Il mio primo meme. Perché scrivo il mio blog. E cos'è un meme?

HStavo pensando di scrivere di altro, ma ho visto che Rogelio mi ha passato un meme a riguardo perché scrivo il mio blog.

¿Ccome? non lo sai cos'è un memeCosa vuoi a definizione di meme? Beh, mi dispiace, ma non lo sarà. Chi visita questo blog sa che mi piace spiegare come funzionano i programmi o come registrarsi a vari servizi e rendere un po 'più semplice la comprensione dei diversi termini informatici che vengono utilizzati quotidianamente e che non tutti conoscono. Per questo, come oggi dobbiamo parlare memi Vorrei darvi una definizione di cosa sia un meme, ma si scopre che un meme è una di quelle cose, come tante altre, che è più facile spiegare con esempi che definirla.

Wikipedia Globe

CCredo che il file definizione di meme che si verifica in wikipedia A questo proposito, poco o nulla ha a che fare con ciò che si intende oggi in Internet quando ci si riferisce un meme. Victor solano Dice sul suo blog che la definizione formale di meme è "così carina, ma rischi di perderti nel pragmatismo", dico di più, la definizione di meme che viene data su wikipedia è così astratta e definisce il concetto in questo modo, che ci ha permesso di chiamare un meme ciò che non lo è.

DWikipedia dice che "i meme tendono a essere replicati senza perseguire alcuno scopo" ed è chiaro che nei meme che si diffondono nella blogosfera perseguono uno scopo, per me il principale:

"Aumenta la rete di collegamenti tra i blog"

TCi sarà anche chi inizia un meme per vedere cosa pensa la gente di un argomento o per soddisfare la propria curiosità su qualcosa, ma in ogni caso la cosa fondamentale è che un obiettivo venga perseguito consapevolmente e questo è contrario alla definizione stessa di meme .

ragnatela

DDopo quanto sopra e per coloro che non lo hanno ancora scoperto in un meme, o quello che chiamiamo meme, vi dirò che un meme è come il gioco del «portalo tu», cioè qualcuno ti passa un argomento di cui scrivere e tu scrivi su di esso e poi lo passi a qualcun altro che a sua volta lo passerà a qualcun altro finché il meme perde la sua forza e si perde nell'oblio. Durante il processo verranno conosciute le opinioni di tutti coloro che hanno fatto circolare il meme e, fondamentalmente, sarà stata tessuta una ragnatela grande (o piccola se il meme non ha molta accettazione) capace di interconnettere centinaia di blog.

BEbbene, non ho più tirato su più che giustamente quindi non passo l'articolo quotidiano; ) Come dice il titolo del post, questo è il mio primo meme e spero che non sia l'ultimo perché lo considero un buon modo per incontrare nuovi blog e anche per ricordarne sempre uno. Quindi senza ulteriori indugi risponderò a questo meme, anche se dopo il tempo che avete letto lo farò brevemente per non annoiarvi di più.

Perché scrivo il mio blog:

EScrivo questo blog per due motivi fondamentali:

1 °) Ogni giorno centinaia (o migliaia) di persone si connettono a Internet per la prima volta e scoprono di scoprire un nuovo mondo che è molto confuso. Tutti non hanno un amico da molestare con domande su cosa sia questo o quello e devono rivolgersi a papà Google per risolvere i tuoi dubbi.

Ed ecco che arriva quello che è il grosso problema per me, fanno la loro ricerca e trovano migliaia o milioni di risultati. Dopo aver guardato alcuni di loro, si rendono conto che non capiscono la metà delle cose di cui si parla (so che quello che dico mi è successo e continua a succedere a me) poiché molti argomenti sono dati per scontati. Me Scrivo questo blog cercare di spiegare passo passo come funziona un programma o un servizio, in modo che senza uscire dal blog si capisca la spiegazione e cercando di non dare per scontato alcun argomento. So che ci sono altri siti in cui viene fatto anche questo, ma cerco di farlo in modo più conciso o profondo (non c'è da stupirsi se ottengo un mattone ogni volta che pubblico).

2 °) Da qualche parte sul blog, non ricordo adesso, ho commentato che con questo blog prendo due piccioni con una fava. Da un lato mi sbarazzo dei colleghi che chiedono questo e quello. Ora quando chiedono, li mando al blog e se necessario scrivo un articolo sulla loro domanda. In questo modo, la prossima che chiedo non mi resta che rimandarla al blog.
L'altra cosa è che mi serve trucoteca, poiché sto memorizzando tutti i trucchi che sto imparando e posso accedervi da qualsiasi computer con una connessione Internet.

PEcco, tanto parlare per questo? Bene, ora devo trasmettere il meme ad altre persone e sperare che continuino a diffonderlo come un virus. Passo il meme a Paul e Icarus, con Psicopatico, a cui devo un post per un po ', a Miguel già Artù. Saluti del vigneto.

Vsgradevole Asesino.

Aceto assassino Blood Pool


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Psicopatico suddetto

    Grazie per avermi passato il testimone, ti seguo con piacere.
    Saluti 🙂

  2.   PEPE suddetto

    Molte grazie. Nonostante siano passati quasi 3 anni da quando hai scritto questo post, oggi mi sono imbattuto in lui, cercando proprio quello, cos'è un meme?

    Ebbene em è stato molto utile. A proposito, ho scoperto il tuo blog.
    Un abbraccio