Queste sono alcune delle novità più importanti che abbiamo visto al CES 2016

CES 2016

In questi giorni il Consumer Electronics Show o qual è lo stesso CES per il suo acronimo in inglese, e anche se sicuramente non è passato inosservato a tutti coloro che ci visitano quotidianamente, oggi abbiamo voluto raggruppare in un articolo alcune delle migliori notizie che abbiamo visto in questo evento. Forse non sono troppo importanti, perché non abbiamo visto nessuno smartphone che diventerà il protagonista del mercato, che è riservato da tutti i produttori per il Mobile World Congress, ma abbiamo potuto vedere gadget molto interessanti e anche peculiari. .

Samsung, LG o Huawei hanno salvato i loro assi nella manica per le prossime date, in cui possiamo vedere gli attesi Galaxy S7, LG G5 o Huawei P9 che si diceva potesse fare la loro comparsa in questa edizione del CES, ma è ancora un Consumer Electronics Show pieno di novità.

Fitbit Blaze

FitBit

Una delle novità che più ha sorpreso quasi tutti noi è stata la nuovo smartwatch presentato da Fitbit, che dopo aver conquistato il mercato con i suoi bracciali quantificatori, riprova a conquistare il cuore degli utenti con un nuovo smartwatch che ha ribattezzato Fitbit Blaze.

Con un design accattivante, una batteria che ci permetterà di usarlo per circa 5 giorni e con i punti deboli che non offre il GPS per monitorare le nostre gare o allenamenti e soprattutto il suo prezzo che spara fino a 229 euro, ci troviamo di fronte un dispositivo più che interessante con qualche altro importante divario.

Per ora bisognerà aspettare per sapere quando arriverà sul mercato, soprattutto in Spagna, e poi sarà il momento di testarlo e poterlo giudicare correttamente.

Huawei MediaPad M2 e Huawei Watch

Huawei Watch

Huawei è stata altre grandi aziende che è riuscita a sorprenderci, anche se potremmo dire che è la metà e cioè che la maggior parte dei dispositivi che ha presentato ufficialmente a questo CES 2016 li conoscevamo già perché li aveva presentati prima in Cina , in eventi privati ​​su cui erano emerse molte informazioni.

Il produttore cinese in questa occasione ha svelato il Huawei Watch, In una versione speciale per le donne che ad esempio include fiori come sfondo e una sorta di glitter sui bordi. Inoltre, ha mostrato anche il nuovo MediaPad M2, un tablet di fascia alta che ci propone uno schermo da 19 pollici e che con caratteristiche e specifiche notevoli, un design molto curato e un prezzo interessante, può finire per diventare uno dei più apprezzati. compresse vendute nel 2016.

Infine dobbiamo anche parlare Huawei Mate 8, che già sapevamo più che abbastanza, ma di cui abbiamo appreso ancora più informazioni in questo CES e cioè che Huawei ha annunciato il suo arrivo in un numero enorme di paesi e ci ha anche insegnato da vicino alcune delle sue interessanti caratteristiche e funzioni.

Famiglia Pixi 4

Alcatel

Alcatel è stata un'altra di quelle aziende che ha deciso di non aspettare il Mobile World Congress o altri eventi per presentare i suoi ultimi dispositivi mobili e ha approfittato del CES per mostrarci il nuovo Pixi 4.

In questa nuova famiglia, ricca di colore, possiamo trovare due smartphone da 3,5 e 4 pollici, un phablet con schermo da 6 pollici e anche un tablet da 7 pollici, senza dubbio una famiglia molto completa.

Orientati ai più piccoli della casa, non ci offriranno caratteristiche e specifiche eccezionali, ma saranno più che sufficienti. Hanno anche il grande vantaggio di avere una funzione GPS in modo che i genitori possano sapere dove si trovano i loro figli in ogni momento.

Purtroppo, per il momento, i dispositivi della famiglia Pixi 4 non saranno disponibili fino ad aprile. I loro prezzi saranno i più economici e cioè che possiamo acquistare il Pixi 4 3G per 59 euro, raggiungendo il prezzo nella versione più costosa fino a 149 euro.

LG K7 e LG K10

LG

Sapevamo già che i televisori avrebbero avuto un grande peso in questo CES 2016 a LGe non ci siamo sbagliati. E il fatto è che l'azienda sudcoreana ha presentato dispositivi interessanti basati sulla sua piattaforma WebOS e con il nuovo standard 8K. Di ciò che non c'è stata traccia è stata dell'LG Flex 3, che per il momento non abbiamo potuto vedere ufficialmente, nonostante lo scorso anno il framework CES fosse il luogo scelto da LG per presentare l'LG Flex 2.

Ciò che LG ha presentato ufficialmente è stato il due nuovi terminali di fascia media, battezzati LG K7 e LG K10 con cui cercherà di prendere piede in quella fascia di mercato. Le sue caratteristiche e specifiche potremmo dire che sono le più normali e ordinarie.

Onore 5X

Onorare

Honor, la consociata Huawei non poteva mancare all'appuntamento con CES 2016 e nonostante abbia presentato ufficialmente la novità Honor 5x che Ad esempio, è già venduto ufficialmente in Spagna tramite Amazon. Tuttavia, lo ha fatto nell'ambito di questo evento perché d'ora in poi venderà la maggior parte dei suoi dispositivi negli Stati Uniti.

A proposito di questo nuovo Honor 5X pPotremmo dire che si tratta di una versione più semplice del nuovissimo Honor 7. Avrà uno schermo da 5,5 pollici, un processore Snapdragon 615 e la versione Android 5.1.1 come sistema operativo.

ASUS ZenFone 3

ASUS Zenfone

Nonostante i grandi produttori del mercato della telefonia mobile non abbiano presentato i loro nuovi flagship per il prossimo anno, alcune aziende, che rimangono in secondo piano, come ASUS, hanno presentato il loro nuovo terminale di fascia alta e che sembra predestinato a resistere. ad alcuni dei migliori smartphone sul mercato.

In particolare al CES 2016 abbiamo potuto incontrare lo Zenfone 3 che oltre a potenti e brillanti caratteristiche e specifiche si distingue per il suo accurato design e soprattutto per il suo prezzo.

Inoltre, e quasi sicuramente nelle prossime ore e giorni incontreremo più dispositivi ASUS, tra cui un computer e sicuramente accessori vari.

Casio WSD F10

Casio

Lo sappiamo da molto tempo Casio stava sviluppando il suo primo smartwatch e ha approfittato del CES per presentarlo ufficialmente. Battezzato con il nome di WSD-F10 È un dispositivo focalizzato sugli sport all'aria aperta e d'avventura. Con uno schermo da 1,32 pollici con una risoluzione di 320 x 320 pixel, sarà perfetto per qualsiasi atleta, anche se il suo design all'inizio temiamo molto che non conquisterà nessuno.

Il suo prezzo non sarà un altro dei suoi punti di forza e questo è arriverà sul mercato con un prezzo di $ 500 il che lo rende uno degli smartwatch più costosi sul mercato. Vedremo nel tempo e con l'arrivo di questo Casio WSD-F10 sul mercato se raggiungerà i suoi obiettivi di successo o diventerà, come quasi tutto fa notare, il primo tentativo fallito di Casio di prendere piede nel mercato degli smartwatch.

Processore Mediatek MT2523

Processore Mediatek

Sebbene i dispositivi che più spesso attirano l'attenzione di quasi tutti in questo tipo di eventi siano smartphone o smartwatch, il CES serve anche per presentare molti accessori per computer, processori, frigoriferi, lavatrici e molte altre cose difficili da immaginare .

Mediatek è una di quelle aziende che ha approfittato della sua presenza a Las Vegas per pubblicizzare ufficialmente il Chip MT2523, progettato appositamente per gli smartwatch, anche se possiamo vederlo anche in altri tipi di dispositivi. Ha GPS, Bluetooth dual-mode e supporto MIPI ad alta risoluzione che offriranno un'esperienza unica su qualsiasi orologio intelligente. Ora abbiamo solo bisogno di un produttore che lo adotti per i loro nuovi dispositivi, cosa che immaginiamo accadrà molto presto.

Il CES 2016 è come ogni anno l'evento di riferimento per tante aziende e anche il segnale di partenza per un anno in cui si attendono grandi novità. L'evento non è ancora finito, quindi anche se oggi vi abbiamo mostrato alcuni dei dispositivi più interessanti che abbiamo visto, è possibile che abbiamo ancora delle sorprese interessanti da vedere.

Al momento abbiamo consumato solo pochi giorni del mese di gennaio, ma abbiamo già visto più di una dozzina di dispositivi che tutti vorremmo avere. Ora è il momento di prepararsi per il Mobile World Congress, che subentrerà al CES 2016 e in cui possiamo vedere tutte le notizie che non abbiamo potuto vedere a Las Vegas. Ad esempio e senza cercare troppo quasi sicuramente possiamo vedere il nuovo Galaxy S7 o LG G5

Qual è il gadget che ha maggiormente attirato l'attenzione di tutti quelli che abbiamo visto al CES?. Puoi segnalarcelo nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ramón suddetto

    L'Asus zenphone 3 è molto interessante