iFixit effettua il taglio del nuovo iPhone X e questo sorprende anche all'interno

Ancora una volta abbiamo tutti i dettagli di una nuova ripartizione iFixit con un modello di iPhone. In questo caso, il dispositivo che passa attraverso la tabella iFixit è l'iPhone X appena rilasciato e nessun dettaglio fuoriesce dall'interno del dispositivo.

In queste esplorazioni prevalgono due importanti motivi, il punteggio massimo ottenuto dal prodotto da riparare in caso di rottura dello schermo, guasto interno, cambio batteria o simili e scoprendo i componenti interni che l'azienda non menziona nella sua presentazione, che nell'iPhone Astuccio di solito la batteria o la RAM.

In tema di punteggio, ci sono cose da evidenziare e cioè questo iPhone X ha ottenuto un 6 su 10, dove 1 è il punteggio da cercare. Ciò significa che il nuovo modello di Apple è abbastanza bravo in futuri problemi di riparazione, passando sullo schermo o riparazioni della batteria e non riuscendo a reimpermeabilizzare l'iPhone una volta riparato o i cavi sottili che collegano l'hardware interno e il che rende difficile la disconnessione per le riparazioni. Insomma, un 6 su 10 non è un brutto punteggio, ma è meglio non romperlo. ulteriore il vetro posteriore ha la peggiore riparazione possibile poiché è necessario smontare tutti i componenti interni per poterlo sostituire in caso di rottura.

Riguardo la RAM perché è già noto che ha 3 GB e la batteria è in questo caso doppia, Sì, la batteria dell'iPhone X è diventata "le batterie" del nuovo iPhone, poiché ne aggiunge due a forma di "L" che fanno sì che questa sua autonomia rimanga in buona forma nonostante abbia uno schermo OLED e il resto dei sensori che potrebbe ridurne la durata. Tutte le parti possono essere trovate nel Sito ufficiale di iFixit. Apple non lascia nulla al caso e in questo iPhone X tutto è misurato al millimetro in modo che abbia tutte le funzionalità ed è possibile effettuare una riparazione in caso di problema.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.