La Google Play Family Collection è ora disponibile in Spagna

Ogni volta in giovane età, i più piccoli della casa iniziano ad utilizzare gli smartphone, con la spesa che questo comporta, non solo per il costo aggiuntivo di una linea ma anche per la spesa che si può fare in servizi del sistema operativo, sia Android o iOS. Da un paio d'anni Apple offre a tutti gli utenti della piattaforma iOS l'opzione Family, in cui possiamo raggruppare fino a 5 account diversi Con cui condividere tutto ciò che acquista il genitore o tutore dell'account, che deve essere maggiorenne.

Goole ha impiegato più tempo del solito per offrire la sua alternativa. Lo ha fatto pochi mesi fa, durante i quali è stato disponibile solo negli Stati Uniti. Fortunatamente per gli utenti spagnoli l'opzione Family Collection è ora disponibile in Spagna. Questa funzionalità consente di raggruppare tutti i membri della famiglia in un unico account, che avrà il compito di gestire e autorizzare tutti gli acquisti effettuati.

Nel caso di applicazioni, se compatibili con questa funzione, possono essere installate su tutti i dispositivi della Family Collection senza dover pagare ogni utente per scaricarli. Lo stesso accade con i film o i libri acquistati tramite questa opzione. Ogni volta che un membro della famiglia desidera effettuare un acquisto di un servizio o un'applicazione, il titolare dell'account o il tutore riceverà un messaggio in cui dovrà autorizzare o negare l'acquisto. Il numero massimo di persone che possono essere inserite nella Family Collection è 5, senza possibilità di ampliare il numero.

La Family Collection non è compatibile con il servizio di musica in streaming Play Music, poiché questo servizio in abbonamento ci offre la possibilità di contrattare il piano famiglia per 14,99 euro al mese, invece dell'account individuale che ha un prezzo di 9,99 euro e che ne consente solo uno utente per usarlo. A differenza del servizio offerto da Apple, che ci permette di creare questo gruppo dal nostro dispositivo, i ragazzi di Google ci obbligano, per ora, a visitare una pagina web, per poter creare la collezione di famiglia.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.