Nuovo Xiaomi Mi 10: eccezionale in quasi tutto tranne che nel prezzo

Xiaomi Mi 10

La cancellazione del MWC 2020 ha temporaneamente ritardato la presentazione dei nuovi terminali che le aziende che non avevano cancellato la loro presenza in fiera, avevano programmato di presentare con grande clamore. Per fortuna, non abbiamo dovuto aspettare molto per vedere la nuova famiglia Xiaomi Mi 10.

La nuova famiglia Xiaomi Mi 10 segue le orme del fantastico Mi 9, nelle sue diverse versioni che ha presentato lo scorso anno, implementando la tecnologia più attuale come il processore Snapdragon 865 di Qualcomm, 12 GB di RAM, schermo AMOLED (prodotto da Samsung) e con a Frequenza di aggiornamento di 90 Hz.

A differenza dello scorso anno, la gamma Mi 10 è composta da due soli terminali: Mi 10 e Mi 10 Pro. Le differenze tra i due terminali si possono trovare sia nella sezione fotografica che nella spazio di archiviazione e capacità della batteria (Anche se è minimo, eccolo).

Specifiche di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

Xiaomi Mi 10 Xiaomi Mi 10 Pro
Processore Snapdragon 865 Snapdragon 865
Grafico Adreno 650 Adreno 650
Schermo AMOLED da 6.67 pollici / 90 Hz / HDR10 + / FullHD + AMOLED da 6.67 pollici / 90 Hz / HDR10 + / FullHD +
Memoria RAM LPDDR8 da 12/5 GB LPDDR da 8/12 GB 5
immagazzinamento 128 / 256 GB UFS 3.0 256 / 512 GB UFS 3.0
Versione Android Android 10 Android 10
Fotocamera frontale 20 mp 20 mp
Fotocamera posteriore Principale 108 mp - Bokeh 2 mp - Grandangolo 13 mp - Macro 2 mp Principale 108 mp - Bokeh 12 mp - Grandangolo 20 mp - Zoom 10x
Batteria 4.780 mAh supporta la ricarica rapida e wireless e la ricarica inversa 4.500 mAh supporta la ricarica rapida e wireless e la ricarica inversa
Sicurezza Lettore di impronte digitali sotto lo schermo / Riconoscimento facciale Lettore di impronte digitali sotto lo schermo / Riconoscimento facciale
Altre Supporto 5G - Wi-Fi 6 - Bluetooth 5.1 - NFC Supporto 5G - Wi-Fi 6 - Bluetooth 5.1 - NFC

Design di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

Xiaomi Mi 10

Nel caso qualcuno avesse dei dubbi, Samsung se la è cavata e il notch è sempre meno presente negli smartphone attuali. Xiaomi ha scelto, come Samsung (che a sua volta è il produttore degli schermi di questi terminali) di implementare un buco in alto a sinistra dello schermo per integrare la fotocamera anteriore. Rosa, blu e grigio sono i tre colori in cui è disponibile questo terminale.

Fotocamere Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

Xiaomi Mi 10

Come Samsung ha implementato in tutta la nuova gamma S20 che ha presentato pochi giorni fa, Xiaomi ci offre un Sensore principale da 108 mp su tutti i modelli. Finora troviamo somiglianze in questa sezione. Mentre il Mi 10 incorpora una fotocamera bokeh da 2 mp, un grandangolo da 13 mpx e una macro da 2 mpx, il Mi 10 Pro ci offre un sensore bokeh da 12 mpx, un grandangolo da 20 mp e un teleobiettivo da 10.

Prezzi di Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

Xiaomi Mi 10

Al momento non conosciamo i prezzi ufficiali in Spagna della nuova gamma più alta di Xiaomi, ma possiamo avere un'idea del prezzo a cui arriveranno sul mercato spagnolo e latinoamericano. Lo Xiaomi Mi 10 ha un prezzo di partenza, al cambio di 540 euro (4.099 yuan), mentre la versione Pro inizia con il 665 euro (4.999 yuan).

Articolo correlato:
Galaxy S20 è la nuova scommessa di Samsung per la fascia alta

Questo prezzi rappresentano un aumento 21% nel caso di Mi 10 contro Mi 9 e 34% nel caso di Mi 9 Pro e Mi 10 Pro. La colpa è del supporto alle reti 5G, schermo migliore, memoria migliore ... andiamo cosa ci offre Samsung attualmente, dal momento che Apple non offre ancora supporto per le reti 5G in nessuno dei suoi terminali.

Il prossimo 23 febbraio sarà presentato ufficialmente per il resto del mondo, sarà allora quando sapremo il prezzo finale della nuova gamma più alta di Xiaomi per il 2020-

Non adatto a tutte le tasche

Galaxy S20

Xiaomi è arrivata sul mercato con prezzi molto bassi per le specifiche che offrivano, con le quali è riuscita a trattenere un gran numero di utenti. Tuttavia, e proprio come OnePlus sta facendo e Huawei ha fatto in quel momento, ogni nuova versione, soprattutto quelle che ci offrono le specifiche più elevate, hanno un prezzo più alto, praticamente allo stesso prezzo dei modelli di fascia alta più economici di Samsung e Apple.

Articolo correlato:
Galaxy 20 Ultra contro iPhone 11 Pro Max

Allo stesso prezzo, o poco di più, la qualità che troveremo sia nei terminali Samsung che in quelli Apple non lo troveremo in nessun altro marchio. La strategia di vendere praticamente al costo per cercare di mantenere una nicchia di mercato potrebbe non essere più appropriata. Due chiari esempi si trovano, ancora una volta, sia in Samsung che in Apple.

Articolo correlato:
Quale Samsung Galaxy S20 acquistare. Confrontiamo i tre modelli

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.