IONITY, una rete di super caricabatterie che vuole espandersi in tutta Europa

IONITY super caricabatterie Europa

Il futuro del settore automobilistico passa attraverso i veicoli elettrici. Non lo diciamo, ma i principali marchi del settore puntano molto su questa tipologia di veicoli. E alcuni di loro, per lo più tedeschi, vogliono resistere alle stazioni di ricarica di Tesla. Per questo hanno ideato IONITY, un piano che vuole aprire 400 stazioni di sovralimentazione in tutta Europa.

Come spiega lui Reuters, IONITY è composta e formata da BMW, Mercedes, Ford e Volkswagen (questi ultimi con le loro filiali di Audi e Porsche). Questi marchi vogliono collocare un totale di 400 stazioni in tutta Europa fino al 2020. Nel frattempo, entro la fine di quest'anno 2017, le prime 20 stazioni saranno aperte al pubblico. I primi paesi a poter usufruire di queste moderne stazioni di ricarica elettrica saranno Norvegia, Germania e Austria.

ricarica di auto elettriche

D'altra parte, non saranno solo le stazioni di ricarica del futuro, ma il loro CEO (Michael Hajesch) ha anche commentato che le stazioni saranno compatibili con i pagamenti digitali; In altre parole, sistemi come Apple Pay, Samsung Pay o Android Pay saranno i protagonisti quando si tratta di effettuare pagamenti in modo rapido e affidabile.

Allo stesso modo, IONITY è in trattative con diverse aziende per avviare il progetto. Sono necessari molti milioni di investimenti, anche se non è stata fornita una cifra specifica, ma è stato commentato ogni caricatore ha un costo di 200.000 euro.

Inoltre, Entro la fine del 2018, si prevede che 100 stazioni saranno aperte, fornendo un servizio completo. IONITY vuole resistere ai Tesla Superchargers. Ogni punto di ricarica avrà una capacità di 350 kW e utilizzerà uno standard europeo per ridurre i tempi di ricarica rispetto alle stazioni attuali. Per fare un esempio, con 30 minuti di ricarica, un'auto Tesla dovrà percorrere 270 km in più.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.