myMail, un eccellente client di posta elettronica per Android e iOS

la mia posta

myMail è un'ottima applicazione che potresti scaricare e installare sui tuoi dispositivi mobili, essendo compatibile con account di posta elettronica iOS e Android; Nonostante il fatto che Gmail (su Android) abbia un'interfaccia completamente rinnovata e molto ben strutturata quando si tratta di controllare le nostre e-mail, ciò che myMail ci offrirebbe è qualcosa di più ottimizzato, il tutto con un aspetto molto elegante e colorato, un aspetto che può essere preferito da molte persone su questi dispositivi mobili.

Per poter disporre di questo strumento è sufficiente recarsi nel rispettivo store (in Google Play o nell'Apple Store), non essendo un compito del tutto difficile da svolgere, dato che dovremo solo inserire il nome di esso nel rispettivo motore di ricerca per poterlo avere la mia posta sul nostro dispositivo mobile.

Installazione di myMail in modalità Android

Se sei una persona completamente nuova in termini di acquisizione di applicazioni nei diversi store Android o iOS, menzioneremo in modo grafico cosa devi fare per trovare e installare questo strumento, anche se lo useremo come base di esempio su Android.

  • Avviamo il nostro sistema operativo Android.
  • Dal desktop facciamo clic su Google Play.
  • Nella ricerca scrivici la mia posta.

miaMail 01

  • Dai risultati scegliamo il nostro strumento la mia posta e successivamente "installare«.

miaMail 02

  • Andiamo sul desktop e facciamo clic sull'icona la mia posta.

Questi sono gli unici passaggi da eseguire per l'installazione la mia posta, anche se per il momento abbiamo fatto riferimento al sistema operativo Android; dopo aver eseguito questa applicazione, lo troveremo in prima istanza con la finestra di presentazione, dove dovremo scegliere il servizio che vogliamo configurare all'interno di questo client, essendo:

  • Gmail.
  • Yahoo.
  • Prospettiva.
  • AOL.

miaMail 03

Se hai un altro account di posta elettronica, dovresti scegliere l'opzione "Altra posta", anche se questo significa dover eseguire alcune configurazioni specializzate; Per continuare con il nostro esempio, sceglieremo il nostro account di posta elettronica Gmail.

Configurazione di Gmail in la mia posta

Dalle opzioni della schermata di presentazione apparse in precedenza, non ci resta che scegliere il servizio Google (per la posta Gmail), dovendo inserire le rispettive credenziali di accesso del nostro account.

miaMail 04

La prossima finestra che vedremo è puramente informativa, perché lì la mia posta Ci dirà quali privilegi avrà sul nostro account di posta elettronica; ad esempio, lì verrà mostrato che lo strumento ha la possibilità di gestire le nostre e-mail tra poche altre opzioni.

miaMail 05

Funzioni speciali per la gestione dell'interfaccia la mia posta

Quello che abbiamo accennato finora può essere considerato come un compito convenzionale la cui attrazione principale non attira molta attenzione; ciò che è veramente importante è una volta entrati per controllare i nostri messaggi all'interno dell'account di posta elettronica Gmail (o qualsiasi altro che abbiamo implementato nel servizio). Utilizzando il nostro dito sul touch screen sui diversi lati dello schermo otterremo alcune funzioni speciali, queste sono:

  • Fai scorrere lo schermo verso il basso con il dito. Ciò causerà l'aggiornamento delle e-mail appena arrivate nell'elenco della posta in arrivo.
  • Fai scorrere lo schermo verso sinistra con il nostro dito. Se posizioniamo il dito all'estrema destra e facciamo scorrere il dito verso sinistra, appariranno alcune icone contestuali, che consentiranno: contrassegnare come non letto, evidenziare, rispondere al messaggio, inoltrare il messaggio o inviarlo al cestino .

miaMail 06

  • Scorri lo schermo verso destra con il nostro. Se posizioniamo il dito all'estrema sinistra e da lì, facciamo scorrere lo schermo verso destra, appariranno le cartelle o le etichette che abbiamo creato nel nostro account di posta elettronica.

miaMail 07

In quest'ultimo ambiente in cui abbiamo soggiornato, possiamo anche ammirare alcuni elementi posti verso l'estrema sinistra dello schermo; Là un segno "+" si riferisce alla possibilità di aggiungere un altro account di posta elettronica al servizio di la mia posta (che potrebbe essere Yahoo, AOL o qualsiasi altro), c'è anche una piccola ruota dentata verso il basso, che ci aiuterà ad entrare nella configurazione di questa applicazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.