L'allerta del falso coronavirus per telefono 632282524

Utente @mestresso di ForoCoches.

Ci sono persone spregevoli capaci di approfittare di qualsiasi situazione stress o panico per trarne profitto. Un esempio è quello che sta accadendo in Spagna da ieri, dove una serie di persone non rappresentabili si atteggiano al Ministero della Salute attraverso catene di SPAM su WhatsApp dove lasciano raccomandazioni per evitare di contrarre il coronavirus, mentre includono link a un sito web chiamato "farmacoronavirus "creato per vendere maschere ed elementi di protezione.

Se hai ricevuto un WhatsApp dal telefono 632282524 che dichiara di essere il Ministero della Salute, cogli l'occasione per segnalarlo per SPAM e non far circolare la catena di SPAM che stanno utilizzando. Fai attenzione perché la tua copertina può essere convincente.

Chiaramente questi soggetti approfitteranno dell'ingenuità degli anziani o dei più giovani, dal momento che dobbiamo tenere presente che il Ministero della Salute non ci contatterà tramite WhatsApp quando potranno inviare messaggi di allerta via SMS, che è il metodo utilizzato da altre pubbliche amministrazioni come la Previdenza Sociale o l'Agenzia delle Entrate. Cosa c'è di più, il Ministero della Salute non includerà mai link a presunte farmacie per venderti prodotti sanitari, poiché questo Ministero non ha attività commerciale. In Spagna, solo i laureati in farmacia possono commercializzare questo tipo di prodotto.

"Farmaciacoronavirus" non è altro che un sito web creato ad-hoc per avere una fetta della sfortunata situazione che stiamo vivendo riguardo a COVID-19, e il numero di telefono 632282524 non appartiene al Ministero della Salute. Ti invitiamo a condividere questa notizia con coloro che potresti considerare vulnerabili alla truffa ea verificare sempre queste informazioni. Sii vigile ed evita, se possibile, che anche altri utenti vengano truffati. Se vuoi acquistare farmaci o articoli protettivi, vai sempre nei centri autorizzati.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.