La presentazione del Samsung Galaxy S8 sarà posticipata fino alla fine di marzo?

Galaxy Note 7

Nuove voci su quella che deve essere l'ammiraglia di Samsung durante le prime fasi del 2017 indicano che il terminale sudcoreano salterebbe il Samsung non imballato de Barcellona a febbraio nell'ambito del Mobile World Congress 2017, che sarà presentato a fine marzo in un evento esclusivo per il marchio. A dire il vero questa notizia all'inizio ci ha lasciato un po 'perplessi, visto che se fosse vera ritarderebbe fino ad aprile o forse un po' di più la vendita dei dispositivi e questo non ci piace.

Il ritardo potrebbe essere dovuto alla sicurezza

Dopo quanto accaduto con il Samsung Galaxy Note 7, l'azienda non può permettersi uno slittamento in più in tal senso poiché significherebbe un altro colpo importante in materia economica e soprattutto di immagine. Ecco perché il componente che ha portato a capofitto il marchio verrà rivisto e bisogna assicurarsi che la stessa cosa non si ripeta, quindi il presentazione del Samsung Galaxy S8 si svolgerà alla fine di marzo per verificare che tutto sia perfetto.

Abbiamo già detto che ciò ritarderà il lancio sul mercato del terminale e non va bene per il brand che vuole voltare pagina con il tema Note 7 e presentare un nuovo smartphone delle dimensioni del Galaxy S8. In tutto questo tempo non abbiamo visto il motivo ufficiale per cui i terminali Note 7 hanno preso fuoco, ma crediamo che il marchio lo sappia già e saprà come correggere questo problema in tempo. Cosa c'è di più Hanno avuto abbastanza tempo da dedicare al Galaxy S8 e presentarlo al MWC 2017 senza intoppi.

Prima di restare fermamente su questa notizia, è necessario chiarirlo È una voce e che non c'è nulla di confermato dal marchio, ma con il passare dei giorni sarà la chiave per scoprire se i sudcoreani lasceranno davvero scappare la vetrina mediatica che rappresenta il MWC di Barcellona, ​​per fare la loro presentazione più tardi e, sicuramente, con un impatto un po 'minore sui media. Personalmente non voglio credere a questo rumor per tutto ciò che comporta, quindi aspettiamo di vedere maggiori dettagli.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.