Dieci cose sconsiderate che quasi tutti noi commettiamo su Internet e che dobbiamo risolvere oggi

Internet

Internet È uno strumento che la maggior parte di noi utilizza quasi costantemente su base giornaliera, nel nostro lavoro, nella nostra vita personale e, naturalmente, nel tempo libero. Da tempo accediamo alla rete delle reti anche attraverso i nostri computer, ma anche dal nostro smartphone, tablet o anche dispositivi indossabili, tra i quali spiccano senza dubbio gli smartwatch. Tuttavia continuiamo a prestare poca o nessuna attenzione alla rete delle reti.

Ed è che nonostante le centinaia di consigli che riceviamo quasi quotidianamente in modo da stare attenti alle e-mail che riceviamo nella nostra casella di posta elettronica, il pericolo di utilizzare reti WiFi pubbliche per determinate cose o le cure che dobbiamo se abbiamo le nostre informazioni private , continuiamo praticamente ogni giorno a commettere errori che mettono in evidente pericolo la nostra sicurezza.

Successivamente ti mostreremo 10 cose spericolate che quasi tutti noi commettiamo su Internet e che dovresti risolvere in questo momento per non metterti a rischio in modo un po 'assurdo. Preparati, stiamo per iniziare ed è importante che tu presti attenzione a tutto ciò che leggerai dopo.

Le reti WiFi pubbliche stanno crescendo e sta diventando più facile trovarle ovunque e ovunque. Ad esempio, sempre più città hanno la propria rete WiFi pubblica che può essere utilizzata gratuitamente in quasi tutti gli angoli della città. Sfortunatamente Queste reti vengono utilizzate senza alcun tipo di cura, accedendo attraverso di esse ad esempio ai nostri dati finanziari.

Molti utenti non sono consapevoli del pericolo che ciò comporta, ma per darvi un'idea molti esperti lo dicono "Anche una bambina di 7 anni è in grado di spiare le tue comunicazioni se navighi connesso a una rete pubblica".

Se ti connetti a una rete WiFi pubblica, non visitare la tua banca, non rivelare password e fai molta attenzione alle pagine web che visiti perché ottenere il furto delle tue informazioni private e personali è molto più facile di quanto pensi.

  • Apri gli allegati che riceviamo nella posta da indirizzi sconosciuti

Ogni giorno riceviamo centinaia di messaggi diversi nella nostra posta, molti da indirizzi sconosciuti, alcuni dei quali con allegati. Per qualche motivo difficile da spiegare, molti utenti continuano ad aprire questi file, senza nemmeno inviare prima alcuni test di sicurezza.

Ovviamente nella maggior parte delle cose contiene software dannoso. Il nostro consiglio, ripetuto centinaia di volte non solo da noi ma da tutto il mondo, è di non aprire allegati da indirizzi di posta elettronica che non conosciamo.quindi di cui chiaramente sospettiamo. Inutile dire che nessun allegato deve essere aperto, salvo eccezioni, delle email che si accumulano nella cartella Spam.

  • Fare clic sui collegamenti abbreviati senza alcun controllo

Web Links

Molti sono i siti web che ci permettono di abbreviare i collegamenti, a volte per usarli in modo più comodo, ma in formato la maggior parte delle occasioni per nascondere malware o pishing.

Ogni volta che clicchi su uno di questi link, devi farlo solo se siamo sicuri di cosa possiamo trovare dall'altra parte e se abbiamo anche una certa fiducia nel web che lo ha inserito, altrimenti il ​​miglior consiglio è di non farlo cliccaci sopra.

  • Ignora o addirittura rifiuta gli aggiornamenti di sicurezza

Gli aggiornamenti vengono solitamente presentati su qualsiasi dispositivo nel momento più inopportuno, il che ci fa rifiutare in molte occasioni e non installarli. Tuttavia, è essenziale installare qualsiasi aggiornamento e ancor di più se migliora la sicurezza. Se un produttore o uno sviluppatore rilascia un aggiornamento di sicurezza, non è un capriccio o un modo per infastidirci, ma di solito è interessante e talvolta chiude i buchi di sicurezza prevenendo problemi futuri.

  • Credi che un antivirus non sia necessario

Un antivirus è uno dei programmi più essenziali che deve essere installato su qualsiasi computer. Credere di poter vivere serenamente e in sicurezza senza è un sogno che un giorno qualcuno prima o poi ti sveglierà infettando il tuo intero computer e portandoti in un problema serio, dal quale sarà molto difficile uscire.

Se non hai installato alcun antivirus, fatti un grande favore e installane uno subito, anche se è uno dei tanti gratuiti che molte aziende offrono.

  • Utilizza la stessa password per più servizi

Password

Sempre più applicazioni o servizi ci chiedono di stabilire una password. È ovvio che devi cercare di non utilizzare la stessa password per tutti i servizi, tuttavia molti utenti continuano a farlo.

Usare la stessa password sulla nostra carta di credito, sul nostro smartphone o per accedere alla nostra posta può essere molto comodo, ma senza dubbio è per rendere le cose molto facili per qualsiasi cybercriminale per rubare i nostri dati privati ​​e persino per saccheggiare la nostra banca nel peggiore dei casi.

  • Ignora i messaggi sempre più comuni "Connessione insicura"

I messaggi di connessione insicura si vedono sempre più frequentemente ea differenza di quanto molti potrebbero pensare non siano da addobbare e non si presentano in rosso perché è solo un avvertimento senza troppa importanza. Se il nostro browser web ci mostra un messaggio di questo tipo, è perché quella pagina web può infettare il nostro dispositivo con contenuti dannosi e perché la tua navigazione su di essa non è del tutto sicura.

L'accesso a questi tipi di pagine saltando il messaggio di avviso è sconsiderato e spesso porta a un problema significativo.

  • Non eseguire copie di backup

Fai uno eseguire il backup È tremendamente semplice nella maggior parte dei casi, anche se avremo bisogno soprattutto di tempo per farlo. Tuttavia, può essere estremamente utile nel caso in cui subiamo una perdita o un furto dei nostri dati.

Il nostro consiglio è che se non lo possiedi, fai subito una copia di backup di tutti i contenuti sul tuo computer, tablet o smartphone in modo da non doverti pentire per un po '.

  • Scarica app ovunque e ovunque senza precauzioni

Google

Il download di applicazioni al di fuori di Google Play, App Store o qualsiasi altro app store ufficiale è un grande pericolo Questi negozi di software non ufficiali sono generalmente il luogo ideale per proteggere le applicazioni dannose. Se vuoi vivere tranquillamente e soprattutto al sicuro, scarica le applicazioni solo dagli store ufficiali o almeno quelli ad altissima affidabilità.

  • Racconta tutta la tua vita, in grande dettaglio, sui social network

Anche se l'abbiamo già ripetuto centinaia di volte, dobbiamo ripeterlo ancora una volta e questo è non è niente di positivo raccontare la nostra vita in modo molto dettagliato attraverso i social network. Dicendo in ogni momento dove ci troviamo rendiamo le cose molto facili per i cattivi.

Per quanto possibile, dovresti evitare di "localizzarti" in ogni luogo e questo perché se annunci con grande clamore la tua vacanza di 15 giorni ovunque, se un criminale legge la tua bacheca di Facebook o la tua cronologia di Twitter, saprà già che avrà via gratis a casa tua.

Oltre a queste 10 incoscienze, di solito ne impegniamo molte di più ogni giorno e continuamente. In caso di tutti questi non ne commetti nessuno, cosa che trovo abbastanza difficile, sicuramente sei uno di quelli che lascia ai tuoi figli o nipoti il ​​tuo smartphone, senza alcun tipo di limite e senza il parental control attivato. Questo può essere un problema più grande di qualsiasi sconsideratezza che ti abbiamo mostrato e cioè che un bambino può commettere più incoscienza in un minuto rispetto a te in un mese intero.

Se non vuoi avere problemi e stai sempre al sicuro, cerca di fare le cose bene su Internet e guarda tutto quello che fai molto bene, perché la disattenzione a volte può rivelarsi un grosso problema.

Quante cose sconsiderate che abbiamo visto in questo articolo commetti nella tua giornata?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.