Questo è ciò che porta con sé Pinecone, il nuovo processore progettato da Xiaomi

pigna

Ormai siamo molto abituati al fatto che ogni volta che parliamo di un nuovo processore che arriva sul mercato con caratteristiche degne di nota, parliamo a nostra volta praticamente di due produttori diversi, Qualcomm e MediaTek. Ciò potrebbe cambiare molto presto ma non a breve termine poiché sempre più aziende, come Samsung e il suo Exynos, Apple con AX o Huawei con il processore Kirin, sono incoraggiate a creare i propri processori. In questo senso, oggi voglio che vi parliamo del lavoro sviluppato in questo campo da Xiaomi che alla fine voleva commentare alcuni tipi di pigna.

Da diversi mesi si sapeva che Xiaomi stava lavorando internamente ad un processore di proprio sviluppo, è ora che finalmente e dopo aver chiuso la band prima della possibilità di commentare chissà quale dettaglio, l'azienda ci racconta quello che sarà conosciuta d'ora in poi come Pinecone, una nuova avventura con la quale l'azienda vuole, una volta per tutte, non dover dipendere da altri produttori, cosa che è senza dubbio avallata dal problematica che tutti i produttori stanno avendo quando si tratta di voler integrare il Snapdragon 835 nei loro dispositivi poiché, come detto, la produzione iniziale è destinata esclusivamente al nuovo Samsung Galaxy S8.

Pinecone V670 e V970, due versioni molto diverse dello stesso processore.

Al momento sono pochissimi i dati che si conoscono su questo nuovo processore, tra questi, va notato che, a quanto pare, ci saranno due versioni di Pinecone, una per i telefoni di fascia media e un'altra per la gamma più alta. Con questo in mente, è molto più facile capire che Xiaomi parli del Pigna V670, un processore a 8 core prodotto utilizzando un processo a 28 nm composto da 4 Cortex-A53 ad alta potenza e 5 Cortex-A53 a potenza moderata che saranno accompagnati da una GPU Mali-T860 a 800 MHz.

Il secondo è il Pigna V970, un potente processore che sarà prodotto in un processo a 10 nanometri e che si distinguerà per offrire specifiche molto simili a quelle del Qualcomm Snapdragon 835. Entrando un po 'più in dettaglio, vi dico che stiamo parlando di un 8 core processore, 4 Cortex-A73 a 2,7 GHz e 4 Cortex-A53 a 2GHz supportati da una GPU Mali a 900 MHz.

Per maggiori informazioni: Softpedia


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.