La Francia dichiara guerra ai possessori di auto smartphone

Chi qui non ha un porta cellulare in macchina? Forse ora sono meno comuni con i touch screen che sono presenti nella maggior parte dei modelli di tutti i tipi e di tutte le marche. Tuttavia, quelli di noi che scelgono di navigare con il GPS del telefono o hanno la nostra gestione della musica, optano comunque per questi supporti.

Secondo gli ultimi rapporti, i Galli stanno preparando una nuova legge che vieterà i possessori di telefoni cellulari sul cruscotto. Almeno ne limiteranno l'uso abbastanza fortemente, lo consentiranno solo in circostanze molto specifiche.

Xtand

La metà Le Figaro Si è reso conto che le autorità stanno già lavorando a una nuova legge che sarà abbastanza concisa. Puoi utilizzare questi supporti fintanto che l'auto è parcheggiata e il motore spento, per il resto dei casi dovrai pagare una multa di 135 euro nel caso in cui un agente dell'autorità decida di usare la giustizia e di punirti per questo. Inoltre, questa penalità comporterà anche la conseguente perdita di punti, poiché anche la Francia utilizza questo tipo di licenza a punti come in Spagna, e si è dimostrata abbastanza efficace.

È chiaro che la vera intenzione del governo francese è salvaguardare la vita dei conducenti. Ma Questo di non consentire l'utilizzo del supporto metterà coloro che necessitano di un telefono cellulare a navigare tra l'incudine e il martello perché non hanno un browser integrato nell'auto. Inoltre, la differenza tra sistemi come CarPlay e avere lo schermo mobile appeso all'aeratore è minima. Forse il provvedimento è troppo ardito o controproducente, bisognerà scoprirlo nei mesi, soprattutto se questo influisce o meno sulle vittime di incidenti stradali.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.