L'esclusivo Google Pixel in blu è ora disponibile in Europa

davvero Blu

Quando Google ha introdotto ufficialmente il pixel, suo sostituto alla famiglia Nexus, siamo rimasti tutti a bocca aperta, non solo per l'interessante design e le caratteristiche del nuovo terminale, ma anche per il dispositivo in blu o "Really Blue". Sfortunatamente, il gigante della ricerca ha annunciato rapidamente che sarebbe stata una versione esclusiva e che non sarebbe stata disponibile in tutti i paesi.

Anche se ancora un'edizione limitata, abbiamo ottime notizie, e cioè che il Google Pixel in blu ha lasciato il Canada, il paese per il quale era presumibilmente riservato, e tra pochi giorni, precisamente il 24 febbraio, sarà in vendita in Europa, anche se attualmente solo nel Regno Unito.

Come abbiamo appreso le due versioni del Pixel, sia il 5 che il 5.5 pollici saranno disponibili nel colore "Really Blue", anche se non sappiamo se il suo prezzo cambierà affatto e soprattutto se raggiungerà più paesi europei.

Dal primo momento ho detto che non avrei mai comprato il Google Pixel, a meno che non fosse arrivato in Spagna nel colore blu di cui mi sono innamorato sin dal giorno in cui è stato presentato ufficialmente qualche mese fa. Adesso il momento di avere tra le mani il successore del Nexus è più vicino, anche se sì, nessuno pensa che lo acquisterò solo per il suo calore, ma anche per le sue specifiche che sono all'altezza di qualsiasi altro smartphone della chiamata alta -fine.

Cosa ne pensate dell'arrivo in Europa del nuovo Google Pixel “Really Blue”?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.