L'LG G6 è ora ufficiale, vanta un ottimo design e un'enorme potenza

LG G6

Oggi abbiamo avuto il giorno prima dell'inizio del Mobile World Congress con uno degli appuntamenti più importanti dell'evento che si sta svolgendo in questi giorni a Barcellona. Stiamo parlando ovviamente della presentazione ufficiale del nuovo LG G6, di cui conoscevamo già quasi tutti i dettagli e le specifiche grazie ai diversi leak, ma di cui avevamo ancora bisogno di conoscere alcuni aspetti.

Ovviamente non ci siamo persi l'evento di presentazione del nuovo flagship LG e sebbene ora faremo una recensione esauriente di questo nuovo terminale, possiamo già dirvi che siamo rimasti piacevolmente sorpresi, principalmente dal buon design dell'LG G6. che sarà anche accompagnato da un enorme potere E una fotocamera che, come di consueto nei dispositivi mobili del produttore sudcoreano, ci offrirà la possibilità di scattare fotografie di enorme qualità e definizione.

disegno

L'LG G5 è stato presentato sul mercato con un design modulare con il quale ha cercato di offrire agli utenti diversi add-on per ottenerne il massimo. La novità rivoluzionaria non ha convinto quasi nessuno e LG ha deciso di farne la storia, presentando ufficialmente un LG G6 che ha un design unibody, in cui nemmeno la batteria è sostituibile. Ovviamente questo ci permette di vedere uno smartphone impermeabile grazie alla certificazione IP68.

Questo nuovo dispositivo mobile attira l'attenzione in larga misura per il suo enorme schermo frontale, che ha cornici superiori e inferiori molto strette. A questo dobbiamo aggiungere anche il file molto sottile, tra 6.7 ​​e 7.2 millimetri che completano un design quasi perfetto.

L'ultimo aspetto positivo in termini di design si ritrova nella parte posteriore, dove LG ha saputo correggere gli errori del passato e l'ha resa completamente piatta e inoltre che sia la fotocamera che il sensore di impronte non sporgono un po 'solo di millimetro, cosa che finora altri produttori non hanno raggiunto. Questo è più che positivo quando si tratta di posizionare una copertura o quando la si posiziona su una superficie piana.

Caratteristiche e specifiche di LG G6

Successivamente, esamineremo le principali caratteristiche e specifiche del nuovo LG G6;

  • Dimensioni: 148.9 x 71.9 x 7.9 millimetri
  • peso: 163 grammi
  • Schermo: Display Quad HD da 5.7 pollici con una risoluzione di 2880 x 1440 pixel
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 821 con quad-core 2.35 GHz
  • GPU: Adreno 530
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • immagazzinamento: 32 o 64 GB con possibilità di espansione tramite scheda microSD fino a 2 TB
  • Videocamera posteriore: Doppia fotocamera da 13 megapixel con grandangolo da 125º
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel con angolo di 100º
  • batteria: 3.300 mAh
  • OS: Android 7 Nougat con LG UX 6

In considerazione delle specifiche del nuovo flagship LG, non c'è dubbio che siamo di fronte a un terminale che farà parte diretta della fiamma del mercato di fascia alta e che sicuramente si posiziona come uno dei dispositivi più venduti al mondo. ciò che resta dell'anno.

LG G6, prestazioni elevate e software da abbinare

LG ha confermato nella presentazione ufficiale della sua nuova ammiraglia, di aver fatto affidamento sugli utenti e sulle loro opinioni per ottenere un LG G6, che ha molto di ciò che qualsiasi utente desidera avere. Per tutto questo, questo terminale ha uno schermo più grande, è resistente all'acqua e molte altre cose più interessanti.

La cosa più sorprendente del dispositivo mobile è il suo enorme schermo da 5.7 pollici, che ha una estensione Risoluzione QHD + 2880 × 1440 pixel e questo attira molta attenzione grazie al rapporto 18: 9 che l'azienda ha soprannominato FullVision.

Inoltre, lo schermo ha la tecnologia Dolby Vision HDR10, il che ci consentirà che durante la visualizzazione di un film tutto diventi più inverso. Per raggiungere questo obiettivo, LG ha collaborato né più né meno che con Amazon e Netflix che creeranno contenuti sulle loro diverse piattaforme adattati a queste tecnologie.

LG G6

Per quanto riguarda il software con cui siamo installati all'interno di questo LG G6 Android 7.1 Nougat o qual è lo stesso l'ultima versione del sistema operativo mobile di Google, con il livello di personalizzazione di LG e con la spezia aggiuntiva di Google Assistant, l'assistente intelligente del gigante della ricerca, che per il momento sarà disponibile in inglese e tedesco ma dovrebbe crescere molto presto in termini di numero di lingue a cui fa riferimento.

La fotocamera, eccezionale sotto ogni aspetto

LG G6

Al momento abbiamo potuto testare solo per pochi minuti in salotto la fotocamera LG G6 che l'azienda ha permesso di vedere e toccare con mano il dispositivo, ma le sensazioni che ci ha lasciato sono state più che buone, al punto di poter dire che è all'altezza delle migliori fotocamere sul mercato.

Nella nuova ammiraglia LG G6 troveremo un doppia fotocamera posteriore con due sensori da 13 megapixel, uno principale con f / 1.8 e uno secondario che è quello con il grandangolo da 125º.

La fotocamera frontale è di soli 5 megapixel, ma è molto più luminosa di quella dell'LG G5, cosa per la quale il precedente terminale LG è stato fortemente criticato.

Prezzo e disponibilità

Sebbene al momento LG non abbia confermato una data ufficiale per l'arrivo sul mercato di questo LG G6, ha confermato che sarà disponibile in tutto il mondo, in un gran numero di paesi.

Il prezzo del nuovo flagship LG sarà ancora una volta inferiore a quello della maggior parte dei cosiddetti terminali di fascia alta ed è che possiamo acquistarlo per euro 699. Sarà disponibile su Platinum (grigio), Mystic White e Astral Black.

Cosa ne pensate di questo nuovo LG G6 che oggi abbiamo conosciuto ufficialmente?. Diteci nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno dei social network dove siamo presenti e dove siamo ansiosi di sentire la vostra opinione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.