Huawei sta lavorando a uno smartphone flessibile

Paravento Samsung

Alcuni anni fa, Samsung ha mostrato un video in cui potevamo vedere i vantaggi che uno smartphone o un dispositivo elettronico pieghevole poteva offrirci. Ci ha mostrato i vantaggi perché aveva già iniziato a lavorare sulla tecnologia che lo avrebbe permesso. Ma non è l'unico Come Samsung, anche LG lavora da alcuni anni su un dispositivo in grado di offrirci uno schermo pieghevole per offrire la maggior quantità di informazioni nel minor spazio possibile. Ma sembra che oltre ai coreani, ci siano altri produttori di smartphone che ci stanno lavorando da un po '. Huawei ha annunciato che prima o poi potrebbe essere pronto un modello di smartphone con uno schermo pieghevole perfettamente funzionante.

Richard Yu, CEO di Huawei, afferma che stanno attualmente lavorando a un prototipo, ma non ha specificato se il dispositivo su cui sta lavorando sarà costituito da due schermi separati o uno solo, affermando che la sfida che devono affrontare è cercare di eliminare lo spazio disponibile tra di loro. Attualmente i principali produttori di schermi in tutto il mondo sono LG e Samsung, quindi entrambe le società cercano da diversi anni di offrire dispositivi seriali con questo tipo di funzionalità.

Huawei non ha stabilimenti dedicati alla produzione di schermi, quindi è più che probabile che l'annuncio che hai fatto non sia relativo a uno schermo flessibile, come avresti voluto tendere, ma piuttosto sarebbe un dispositivo con due schermi indipendenti sebbene entrambi possano mostrare congiuntamente un desktop condiviso.

Non sappiamo quando questa tecnologia sarà disponibile per le masse, ma mi sembra è ancora troppo presto per godere di uno smartphone con schermo pieghevole che può essere rapidamente convertito in un tablet, se si considera che gli unici modelli che abbiamo visto sono prototipi che si piegano leggermente senza mai piegarsi completamente, come nel video che ho citato sopra di Samsung.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.