Huawei presenta ufficialmente l'Huawei G9 in Cina, anche se con un altro nome

Huawei

La macchina di Huawei, uno dei più importanti produttori di dispositivi mobili nell'attuale mercato della telefonia mobile, continua inarrestabile presentando nuovi terminali di enorme qualità, con un design eccezionale e con prezzi abbastanza abbordabili per quasi tutte le tasche. Oggi il produttore cinese ha presentato ufficialmente nel suo paese di origine il Huawei Maimang 5, che arriverà in Europa con il nome Huawei G9.

Il nome dello smartphone presentato potrebbe forse trarci in inganno, ma Huawei ha già lanciato in Cina l'Hhuawei Maimang 4 lo scorso anno, che ha fatto il suo debutto in Europa poco dopo con il nome Huawei G8. Qui vi raccontiamo tutte le informazioni svelate oggi, in attesa che il produttore annunci ufficialmente il G9 in Europa nei prossimi giorni.

disegno

Huawei G7 e Huawei G8 sono diventati due dei dispositivi mobili di maggior successo di Huawei grazie al grande schermo che ci ha offerto, con pochissime cornici, con una potenza enorme e soprattutto con un Cura del design, più tipico di un terminale della cosiddetta gamma alta che della fascia media a cui apparteneva.

Con questo Huawei G9 accade ancora un po 'la stessa cosa. Lo schermo torna a 5.5 pollici, racchiuso in un corpo metallico molto raffinato, con linee morbide e curve disegnate con grande precisione. Le misure di questo Maimang 5 sono 151.8 mm di altezza per 75.7 mm di larghezza. Lo spessore è di 7.3 millimetri e il peso del terminale è rimasto a 160 grammi.

A differenza di altre occasioni, questo Huawei G9 avrà delle curve e anche nella parte posteriore possiamo notare una leggera curvatura.

Schermo

Per quanto riguarda lo schermo, questo Huawei G9 si ripete con a Display da 5,5 pollici con una risoluzione Full HD di 401 punti per pollice e questo ci offre una protezione 2.5D.

Non siamo di fronte al miglior schermo sul mercato, ma senza dubbio sarà uno dei migliori che possiamo trovare in un dispositivo con il prezzo che colpirà il mercato e soprattutto in un dispositivo della cosiddetta fascia media .

Processore e memoria

Internamente troviamo un Qualcomm Snapdragon 625, che questa volta sarà supportato da 3 o 4 GB di RAM. Questo processore ha un'architettura a 8 core e una frequenza operativa fino a 2 GHz. Per quanto riguarda la GPU, troviamo un Adreno 506. Tutto ciò significa che la potenza e le prestazioni di questo nuovo Huawei G9 sono più che assicurate in qualunque versione. del terminale.

Per quanto riguarda la memoria interna troviamo due diverse versioni, una di 64 GB e altri 128 GB. In entrambi i casi possiamo espandere questo spazio di archiviazione con schede microSD fino a 128 GB.

Macchine fotografiche

In questo Huawei Maimang 5, che presto verrà ribattezzato in Europa come Huawei G9 monta una fotocamera posteriore che monta una Sensore Sony IMX298 da 16 megapixel con rilevamento di fase, sei lenti e stabilizzazione ottica dell'immagine. Indubbiamente sulla qualità di queste fotocamere nessuno dubita ed è quella Sony coinvolta, la qualità finale delle immagini fatte sembra assicurata.

Una delle grandi caratteristiche che troveremo in questo nuovo terminale Huawei è la sua possibilità di registrare video in risoluzione 4K.

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, troviamo che monta un sensore da 8 megapixel che ha anche un obiettivo con apertura di f / 2.0. Huawei ha sempre voluto offrirci la possibilità di scattare un selfie quasi perfetto, e questa volta non sarà da meno con questo Huawei G9 che sarà disponibile in Europa molto presto, o almeno lo speriamo.

Autonomia

Uno dei punti di forza dei diversi terminali della famiglia G del produttore cinese è l'autonomia offerta dalla batteria. Con questo Huawei G9, il produttore cinese ha voluto migliorare ancora un po 'questa caratteristica, montando una batteria da 3.340 mAh.

Al momento non conosciamo l'autonomia che questo terminale ci offrirà, ma se prendiamo come riferimento G7 e G8, possiamo tranquillamente utilizzare il dispositivo per 48 ore, il che è sicuramente molto interessante.

Per completare questo problema, Huawei G9 incorpora un connettore USB di tipo C con ricarica rapida inclusa che ci permetterà di caricare il terminale in un batter d'occhio.

Disponibilità e prezzo

Huawei Maimang 5 arriverà sul mercato cinese il 21 luglio come confermato dal produttore stesso. Possiamo trovarli in due versioni differenti, che avranno i seguenti prezzi;

  • Versione con 3 GB di RAM; Dollari 360
  • Versione con 4 GB di RAM; Dollari 389

Ora per vederlo in Europa, non resta che a Huawei confermare il cambio di nome in Huawei G9 e annunciarlo ufficialmente, cosa che potrebbe accadere nei prossimi giorni.

Opinione liberamente

Huawei lo ha fatto di nuovo ed è riuscita a presentare ufficialmente un nuovo terminale molto equilibrato, con alcune caratteristiche più che interessanti, con un design sempre più curato e raffinato e soprattutto con un prezzo molto contenuto. Al momento non si conosce una data per il suo arrivo in Europa, ma tra pochi giorni inizierà ad essere commercializzato in Cina, sì, sotto un altro nome.

Ognuno prende di sicuro l'arrivo di questo Huawei Maimang 5 al mercato europeo, anche se quello con il nome di Huawei G9, come già accaduto con versioni precedenti di questo tipo. Si spera che non passino troppi giorni al produttore cinese per ufficializzare questo dispositivo in Euripa, ma per ora bisognerà aspettare per conoscerlo e provarlo.

Cosa ne pensate delle caratteristiche, delle specifiche e soprattutto del prezzo di questo Huawei G9?. Diteci nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno dei social network dove siamo presenti e dove vogliamo discutere con voi questo e altri temi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.