I risultati di Geekbench dell'Huawei P10 Lite vengono filtrati sulla rete

Le fughe di notizie sui nuovi dispositivi possono arrivare in molti modi e in questo caso abbiamo i risultati dei test Geekbench del Huawei P10 Lite, uno smartphone che ha un ruolo difficile visto che è il successore del P9 lite e questo è senza dubbio uno. dei migliori dispositivi di fascia media, con un rapporto qualità prezzo davvero spettacolare. Il nuovo dispositivo di fascia media dovrebbe arrivare con a Processore Kirin 655, 4 GB di RAM e davvero un buon futuro in termini di mercato attuale.

Oltre a queste specifiche interne nei test effettuati e poi filtrati, si possono vedere più dati, come i 64GB di memoria interna, uno schermo da 5,2 pollici e risoluzione Full HD, con una batteria da 2900mAh e la versione del sistema operativo che verrà aggiunto e in questo caso sarà Android 7.0 sotto il livello di personalizzazione EMUI 5.0 o versioni successive. Si tratta di una questione che agli utenti non piace molto ed è che i livelli di personalizzazione sono sempre più raggiunti, ma è chiaro che la maggior parte degli utenti preferirebbe uno smartphone con Android "stock" o il più pulito possibile.

Ma in generale è un dispositivo che, oltre ad offrire un design lavorato con materiali di qualità, finiture lavorate e altro, offre hardware interno interessante con un prezzo normalmente adeguato per competere con altri dispositivi di altre marche. In questo caso non ci sono dettagli sul prezzo del dispositivo Huawei filtrato, ma si prevede che seguirà la linea del brand cinese e in parte è proprio questo il segreto del successo che sta avendo negli ultimi anni, inoltre a fare le cose bene ovviamente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.