macOS High Sierra è ora disponibile per il download

La nuova versione del sistema operativo per Mac, macOS High Sierra, è qui disponibile per il download completamente gratuito e per sempreNon durante il primo anno che Microsoft ha fatto quando ha lanciato Windows 10, un sistema operativo che un anno dopo il suo lancio aveva un prezzo di oltre 100 euro.

Una delle principali novità che macOS High Sierra ci offre è relativa al file system APFS, un nuovo file system compatibile solo con dischi rigidi SSD e questo aumenta notevolmente sia la velocità che le prestazioni del nostro Mac e quindi del sistema operativo.

Questo file system è disponibile anche nell'ecosistema mobile Apple iOS dalla versione 10.3.3. Altre novità in quest'ultima versione di macOS High Sierra si possono trovare nella possibilità di personalizzare il funzionamento di Safari, permettendoci bloccare i cookie di tracciamento, la riproduzione automatica dei video, espandendo di default le pagine web che vogliamo ogni volta che le visitiamo ...

La visualizzazione di lettura in Safari è un altro dei miglioramenti che il browser Apple ha ricevuto, consentendoci utilizzare questa visualizzazione ogni volta che visitiamo una pagina web in particolare, purché sia ​​compatibile. Altri miglioramenti apportati da macOS High Sierra sono i seguenti:

  • L'applicazione Mail nativa è ora 30% più veloce e ci consente di eseguire ricerche in modo molto più efficiente.
  • Siri ha umanizzato la sua voce oltre a mostrare un'animazione ogni volta che la usiamo.
  • L'app Foto ci permette di sincronizzare i volti che abbiamo precedentemente identificato sul nostro dispositivo iOS, in modo che sia molto più facile cercare da parte delle persone. Questa applicazione ora ci permette anche di modificare direttamente le foto.
  • Come la versione di Notes per iOS, anche la versione per Mac ci permette di creare tabelle.
  • Se realizziamo un file cattura durante una chiamata tramite FaceTime, l'interlocutore riceverà una notifica in modo che sia consapevole che la sua immagine è stata catturata, una funzione che Snapchat ci offre anche.
  • La barra laterale del Finder, dove si trovano le tue unità e cartelle preferite ora è stato risolto e non può essere rimosso o nascosto.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.