OnePlus 6 testato all'estremo. Test di resistenza

È passato molto tempo da quando ci siamo fermati a guardare un video su un test di resistenza di un dispositivo mobile e in questo caso abbiamo sul tavolo il nuovo modello dell'azienda cinese OnePlus, il OnePlus 6. È un test importante per molte persone e tendono a vedere i nuovi smartphone troppo fragili e in realtà non lo sono.

Attualmente il vetro utilizzato per gli schermi, le parti in alluminio e la plastica dei dispositivi mobili sono davvero resistenti agli urti, ma non solo agli urti, anche ai graffi, alle alte temperature, alla forza necessaria per piegarli con le mani (bend test) e così via. Nel prossimo video vedremo la resistenza di questi nuovi OnePlus 6.

Questo è il video in cui ci mostrano una piccola tortura per il modello OnePlus appena rilasciato:

Non abbiamo dubbi che il file video di circa 5 minuti può danneggiare la sensibilità di più di uno dei presenti, ma è importante riconoscere che questo tipo di test oltre alla distruzione del terminale stesso ci offre dati davvero interessanti sulla resistenza del terminale. In questo caso specifico vediamo come resiste all'attacco dei pugni e alla durata del vetro frontale in punti chiave come lo speaker o la fotocamera frontale.

Il resto del video è quello che possiamo vedere, un duro test di resistenza che si conclude con il tentativo di piegare il dispositivo con le mani, noto come "test di piegatura" che alla fine non raggiunge il suo obiettivo. In ogni caso l'importante è vedere l'intero video e trarre le proprie conclusioni, ma in generale si tratta di uno smartphone resistente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Pedro Reyes suddetto

    Ebbene, la verità è che sì, sembra super resistente e molto bello da vedere esteticamente.