MediaFire Desktop, un modo semplice per utilizzare 10 GB nel cloud

MediaFire_Sync

MediaFire Desktop è il nuovo client di questo servizio cloud che può essere scaricato e installato in Windows, qualcosa che arriva in una fase beta che potremmo testare da questo momento a essere in grado di ospitare 50 GB distribuiti in diversi tipi di categorie e cartelle. È inoltre possibile acquistare questo strumento per piattaforme con sistema operativo Mac, dovendo scaricare la rispettiva applicazione dal sito ufficiale.

Anche se MediaFire Desktop Diventa un client da utilizzare in Windows, con funzioni e caratteristiche interessanti da gestire dal proprio computer, la versione di questo stesso servizio nel cloud come applicazione web, non è da meno, dove un utente poteva vedere determinati video senza avere per scaricarli sul tuo computer.

Interfaccia molto ben strutturata nel client MediaFire Desktop

Una volta scaricato e installato MediaFire Desktop in Windows (compatibile da XP in poi), potremo ammirare un'interfaccia abbastanza completa, che ci aiuterà ad organizzare in modo ordinato tutti i nostri file; per questo, l'utente può utilizzare diversi tipi di cartelle o directory, Gli stessi che potrebbero portare il nome di ciò che conterranno al loro interno; cosa noteremo per la prima volta dopo l'installazione MediaFire Desktop In Windows, è alla sua icona di collegamento sulla barra degli strumenti e ce n'è una più piccola nella barra delle applicazioni.

Un modo molto semplice per aprire un account iscritto a questo servizio è utilizzare il nostro profilo Facebook personale, dovendo utilizzare per questo le rispettive credenziali.

MediaFire Desktop 01

La finestra che abbiamo posizionato in seguito è quella che apparirà quando MediaFire Desktop richiedere i permessi al nostro social network Facebook, in modo che tutti i tuoi amici possano ammirare quello che stiamo utilizzando MediaFire Desktop.

MediaFire Desktop 02

Ora, il servizio gratuito di MediaFire Desktop Ci offre la possibilità di utilizzare solo 10 GB di spazio nel cloud, potendo avere qualcosa in più se utilizziamo uno dei piani offerti dai suoi sviluppatori.

MediaFire Desktop 03

Infine, MediaFire Desktop verrà sincronizzato con i suoi server nel cloud, creando automaticamente una cartella sul nostro desktop con il nome di «Mediafire», dove Troveremo altre sottocartelle con il nome di: documenti, musica, foto, video principalmente. Sicuramente vorrai avere qualche cartella in più qui, essendo questo un processo molto facile da eseguire poiché dovrai solo cliccare con il tasto destro del mouse (in uno spazio vuoto) e poi scegliere l'opzione contestuale «Nuovo«, Così potrebbero creare un'altra cartella con il nome che vuoi lì.

Senza dubbio, questo è un grande vantaggio con cui potremmo avere MediaFire Desktop, poiché se in un certo momento dobbiamo condividere un file video con un contatto amico, Dovremo solo selezionare detto file per trascinarlo in una delle cartelle trovate all'interno di Mediafire.

Questa non è la parte più importante di tutte, ma piuttosto il legame che crea MediaFire Desktop con lo stesso servizio sul web; Seguendo lo stesso esempio che abbiamo proposto sopra, avendo ospitato un file video dall'hard disk locale, verrà trasferito nel nostro spazio in cloud (entro i 10 GB gratuiti offerti dal servizio), potendo generare un link che condivideremo con coloro che desiderano rivedere questo video.

MediaFire Desktop 04

Dall'applicazione web, coloro che ricevono il collegamento da cui abbiamo creato MediaFire Desktop essi possono rivedere il video senza doverlo scaricare sul proprio personal computer; All'interno del tuo browser, il file video può essere riprodotto automaticamente, questo è un grande vantaggio rispetto ad altri servizi che offrono più spazio di archiviazione (come Mega) ma con opzioni operative di base.

Forse l'unico inconveniente che si può menzionare di questo servizio è lo spazio gratuito che ci offrono, dal momento che se in Mega potremmo avere circa 50 GBIn MediaFire avremo solo 10 GB in un account gratuito.

Maggiori informazioni - Servizio di hosting MEGA, perché usarlo tra gli altri?, Mega Manager, applicazione MEGA per Android


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.