Lo Xiaomi Mi5 è già ufficiale

Xiaomi

Per molti mesi abbiamo visto e sentito dozzine di voci molto diverse su Xiaomi Mi5. Per fortuna tutte queste indiscrezioni sono già finite ed è proprio che pochi minuti fa il nuovo flagship del produttore cinese è stato presentato ufficialmente nell'ambito del Mobile World Congress. Se vuoi conoscere un po 'più da vicino il Mi5, continua a leggere perché in seguito ti diremo tutto su questo nuovo terminale che promette di reggere il confronto con iPhone 6S, Galaxy S5 e, naturalmente, il nuovo LG G5.

Nonostante l'attesa per questo nuovo smartphone sia stata lunga, Xiaomi non ha offerto oggetti o funzioni sorprendenti sul suo Mi5, anche se sì, come è consuetudine nel produttore cinese, sono riusciti a sviluppare un terminale eccezionale. E con un design molto accurato, specifiche all'altezza di qualsiasi fascia alta e una fotocamera prodotta da Sony, prestazioni e successo sono quasi garantiti.

Características Especificaciones y

Prima di tutto passeremo in rassegna le principali caratteristiche e specifiche di questo terminale, per conoscere un po 'più a fondo cosa troveremo se lo acquisiremo per il nostro uso quotidiano.

  • Dimensioni: 144.55 x 69,2 x 7.25 mm
  • Peso: grammi 129
  • Schermo LCD IPS da 5,15 pollici con una risoluzione QHD di 1440 x 2560 pixel (554 ppi) e una luminosità di 600 nit
  • Processore Snapdragon 820 Quad-core 2,2 GHz
  • Adreno GPU 530
  • 3/4 GB di RAM
  • 32/64/128 GB di memoria interna
  • Fotocamera principale da 16 megapixel con obiettivo 6P e OIS a 4 assi
  • Fotocamera secondaria da 4 megapixel
  • Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot; Bluetooth 4.1; Supporto A-GPS, GLONASS
  • USB tipo C
  • Sensore di impronte digitali a ultrasuoni
  • 3.000 mAh con Quickcharge 3.0

Design accurato fino all'ultimo millimetro

È innegabile che Questo Xiaomi Mi5 ci ricorda moltissimo altri dispositivi mobili presenti sul mercato, ma il produttore cinese e con il passare del tempo sta sapendo stampare un proprio e molto accurato design sui suoi terminali.

Questo Mi5 si distingue per essere un dispositivo compatto con uno schermo di poco più di 5 pollici. Rispetto al suo predecessore, lo Xiaomi Mi4, è diventato molto più arrotondato e mostra un'immagine molto più sofisticata, come richiesto dalla maggior parte degli utenti.

Infine, va notato che Xiaomi ha utilizzato materiali che non aveva mai utilizzato prima nella fabbricazione della sua nuova ammiraglia. Ad esempio, possiamo trovare lo zirconio 3D, un materiale ceramico molto più resistente, anche se anche più costoso.

Potenza controllata grazie allo Snapdragon 820

All'interno di questo Xiaomi Mi5 troviamo il ultimo processore rilasciato da Qualcomm (Snapdragon 820) e che abbiamo già potuto vedere in questi giorni com'era il cervello di altri importanti dispositivi mobili. Con esso la potenza, sempre controllata, è assicurata.

Inoltre, questo nuovo processore sarà supportato da 3 o 4 GB di RAM a seconda del modello che decidiamo. Per quanto riguarda la memoria interna, sarà disponibile con 32, 64 e 128 GB.

Caratteristiche Xiaomi Mi5

Le 3 varianti disponibili di questo Xiaomi Mi5 sarà il seguente;

  • Edizione standard con 32 GB e 3 GB di RAM, il suo processore funziona a 1,8 GHz
  • Alta edizione con 64 GB e 3 GB di RAM, lo Snapdragon 820 funziona a 2,15 GHz
  • Esclusivo in ceramica con 128 GB e 4 GB di RAM, il chipset funziona a 2,15 GHz

Al momento non è nota la disponibilità di nessuna delle 3 versioni, anche se è da immaginare che quella battezzata come esclusiva ceramica non varrà i confini cinesi e sarà venduta solo nel Paese. Per confermarlo, almeno per ora bisognerà aspettare.

Telecamera; per gentile concessione di Sony e sinonimo di successo

In questo Xiaomi Mi5 troviamo una fotocamera, il cui sensore è prodotto da Sony, che è sinonimo di successo e di poter ottenere fotografie di enorme qualità. Nello specifico, il sensore che troviamo nel flagship Xiaomi è il IMX298 da 16 megapixel.

Oltre all'indubbia qualità del sensore troviamo le ultime tecnologie, tra cui il focus rilevamento di fase, DTI o corretta separazione dei pixel per una migliore cattura del colore, la stabilità ottica nei quattro assi o la possibilità di registrare video 4K.

Infine, per quanto riguarda la fotocamera frontale, troviamo una scommessa abbastanza modesta da parte del produttore cinese. Con un sensore da 4 megapixel, anche se grande, avremo una fotocamera che in linea di principio potremmo descrivere come abbastanza normale, anche se fino a quando non la testiamo e la stringiamo non possiamo dire che sarà un po 'al di sotto di quanto tutti pensavamo.

Prezzo e disponibilità

Come già sappiamo più che ampiamente, Xiaomi vende i suoi terminali direttamente solo in una manciata di paesi, quindi questi prezzi e questa disponibilità dipendono un po 'dal paese in cui risiedi. Ad esempio, in Spagna è chiaro che dobbiamo acquistarlo tramite terze parti poiché gli smartphone del produttore cinese non sono commercializzati ufficialmente nel nostro paese.

Anche con tutto e anche se non abbiamo una data ufficiale di arrivo sul mercato, lo sappiamo il prezzo di partenza di questo Xiaomi Mi5 è di 1.999 yuan, ovvero qualcosa come 300 euro in cambio. Nella fase successiva troviamo un prezzo di 2.299 yuan, qualcosa come 340 euro. Il modello più potente prenderà 2.699 yuan.

Senza dubbio sono prezzi molto bassi se confrontati con altri smartphone in commercio con specifiche simili. Senza andare oltre, possiamo già affermare senza troppi rischi di sbagliare che sarà lo Snapdragon 820 più economico sul mercato, con una differenza abbastanza importante con altri dispositivi che montano questo processore.

Xiaomi Mi5, un buon terminale, ma forse ci aspettavamo qualcosa di più

Non c'è dubbio che questo Xiaomi Mi5 sia un ottimo terminale, che resisterà ad altri dispositivi della cosiddetta gamma di fascia alta, sebbene forse ci aspettavamo tutti qualcosa di più. Ed è che Xiaomi arriva lavorando su questo smartphone per molti mesi eppure non ha incluso alcun fattore di differenziazione o qualcosa che possa attirare potentemente l'attenzione degli utenti.

Siamo di fronte a un terminale eccezionale, con un prezzo più che interessante e che già non vediamo l'ora di provare, ma vorrei che oggi Xiaomi ci avesse lasciato a bocca aperta.

Qual è la vostra opinione su questo nuovo Xiaomi Mi5 che è stato presentato oggi nell'ambito del MWC?.

Maggiori informazioni - mi.com/mi5/


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.