie che un tempo ci regalavano emozioni irripetibili e innumerevoli ore di divertimento. Sebbene sia un compito arduo, proveremo a compilare due speciali su SNES i migliori giochi che questo straordinario sistema a 16 bit ha ospitato, di cui tanto si parlava più di due decenni fa.

 

Quello che vedrai dopo non è un top con nessun ordine di preferenza: cerco semplicemente di raccogliere i giochi che sono venuti a definire il sistema senza la necessità -o il rischio- di dover mettere certi titoli al di sopra di altri- quanti di voi considerano " superiore "al primo Super Mario World per quanto riguarda la seconda e viceversa? -. Senza ulteriori indugi, iniziamo con questo elenco, pieno di vere reliquie e gioielli che coloro che già vedono essere veterani sapranno apprezzare come qualcun altro.

 

Super Mario All-Stars

Super Mario All Stars

È stata una mossa commerciale piuttosto audace Nintendo, che ha compilato in un'unica cartuccia alcuni dei giochi di maggior successo del suo sistema precedente, il mitico NES-, con una sezione grafica ridisegnata, a livello dei benefici tecnici che potevano essere visualizzati Super Nintendo. In questo modo abbiamo avuto Super Mario Bros, Super Mario Bros 2 -la versione occidentale, basata sul mutato Doki Doki Panico-, Super Mario Bros 3 y Super Mario Bros: The Lost Levels -l'autentica continuazione dell'originale, che ha visto la luce di questa forma solo in Giappone-. Ore di divertimento garantite con piattaforme che hanno il loro meritato posto nell'olimpo di questo genere. La ciliegina sulla torta non l'ha posizionata Nintendo fino a quando non fu commercializzata una cartuccia che oltre a questi giochi includesse il formidabile Super Mario World.

 

Super Bomberman

Super Bomberman

Infatti, Super Nintendo ricevuto fino a 5 puntate della saga BombermanAnche se in Europa conoscevamo solo i primi tre e quali tre fantastici giochi abbiamo potuto assaggiare! Stranamente, la sua seconda parte non consentiva una modalità campagna cooperativa - i suoi livelli non erano i tipici schermi di formato quadrato - ma ragazzi, se era caratterizzata da qualcosa Super Bomberman era perché era una delle esperienze di gruppo più divertenti - con i pantaloni addosso - davanti a una console negli anni '90. Ognuna delle sue tre puntate insieme al famoso multitap per 4 giocatori, i controlli e gli amici necessari, era tutto ciò di cui avevamo bisogno per sessioni di maratona di divertimento esplosivo. Oserei dire che i giochi di SNES, insieme al magnifico Saturno bomberman, sono i migliori programmi del dinamitardo dalla testa grande.

 

Donkey Kong Country

Donkey Kong Country

Sebbene il nome di Donkey Kong Sono già venuto dai tempi del NES, erano gli inglesi Raro che ha catapultato la famiglia dei gorilla nintenderos alla fama con una serie di piattaforme di magnifica qualità, sia a livello tecnico - dove sembravano lussuose grazie alla tecnica ACM - sia giocabili. Era dentro Super Nintendo dove Donkey Kong, Diddy Kong e altri eroi scimmieschi hanno iniziato le loro avventure gareggiando direttamente con la mascotte di Nintendo. Il cervello della bestia Presentava fino a tre puntate, le prime due sono state le più ricordate dai fan -senza nulla togliere all'ultima- per l'impatto che hanno avuto ai loro tempi: animazioni cinematografiche, ambienti molto vari e pieni di dettagli -che non ricorda quell'emozione per primo -gioco a livello di carro del tempo- e gameplay a prova di bomba. Ad oggi, la saga Donkey Kong ancora in ottima forma, anche se per mano di retro Studios.

 

Chrono Trigger

Chrono Trigger

Chrono Trigger Era una produzione esclusiva di Quadrata per Super Nintendo. Ed è stato in molti modi. Prima di tutto, questo splendido gioco di ruolo non ha raggiunto le terre europee: dovevi essere importato, usare i famosi adattatori per i giochi americani o avere un SNES di quella regione-; e in secondo luogo, era una cartuccia frutto del lavoro congiunto di uomini simili Sakaguchi (Final Fantasy), Hori (dragon Quest) Y Akira Toriyama. Il viaggio nel tempo, un principe ranocchio, personaggi con un gancio e una storia che ha davvero catturato il giocatore, hanno permesso a più di poche persone di considerare questo gioco di ruolo giapponese come una delle migliori cartucce di Super Nintendo.

 

Star Fox / Starwing

Starwing

Era suo Shigeru Miyamoto chi è stato posto a capo di questo progetto, chi ci ha presentato la volpe galattica Fox McCloud e il resto dei suoi compagni, che hanno viaggiato per la galassia a bordo delle loro navi sparando a ogni poligono che ha incrociato il loro percorso. E sì, sto parlando di poligoni, perché questo gioco includeva il rivoluzionario Chip FX, che ha permesso il SNES impiegano effetti grafici irraggiungibili con le cartucce convenzionali. Starwing È stato uno sparatutto divertente con coloranti spaziali che combinavano una tecnologia in grado di spremere i limiti di SNES con uno sviluppo giocabile incredibilmente divertente -che includeva anche percorsi alternativi-. Certo, nonostante ai suoi tempi potesse essere considerato prodigioso per un sistema a 16 bit, il passare degli anni non si è seduto molto bene.

 

Final Fantasy VI/III

Final Fantasy VI

Non scherzare con la numerazione: Final Fantasy VI y Final Fantasy III sono lo stesso gioco. Negli Stati Uniti, il Quadrata È stata classificata come la terza rata, pur essendo la sesta, a mantenere una correlazione con i titoli precedentemente rilasciati in quel mercato. Sono pochi gli amanti della saga Final Fantasy coloro che considerano questa avventura come la migliore della saga longeva: momenti indimenticabili, storia, colonna sonora epica e un cattivo da aúpa, Spazzola, sono i vantaggi che lo collocherebbero Final Fantasy VMi piace l'esperienza di gioco di ruolo esaltata del franchise. Sfortunatamente, in Europa non ha avuto un lancio ufficiale.

 

F-Zero

F-Zero

Molto prima Cancellare esistevano, avevamo già un chiaro esponente delle carriere futuristiche più vertiginose dell'epoca -qualità che F-Zero mantenuto anche nelle sue versioni successive per Nintendo 64 y  GameCube-. Questo gioco, fatto da soli Nintendo, è stato uno dei migliori esponenti dei benefici del famoso modalità 7 de SNES, anche se ciò che i suoi fan ricorderanno di più è la sua impegnativa difficoltà -il tipo che può spingerti a gettare il telecomando dalla finestra- e un ost che è stato bruciato -in certo che molti di voi sono in grado di canticchiarlo perfettamente a memoria- .

 

Pilotwings

Pilotwings

Pilotwings è stato uno dei giochi che ha fatto più parlare nei primi passi di Super Nintendo. Era una strana combinazione di simulazione e demo tecnica, punteggiata da un irrefrenabile desiderio di giocare all'oca mentre volavamo nei cieli, praticando il paracadutismo, volando con un deltaplano, un biplano o un jetpack. Era, in parti uguali, tanto impegnativo quanto divertente, e nella sezione tecnica si è distinto per l'utilizzo modalità 7, con rotazioni degli scenari mai viste prima su console. Ho avuto una nuova consegna per Nintendo 64 e potremmo anche vedere Resort Pilotwings en Nintendo 3DS, ma è uno di quei franchise che nel tempo ha perso ogni interesse da parte del giocatore.

 

 Super Castlevania IV

Super Castlevania IV

Forse - e anche se qualcuno dirà che sono prigioniero della nostalgia - questo Super Castlevania IV, Insieme con Castlevania Symphony of the Night, sono la massima espressione dell'amore per Vampire Killer. La meccanica dei giochi di NES sono stati raffinati per questo Super Castlevania IV, dove la frusta è stata usata al massimo, il modalità 7 A dare vita ai palchi e ad una favolosa colonna sonora è stato il compito di animare la nostra crociata contro gli esseri maledetti delle tenebre. Si potrebbe scrivere molto su questo Super Castlevania IV, ma l'ideale sarebbe averlo suonato ai suoi tempi, anche se se non l'hai fatto e sei un fan della vecchia scuola, hai un inevitabile incontro con l'oscurità.

 

Secret of Mana

Secret of Mana

Si Super Nintendo poteva vantare un genere con i suoi rivali, quello era il ruolo, anche se nella generazione successiva le cose non andarono allo stesso modo per Nintendo 64-. Quadrata lanciato esclusivamente questo Secret of Mana per Cervello della bestia, dove una grafica accattivante è stata combinata con una bella storia, meccaniche giocabili irresistibili e la possibilità che due amici si unissero all'avventura. Una delle tante cartucce di questo genere di cui molti utenti si sono innamorati SNES -e attenzione, che attualmente ha un prezzo piuttosto alto nel mercato dell'usato-.

 

Super Probotector / Contra III

Contra III

Un altro titolo da SNES che ha spremuto il modalità 7. La versione europea, assurdamente, è stata battezzata con un altro nome ei protagonisti in carne e ossa sostituiti dai cosiddetti Probotettori. Ma questi dettagli non sono riusciti a mettere in ombra il gioco tremendo e impegnativo che Konami redatto per SNES: difficile com'era da solo, azione incessante che non ti ha dato un secondo di tregua, una colonna sonora potente e boss finali che ci hanno fatto sudare la goccia di grasso. In altre parole: Contra nella sua forma più pura - e per molti, è la migliore puntata del franchise.

 

Questa è la fine di questo speciale sui giochi più impressionanti di Super Nintendo, ma attenzione, la nostra attività archeologica non è finita e avrete un seconda rata con cui speriamo di rendere il degno omaggio che i grandi 16 bit di Nintendo merita. Non perdere di vista MundiVideogames.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.