Il BlackBerry Aurora è già ufficiale senza offrirci una tastiera fisica

BlackBerry

BlackBerry ha presentato ufficialmente al Mobile World Congress il nuovo BlackBerry KEYone, uno smartphone con tastiera fisica, sistema operativo Android e caratteristiche e specifiche interessanti. Tutti pensavamo che l'azienda canadese per il momento fosse terminata con il lancio dei dispositivi mobili, invece no, ci siamo sbagliati ed è che nelle ultime ore è stato presentato ufficialmente il nuovo BlackBerry Aurora.

Certo, per il momento questo nuovo dispositivo mobile sarà in vendita solo in Indonesia, dove uscirà al prezzo di 249 euro. BlackBerry non ha ancora confermato se questo nuovo terminale sarà in vendita in più paesi, anche se è da immaginare che finirà per diventare un dispositivo internazionale, che potrebbe anche essere venduto in Europa e più precisamente in Spagna.

disegno

Per quanto riguarda il design Questo BlackBerry Aurora non ci sorprende in nessun momento, ed è che troviamo un dispositivo mobile che assomiglia molto a Terminali DTEK già disponibili sul mercato. Senza pulsanti fisici sulla parte frontale, questo nuovo dispositivo mobile ha un design molto pulito e in assenza di poterlo avere tra le mani, sembra più che buono.

Nel giudicare il suo design, che ha come bandiera la semplicità, non possiamo dimenticare che arriverà sul mercato con un prezzo di 249 euro, che è senza dubbio un prezzo più che interessante e che ovviamente non offre di offrire un design con un finitura premium o con cose sorprendenti.

BlackBerry Aurora, una buona fascia media

Il nuovo BlackBerry Aurora è il nuovo dispositivo mobile BlackBerry e questo chiede di essere uno dei terminali di spicco della cosiddetta fascia media, grazie alle sue specifiche. All'interno troviamo un processore altamente riconosciuto come lo Snapdragon 425, supportato da una RAM da 4 GB e che ci offre una memoria interna da 32 GB che possiamo espandere in qualsiasi momento utilizzando una scheda microSD.

Per quanto riguarda lo schermo, troviamo una dimensione di 5.5 pollici con risoluzione HD di 1.280 x 720 pixel e una densità di 267 pixel per pollice. Al momento la tecnologia del pannello non ha trasceso, anche se tutto indica che potrebbe essere un LCD IPS. La fotocamera posteriore monta un sensore da 13 megapixel, in grado di registrare video FullHD a 30 fps e flash LED. Da parte sua, la fotocamera frontale monta un sensore da 8 megapixel che ci permetterà di scattare selfie di alta qualità.

Uno degli aspetti più positivi di questo BlackBerry Aurora è che avrebbe Android Nougat 7.1 come sistema operativo e anche una più che generosa batteria da 3.000 mAh che possiamo caricare velocemente grazie alla tecnologia Quick Charge 2.0.

Successivamente esamineremo il file caratteristiche e specifiche principali del nuovo BlackBerry Aurora;

  • Schermo da 5.5 pollici con risoluzione HD di 1.280 x 720 pixel e 267 dpi
  • Processore Snapdragon 425
  • Memoria RAM: 4 GB
  • Memoria interna da 32 GB espandibile tramite scheda microSD
  • Fotocamera frontale con sensore da 8 megapixel
  • Fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel
  • Batteria: 3.000 mAh con ricarica rapida Quick Charge 2.0
  • Connettività: LTE, WiFi 802.11 a / b / g / n
  • Sistema operativo: Android 7.1 Nougat

Prezzo e disponibilità

BlackBerry

Il nuovo BlackBerry Aurora sarà in vendita, per il momento, in Indonesia con a prezzo di 3.5 milioni di rupie che al cambio è di circa 249 euro circa. Come abbiamo potuto sapere, questo nuovo dispositivo mobile non raggiungerà nessun altro paese nel resto del mondo, anche se questo sembra difficile da crescere e temiamo che molto presto finirà per diventare uno smartphone che sarà venduto ovunque il mondo, come modello DTEK di distribuzione internazionale.

Per sapere se finalmente raggiungerà più paesi, a parte l'Indonesia, bisognerà aspettare un po ', e in larga misura le vendite di questo terminale influenzeranno sicuramente, oltre all'interesse che potrebbe suscitare a livello internazionale.

Vorresti che il nuovo BlackBerry Aurora fosse venduto a livello globale?. Diteci la vostra opinione nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.