Gli scienziati del MIT sviluppano la loro interfaccia per controllare i robot con la mente

CON

El CON è tornato nelle cronache oggi come un team di ingegneri e scienziati, nello specifico il Laboratorio di Intelligenza artificiale e informatica, ha appena presentato una nuova interfaccia in modo che chiunque possa comunicare con un robot attraverso la mente.

Prima di continuare, lascia che ti dica che questi tipi di interfacce non sono ancora completamente sviluppate, quindi, almeno per ora, quelle più avanzate sono in grado di tradurre solo comandi molto semplici affinché un robot possa capirli. Nel caso specifico del MIT, è stato possibile per chiunque correggere un robot prima di una possibile azione che si sta eseguendo in quel momento con la mente.

Il MIT ci racconta la nuova evoluzione che ha avuto la sua interfaccia uomo-robot.

Il sistema proposto fondamentalmente ciò che fa è che chiunque sia consapevole del lavoro che un robot sta facendo può indicare se l'azione che sta eseguendo in un dato processo è corretta o meno.

Forse la cosa più interessante della piattaforma sviluppata da questi ingegneri del MIT è che tutto questo è stato ottenuto attraverso un sistema di intelligenza artificiale che valuta in tempo reale classificando le onde cerebrali in un intervallo di tempo che oscilla tra 10 e 30 millisecondi.

in risposta a Daniela Rus, responsabile di questo laboratorio all'interno del MIT:

Immagina di poter dire immediatamente a un robot di fare qualcosa senza digitare un comando, premere un pulsante o anche solo dire una parola.

Quando guardi il robot, tutto ciò che devi fare è pensare se ciò che fa è giusto o sbagliato. Non devi allenarti per farlo in un certo modo, la macchina si adatta a te e non il contrario.

Per maggiori informazioni: CON


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.