Google Duo porta la condivisione dello schermo su Android

Google Duo

Google Duo È diventato l'ennesimo tentativo dell'azienda americana di affermarsi nel mercato delle applicazioni di messaggistica istantanea. Dopo il fallimento di Google Allo, che sembra avere i suoi giorni contati, l'azienda concentra i suoi sforzi su quest'altra applicazione. Lo fa con nuove funzioni e caratteristiche per conquistare gli utenti.

Ora ci resta una nuova importante funzionalità in Google Duo. Perché l'applicazione riceverà già lo schermo condiviso. Una funzionalità che promette di essere l'ideale per gli utenti quando si tratta di visualizzare foto, video o altri elementi che abbiamo memorizzato sul nostro dispositivo durante una videochiamata.

 

Google Duo è l'applicazione con cui l'azienda americana vuole che gli utenti effettuino videochiamate. È l'uso principale di esso. D'ora in poi, questa opzione di cattura dello schermo inizierà a catturare tutto sullo schermo del nostro dispositivo. Lo invierà in diretta all'altra persona con cui stiamo effettuando la videochiamata.

Condivisione dello schermo di Googl duo

Facendo questo, possiamo vedere che l'immagine dell'interlocutore verrà mostrata in una finestra mobile. In modo che possiamo continuare a parlare mentre si mostra ciò che abbiamo sullo schermo. Nell'immagine sopra hai un modo chiaro di come sarà lo schermo condiviso nell'applicazione.

 

Tutti gli utenti con Google Duo possono utilizzare questa funzioneAnche se la realtà è che avrai bisogno di un telefono con una potenza relativa per poterlo utilizzare. Poiché è una funzionalità che richiede molto dal dispositivo stesso.

 

Questa funzione sta per arrivare a Google Duo. Il modo in cui funzionerà e il modo in cui l'interfaccia dell'applicazione lo utilizzerà è già stato filtrato. Quindi è una questione di tempo prima che la funzione arrivi ufficialmente. Quindi possiamo verificarne il corretto funzionamento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.