Il MWC è molto vicino e questi sono alcuni dei dispositivi che speriamo di vedere

Senza dubbio siamo molto vicino all'inizio del MWC 2018 e le diverse società hanno già quasi tutto pronto per l'inizio. Oggi i primi giornalisti accreditati possono iniziare a ritirare i pass, tutto sembra essere a portata di mano e una volta avviato sarà un non-stop ...

A questo Mobile World Congress sono attesi nuovi terminali mobili dei marchi più importanti del mondo e i migliori smartphone, tablet, tecnologia e tutti i tipi di dispositivi elettronici si riuniscono a Barcellona. Gli smartphone più importanti si uniscono al resto dei modelli di tutte le marche ed è davvero un luogo perfetto per vedere e conoscere i prodotti in prima persona, in questo caso andremo a riassumere alcune delle presentazioni che ci aspettiamo a questo MWC.

La prima telefonata con il 5G è già stata effettuata nell'ambito dell'evento e si prevede che oltre a questo avremo altre novità su questo trend per aumentare la velocità di connessione dei nostri dispositivi mobili. In ogni caso quello che abbiamo sono lanci, tanti lanci e questi sono in ordine da domenica 25 a giovedì 1 marzo.

Huawei

Questa sarà la prima delle grandi aziende ad apparire domenica 25. L'azienda cinese si è presa un sacco di guai pochi giorni fa quando gli Stati Uniti hanno vietato l'inizio delle vendite dei suoi smartphone nel Paese. Ora dopo questo non sembra che stia per lanciare la gamma di 3 nuovi modelli Huawei P20, ma se hanno qualcosa di preparato per il MWC e questo lo vedremo al loro evento.

Samsung

Questo sarà il secondo ad apparire e hanno quelli nuovi pronti Samsung Galaxy S9 e S9 Plus. L'azienda sudcoreana è pronta per l'evento e dopo un anno 2017 in cui ha mostrato la gamma di tablet all'evento, quest'anno viene lanciato il terminale a stella e tutti gli occhi sono puntati sulle notizie della fotocamera e sul cambio di posizione del sensore di impronte digitali, poiché il suo design è molto simile a quello dell'attuale modello Galaxy S8. Saremo in diretta sul tuo #Unpacked

Sony

Questo sarà un altro di quelli che arriveranno prima al MWC e al Lunedì 26 sicuramente come prima cosa al mattino avremo il piacere di vedere il nuovo modello o modelli Sony, Xperia XZ2insieme Xperia XZ2 compatto, Anche se le fughe di notizie sono già apparse qualche giorno fa e abbiamo tutti più o meno chiaro il dispositivo che andremo a vedere.

ASUS

Un altro dei grandi che ha preparato la presentazione del suo nuovo ZenFone al MWC, lo ZenFone 5. Questo già da tempo annunciava di aver preparato un dispositivo per l'evento e sarà sicuramente il "5". Non si sa molto di quello che effettivamente presenteranno, ma saremo lì per vederlo dal vivo.

Google

Google non può fallire nell'evento ed è presente tutti i giorni del MWC in ogni angolo. Quest'anno e sicuramente seguendo il filo di quanto fatto al CES di Las Vegas, la compagnia del grande G ci mostrerà i dettagli del suo Assistente. Oltre al intelligenza artificiale potrebbe continuare a essere la tua scommessa per un MWC che dovrebbe muoversi in questo senso.

E, naturalmente, il resto dei marchi che competono nell'attuale mercato della telefonia, come Notizie LG (anche se quest'anno non mostreranno un nuovo terminale) avremo anche la presenza di HTC se non altro per vedere cosa abbiamo visto in precedenza e le novità negli occhiali HTC Vive. Marche come Thomson che lanceranno il loro primo smartphone all'evento, Logitech con i tuoi nuovi prodotti o Wiko, l'azienda francese che oggi occupa un posto privilegiato nella vendita di smartphone.

Vedremo tutto questo e molto altro e lo condivideremo con tutti voi dai social network di Actualidad Gadget, dal blog e da altri canali di informazione. Mancano 3 giorni!

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.