Mazda SKYACTIV-X, il motore senza scintille estremamente efficiente

Mazda presenta il suo nuovo motore a benzina SKYACTIV-X

L'azienda giapponese Mazda sta facendo un ottimo lavoro nel settore automobilistico. Le sue liberazioni non lasciano nessuno indifferente. E l'ultima presentazione conferma questo fatto: il loro i futuri motori a benzina avranno un consumo inferiore rispetto all'attuale diesel.

I motori SKYACTIV-X battezzati, questa nuova generazione di propulsori lo sono la prima benzina con accensione a combustione. Vale a dire, come accadrebbe in un motore diesel, l'accensione avverrà dopo la compressione nel pistone della miscela di aria e benzina. Ma cosa ci offre questo nuovo motore SKYACTIV-X?

Motore a compressione benzina SKYACTIV-X

Come ha commentato lo stesso marchio, il nuovo motore a benzina avrà il meglio di entrambi i settori (diesel e benzina). Mazda assicura che sarà un motore con buone sensazioni, oltre ad essere 'eco-friendly'. Rispetto ai motori attuali (SKYACTIV-G di terza generazione), questi nuovi motori a compressione avranno una maggiore erogazione di coppia (tra il 10 e il 30 percento in più).

Allo stesso modo, anche il consumo di carburante è importante in questo senso. Questi nuovi SKYACTIV-X consumeranno tra il 20 e il 30 percento in meno rispetto agli attuali modelli a benzina. Se invece affronta motori diesel (SKYACTIV-D) il consumo, almeno, sarà lo stesso.

D'altra parte, Mazda non dimentica il mercato elettrico. E lo ha già assicurato in l'anno 2019 inizierà l'introduzione dei veicoli elettrici. E ricorda che Mazda ha un potente alleato in questo senso: Toyota. La collaborazione con l'altro produttore giapponese ripagherà in tal senso. Inoltre, il gruppo Toyota ha una vasta esperienza nei veicoli ibridi ed elettrici. Quindi Mazda può essere ben nutrita in questo senso.

Infine, nel 2020 inizieranno anche i test di guida autonoma. L'azienda sta attualmente sviluppando il suo concetto di co-pilota. Anche se la cosa migliore dell'annuncio è vuole che sia implementato in tutti i modelli del marchio entro il 2025.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.