Ockel Sirius A Pro, più potenza per questo miniPC tascabile

MiniPC Ockel Sirius A Pro

È vero che spesso ci riferiamo ai cellulari di ultima generazione come potenti computer tascabili. Attenzione, in parte è vero: con loro facciamo quasi tutto e svolgiamo compiti - parlando in termini professionali. C'è però un progetto nato lo scorso anno 2016 su Indiegogo. Riguarda Ockel Sirius A, un piccolo computer con uno schermo da 6 pollici e che Windows 10 funzionasse all'interno.

Tuttavia, attraverso la stessa piattaforma crowdfunding è stata aggiunta una nuova versione molto più potente: Ockel Sirius A Pro. Questo modello ha lo stesso design e funzionamento, sebbene alcune delle sue specifiche siano più potenti del modello standard.

L'Ockel Sirius A Pro è un piccolo computer che sta nella tasca della tua giacca, dei tuoi pantaloni o dove vuoi. Ha un Touchscreen completo da 6 pollici e Windows 10 Pro in esecuzione —La versione standard ha la versione Windows 10 Home preinstallata.

L'Ockel Sirius A Pro ha lo stesso processore della versione presentata nel 2016; cioè ha un file Intel Atom x7-Z8750 a 4 core processo, che in questo caso sarà accompagnato da un 8 GB di RAM rispetto ai 4 GB della versione standard. Allo stesso modo, anche lo spazio di archiviazione è aumentato e siamo passati da 64 GB a 128 GB. Ovviamente continueremo ad avere uno slot microSD compatibile con schede fino a 128 GB in più.

Queste sono le principali differenze tra la versione standard e la versione Pro: Versione del sistema operativo; quantità di RAM e quantità di spazio interno per memorizzare le informazioni. Per il resto continueremo ad avere una porta Ethernet, due porte USB 3.0, una porta USB-C; un'uscita HDMI; una batteria da 3.500 mAh, oltre a una connessione WiFi ac e Bluetooth 4.2.

El Ockel Sirius A Pro è ancora disponibile attraverso ricompense —Prezzi più economici rispetto a quando sono in vendita. Le prime unità dovrebbero essere spedite il prossimo gennaio 2018 e il loro prezzo parte da 650 dollari (545 euro al cambio).


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.