Queste sono tutte le novità che vedremo al prossimo Mobile World Congress

Mobile World Congress

Il prossimo 27 febbraio e fino al 2 marzo, il Mobile World Congress o qual è lo stesso uno degli eventi tecnologici più importanti di tutti quelli celebrati nel mondo. A Barcellona, ​​la grande maggioranza dei produttori presenti nel mercato della telefonia mobile si incontrerà per presentare i loro nuovi dispositivi con i quali cercheranno di guadagnare fiducia e diventare best seller per il resto del 2017 e per gli anni a venire.

LG, Huawei o Samsung non mancheranno all'appuntamento, anche se quest'ultimo lo farà in modo un po 'particolare visto che non presenterà ufficialmente il suo flagship e come stava accadendo anni fa. Se vuoi sapere tutto quello che vedremo al MWC, oggi esamineremo tutti i file notizia che vedremo e conosceremo al prossimo Mobile World Congress che è già dietro l'angolo.

LG G6

LG G6

Senza dubbio una delle grandi attrazioni di questo MWC è la presentazione da parte di LG del LG G6 che arriverà con un nuovo design, lasciando dietro di sé i moduli che abbiamo potuto vedere nel LG G5 e scommettere come sempre su una fotocamera di enorme qualità, una batteria enorme e alcune caratteristiche che rendono diversi e unici i terminali dell'azienda sudcoreana.

Conosciamo già questo nuovo dispositivo mobile La maggior parte delle caratteristiche e delle specifiche che puoi esaminare in questo articolo in cui esaminiamo ai raggi X il nuovo LG G6 dall'alto verso il basso. Certo, per mettere i denti lunghi nell'attesa vi mostriamo una foto di quello che sarà uno dei terminali più interessanti sul mercato nei prossimi mesi.

LG G6

Huawei P10

Il produttore cinese è attualmente uno dei punti di riferimento nel mercato della telefonia mobile grazie al suo enorme numero di smartphone che vende, tutti di alta qualità e con prezzi più o meno alla portata della maggior parte delle tasche.

Al MWC Huawei ha già confermato ufficialmente che svelerà il nuovo Huawei P10, con il quale si spera che il Huawei P10 Più e il Huawei P10 Lite, uno smartphone di fascia ancora più alta rispetto al P10 e un fratellino destinato alla fascia media.

Nuovo Huawei P10 un design molto simile a quello del Huawei P9, con finiture metalliche, e dove la doppia fotocamera firmata Leica sarà ancora una volta una delle grandi protagoniste. Il precedente flagship del produttore cinese era già uno dei migliori terminali del 2016 e poco sforzo è stato fatto con questo nuovo flagship, potrebbe segnare un prima e un dopo nella storia di Huawei, ma anche nel mercato mondiale della telefonia.

Inoltre, Huawei presenterà ufficialmente anche Huawei Watch 2, una versione migliorata del tuo smartwatch di cui conosciamo pochissimi dettagli al momento.

Aggiornamento;

Nelle ultime ore il produttore cinese ha pubblicato un video in cui viene ufficialmente confermato l'arrivo dei nuovi Huawei P10 e P10 Plus.

Il ritorno di Nokia

Nokia è stata nel corso della storia una delle aziende leader nel mercato della telefonia mobile, fino a quando non ha deciso di vendersi al diavolo o comunque a Microsoft, che come tutti sappiamo sta inciampando senza molta direzione, almeno per quanto riguarda la telefonia. è preoccupato. I finlandesi ora sono tornati e tutto indica che useranno il MWC come trampolino di lancio.

Secondo Evan Blass Nokia presenterà ufficialmente tre nuovi dispositivi mobili a Barcellona, ​​oltre a un omaggio, che potrebbe essere qualcosa di più, al mitico Nokia 3310.

El Nokia 6, la Nokia 5 e il Nokia 3 Saranno i tre nuovi smartphone Nokia che incontreremo al MWC. Il primo è stato già presentato qualche settimana fa in Cina, e al momento l'azienda finlandese non riesce a far fronte alla richiesta molto alta. Ci si aspetta molte cose dagli altri due terminali e Nokia non è solo un altro produttore, ma è forse il produttore più importante e mitico sul mercato.

Sony

Sony ha già confermato che sarà presente al Mobile World Congress e le ultime indiscrezioni confermano che non sarà una presenza improduttiva. Ed è quello L'azienda giapponese presenterà due nuovi dispositivi mobili di cui al momento non si conoscono troppi dettagli tecnici.

Lasceremo dubbi il 27 febbraio in un momento imprudente, le 8:30 del mattino, ma non ci impedirà di essere presenti all'evento per vedere i nuovi terminali Sony.

Xiaomi, il grande assente

Xiaomi

Uno dei maggiori produttori cinesi e uno dei dispositivi più venduti nel mercato in tutto il mondo, come Xiaomi non sarà presente al MWC, diventando il grande assente.

Tutto faceva pensare al fatto che il produttore cinese avrebbe ripetuto la sua presenza a Barcellona, ​​dopo essere stato presente lo scorso anno, dove ha presentato ufficialmente lo Xiaomi Mi 5 di Hugo Barra, ma quest'anno è uscito dall'evento all'ultimo minuto, quando in Inizialmente, ci si aspettava che fosse presente e anche per presentare nuovi dispositivi.

Hugo Barra Non fa più parte di Xiaomi e forse l'espansione internazionale che l'ex leader di Google cercava non è più una delle priorità del produttore. Per ora bisognerà aspettare per rivedere Xiaomi ad un MWC.

Wiko

Uno dei produttori più fiorenti nel mercato dei telefoni cellulari è Wiko che ha già sorpreso con la presentazione di quattro terminali nel passato MWC e al quale si potrebbero ora aggiungere nuovi sviluppi, anche se si deve tener conto che ha già presentato due dispositivi in ​​passato IFA.

Al momento non si conoscono troppe informazioni sui possibili nuovi smartphone Wiko, ma siamo convinti che la loro presenza ci offrirà qualcosa di più che interessante. Inutile dire che nei prossimi giorni saremo molto attenti a possibili rumors e fughe di notizie.

Lenovo e la resurrezione del Moto X

Lenovo

Lenovo Ha convocato i media il 26 in un evento che ha chiamato "HelloMoto". Ovviamente l'appuntamento è a Barcellona e nell'ambito del Mobile World Congress. Nell'invito è possibile vedere un dispositivo mobile, quindi sembra molto chiaro ciò che possiamo vedere dal produttore cinese.

Ciò che non è ancora chiaro è quale tipo di terminale possiamo vedere, anche se molte voci e perdite suggeriscono che potremmo essere di fronte alla resurrezione del Moto X, che il Moto Z ha rimosso dal primo piano. Inoltre, possiamo anche vedere il Moto Inoltre G5 che abbiamo già visto in diverse immagini filtrate e di cui conosciamo già molti dati.

Samsung

Samsung

È già più che noto che Samsung non presenterà ufficialmente il Galaxy S8, qualcosa che è stato riservato per un evento del 29 marzo, ma ciò non significa che avrà una presenza senza interesse al Mobile World Congress. Grazie alle indiscrezioni e soprattutto a quanto abbiamo potuto vedere nell'invito inviato dall'azienda sudcoreana, vedremo un tablet, il Galaxy Tab S3, che sarà un dispositivo potentissimo, con una S Pen e soprattutto con quanto necessario per poter rendere le cose difficili per gli iPad di Apple.

Samsung era la protagonista principale del MWC con la presentazione della sua ammiraglia, ma quest'anno sarà un partecipante in più a presentare un nuovo e potente dispositivo, ma che sarà ben lungi dall'aver il ruolo di protagonista in altre edizioni.

HTC

Nonostante il brutto momento che HTC sta vivendo nel mercato della telefonia mobile, i taiwanesi non si arrendono e sembra che ci riproveranno con la presentazione di un nuovo smartphone al MWC, che andrà a completare la famiglia HTC U che abbiamo incontrato pochi date fa.

Stiamo parlando di HTC One X10, da cui sono già stati filtrati molti dettagli e anche alcune immagini che ne mostrano il design. Non ci troveremo di fronte a un dispositivo mobile della cosiddetta gamma high-end, ma stiamo parlando di un terminale di fascia media con specifiche molto buone. Ed è che monterà un processore MediaTek MT6755 a otto core a 1.9 GHz con GPU Mali-T860, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria, fotocamere da 16 MP / 8 MP e Android 7.0 Nougat.

Il suo prezzo sarà un'altra delle sue grandi attrazioni ed è che tutte le voci suggeriscono che sarà inferiore a $ 300.

Chi pensi sarà il protagonista principale del prossimo Mobile World Congress che inizierà tra pochi giorni?. Ditecelo nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti. E dicci anche se sarai presente al MWC per fare un giro tra i diversi espositori e le tappe che compongono il popolare evento che si tiene a Barcellona.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   mansur suddetto

    La presenza di BlackBerry e del suo nuovo terminale sarà un boom!