L'ultimo aggiornamento di Xiaomi blocca migliaia di dispositivi

Xiaomi Mi Nota 2

Gli aggiornamenti dei dispositivi mobili sono sempre il tallone d'Achille dei produttori. Molti di loro, una volta lanciati i terminali sul mercato, a prescindere dal prezzo di vendita, se ne dimenticano e si concentrano solo sui nuovi modelli, cosa controproducente per i produttori e che dopo diversi anni di cose del genere, hanno visto come hanno sempre avuto la possibilità di perdere, da allora gli utenti non si fidavano più di loro. Xiaomi di solito non si distingue proprio per questo motivo, ma almeno si preoccupa di lanciare aggiornamenti per migliorare il funzionamento dei suoi terminali.

La firma di origine cinese, ha appena rilasciato un aggiornamento tramite OTA, un aggiornamento che sta bloccando molti dispositivi. L'aggiornamento di cui stiamo parlando porta il numero di build 6.11.24 e si concentra sull'interfaccia utente, amata e odiata da molti utenti in egual misura. Xiaomi non è la prima azienda a commettere un errore di questo tipo, alcuni anni fa Apple ha rilasciato un aggiornamento che bloccava i dispositivi iPhone 5s, bloccando che impediva l'utilizzo del Touch ID oltre a impedire le chiamate. Ovviamente, i ragazzi di Cupertino hanno rimosso rapidamente l'aggiornamento dai loro server. L'unica soluzione offerta dall'azienda era ripristinare il dispositivo a una versione precedente.

Il problema con l'aggiornamento Xiaomi, che a quanto pare ha a che fare con i processi Android, si apre una finestra che ci impedisce di utilizzare il terminale. Non importa se riavviamo il dispositivo mille volte, non troveremo mai la soluzione lì. L'unica soluzione è la stessa offerta da Apple: installare la versione precedente che aveva il dispositivo, una soluzione che non sarà divertente per gli utenti poiché perderanno tutte le foto che non avevano precedentemente memorizzato nel cloud o le avrebbero estratte sul loro disco rigido.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

3 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Xavier suddetto

    Che disastro, il venditore nel mio caso mi manda un link in modo che io possa far lampeggiare il telefono, quando lo apro è un forum, e anche provando a lampeggiare cercando informazioni ovunque, dà un errore ... non posso attivare il debug tramite usb o fare qualsiasi cosa perché il cellulare non vede lo schermo. Inoltre non ha funzionato il ripristino dalla fabbrica con il gestore dispositivi Android ...

  2.   Ana suddetto

    E ora quello ????? Il mio cellulare non ha nemmeno 2 mesi e in negozio mi dicono che hanno bisogno di almeno una settimana per ripararlo e non garantiscono che ci vorrà solo una settimana Posso chiedere un rimborso o uno nuovo ?? ???

  3.   andres suddetto

    😛 la cosa peggiore è che avevo sentito la notizia e ho ricevuto quell'aggiornamento e il cellulare è stato aggiornato solo .. se sanno che c'è un problema maiale non hanno scaricato o patchato la rom della pagina ufficiale .. l'unico modo per recuperarlo è con il metodo Fastboot