Versione Android 4.4 rilasciata per Nexus 7

ANDROID KITKAT NEXUS 7

Oggi è un grande giorno per i possessori di un Nexus 7 del 2013 come nuova versione di Android, 4.4. A partire da oggi, inizierà a essere distribuito tra i dispositivi automaticamente in modo progressivo, quindi ci vorrà del tempo prima che tutti gli utenti vengano raggiunti.

Se sei uno di quegli utenti che stavano aspettando questo aggiornamento come May water e non puoi più aspettare, ti mostreremo come puoi eseguire l'installazione manualmente, in modo che il dispositivo possa avere il nuovo sistema installato molto prima del resto gli utenti, che sì, devi tenere presente che per ora è disponibile solo per il Nexus 7 WiFi con un codice "rasoio", quindi se lo provi con qualsiasi altro modello potresti avere problemi. Ti consigliamo quindi di attendere nuove versioni di RFOM.

Per poter installare questo nuovo sistema, devi prima preparare il terreno abbassando prima il Strumenti ADB e, naturalmente, il Aggiornamento ufficiale Android 4.4. per il Nexus 7. Inoltre, dovrai avere la versione JSS7R installata sul tuo Nexus 15. Come saprai, per vedere la versione che abbiamo installato basta andare su "Informazioni sul tablet" e lì a "Numero build".

Ora che abbiamo il dispositivo pronto, dobbiamo iniziare a lavorare con il PC. Per fare questo, decomprimiamo il file ADB-Tools e sarai in grado di vedere l'esistenza di una cartella chiamata "adb-tools". Ora tieni premuto il tasto spostamento sulla tastiera e fare clic con il tasto destro del mouse su un'area vuota di Internet Explorer. Quindi seleziona l'opzione di menu "Apri la finestra di comando qui". Continuiamo il processo copiando la versione OTA che abbiamo scaricato nella cartella che abbiamo accennato in precedenza, la "adb-tools" e rinominiamo il file con il nome "Nexus7-kitkat-ota.zip", Per esempio.

Ora che abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno sul PC, torniamo al Nexus 7 e in modo che sia finalmente pronto per l'installazione, quello che dobbiamo fare è prima spegni il Nexus 7. Ora teniamo premuto sia il tasto di riduzione del volume che il pulsante di accensione / spegnimento, in modo che in pochi secondi vedremo come il dispositivo entra nel menu fastboot. Manca poco per procedere con l'installazione della ROM.

Quindi premiamo il pulsante del volume fino a quando non viene attivata la modalità di ripristino "Modalità di ripristino" in rosso quale accetteremo premendo il pulsante on / off. Ora puoi vedere che il logo di Google appare brevemente e seguito da un logo Android con lo stomaco aperto. A questo punto premiamo nuovamente il pulsante di accensione e confermiamo. Quindi premiamo brevemente il tasto del volume su per accedere al menu di conteggio "Menu di ripristino", in cui selezioneremo l'opzione "Applica l'aggiornamento ADB".

STOMACO ANDROID

Abbiamo già il PC e il Nexus 7 pronti per l'installazione.

L'ultima fase del processo consiste nel collegare il Nexus 7 tramite il cavo USB al computer e aprire la finestra di comando. In esso scriveremo quanto segue per iniziare con l'installazione. Fai attenzione e scrivi esattamente quello che mettiamo di seguito, altrimenti il ​​processo fallirà:

 adb sideload nexus7-kitkat-ota.zip

In questo modo, il file inizia ad essere copiato sul Nexus 7 e si installerà automaticamente in circa 8 minuti. Al termine del processo, riavvia il Tablet in "Modalità di ripristino" utilizzando l'opzione "Riavvia il sistema ora". Quando il tablet viene riacceso, vedrai già il nuovo Android 4.4. KitKat.

Ora devi solo divertirti e iniziare a indagare su ognuna delle nuove funzionalità del sistema marziano. Col passare del tempo siamo sicuri che le altre ROM appariranno in modo che qualunque modello tu abbia, puoi avere il nuovo sistema prima che venga fatto automaticamente.

Maggiori informazioni - Come svuotare la cache su Android


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.