Invia un WhatsApp anonimo con questo trucco

inviare WhatsApp anonimo

Quante volte ti è capitato di desiderare invia un messaggio WhatsApp, ma non vuoi che l'altra persona sappia che sei tu. Per fare ciò, ti presentiamo una serie di trucchi che ti permetteranno di inviare un WhatsApp anonimo.

Esistono diversi modi, dal più semplice al più ovvio. Forse però non ne hai tenuto conto e oggi te ne parleremo. Sono totalmente legale, ma molto utile nel caso tu voglia riservare il tuo nome ad altre persone.

Come inviare un WhatsApp senza essere identificati

Come inviare un WhatsApp anonimo

Invia un messaggio WhatsApp senza essere identificato È possibile solo se l'altra persona non ha registrato il tuo numero nei tuoi contatti In tal caso, puoi scrivere in modo anonimo ed evitare di essere identificato dal destinatario. Di seguito, presentiamo una serie di trucchi che è possibile implementare per raggiungere questo obiettivo:

Invia WhatsApp anonimo
Articolo correlato:
Applicazioni per inviare massicci WhatsApp

Invia WhatsApp senza aggiungere il numero

Esiste un trucco per inviare un messaggio WhatsApp senza dover aggiungere il numero. Devi solo inserire il seguente indirizzo nel tuo browser web: https://api.whatsapp.com/send?phone=XXXXXXXXX. Devi solo sostituire le X con il numero di telefono che inizia con il prefisso internazionale.

Per aumentare l'anonimato nella tua conversazione, devi nascondere le informazioni sui tuoi dati a tutti gli utenti. Questa configurazione viene effettuata direttamente in WhatsApp e per fare ciò devi seguire i seguenti passaggi:

  • Accedi al tuo account WhatsApp.
  • Premi il pulsante con i tre punti verticali situato nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  • Inserisci "Impostazioni" e cerca l'opzione "Privacy«.
  • Nella sezione "Chi può vedere le mie informazioni personali» Assicurati che tutto sia segnato in modo che “nessuno” possa farlo.
  • Alla fine di questa stessa schermata c'è l'opzione «avanzato«.
  • Inseriscilo e abilita l'opzione «Proteggi l'indirizzo IP durante le chiamate«.

Con questi livelli di sicurezza e privacy puoi garantire che, quando invii un WhatsApp, puoi mantenere il tuo anonimato. Inoltre è un bene pratica di sicurezza per impedire ad altre persone di conoscere i tuoi dati.

Usa una linea telefonica che nessuno conosce

Questa è un'opzione molto ovvia, ma che molti utenti non pensano di attivare in prima istanza. Tuttavia, è un'opzione molto ottimale a seconda di cosa vuoi fare. Poiché è nuovo, nessuno lo avrà., ma i tuoi dati come acquirente e proprietario della linea rimarranno negli archivi dell'operatore.

Quando hai una nuova linea non ti resta che installare WhatsApp e aggiungere i contatti a cui vuoi inviare un messaggio anonimo. Ricordati di configurare i livelli di privacy del tuo account e questo renderà più difficile che tu venga scoperto.

Utilizza un numero virtuale

I numeri virtuali vengono utilizzati da persone che non vogliono lasciare tracce nei servizi o nei registri degli operatori telefonici. Cos'è un numero virtuale? È un numero con lo stesso formato del telefono, ma non è associato ad una linea fisica o ad una carta SIM. Questi numeri funzionano su reti dati e vengono utilizzati su dispositivi con sistemi operativi iOS e Android.

Un numero virtuale ha un costo associato che generalmente varia a seconda dell'azienda che lo vende. Vengono utilizzati nelle aziende che vogliono abilitare un numero WhatsApp centrale e quindi creare una distribuzione dei messaggi con chatbot o altre piattaforme. Puoi trovare e utilizzare un numero virtuale nelle applicazioni mobili che offrono questo servizio.

Come nascondere una chat di WhatsApp
Articolo correlato:
Scopri come nascondere una chat di WhatsApp e ottenere privacy

Con questi favolosi trucchi e consigli puoi inviare un messaggio di WhatsApp anonimo, ma è importante che tu non metta una foto del profilo che ti identifichi o dati personali nella descrizione o nel nome utente. Quale metodo ritieni fosse il più opportuno per evitare di essere scoperto durante l'invio di un messaggio?


Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.