Olympus OM-D E-M10 Mark III, tocco retrò e ideale per i viaggi

Presentazione ufficiale dell'Olympus OM-D E-M10 Mark III

Fotocamere mirrorless Olympus risaltare per quel tocco retrò; un look classico che piace al grande pubblico. L'azienda lo sa e la linea delle nuove apparecchiature è continua. Da qui la comparsa del nuovo Olympus OM-D E-M10 Mark III essere familiare come le due generazioni precedenti.

Dopo gli anni sul mercato dell'Olympus OM-D E-M10 Mark II il suo successore è già stato presentato ufficialmente. E ad essere onesti, neanche i cambiamenti sono così ovvi. Certo, continua ad esserlo uno dei migliori modelli per viaggiare leggeri (il tuo corpo prende un peso di 362 grammi) e ottieni buoni risultati.

Vista dall'alto dell'Olympus OM-D E-M10 Mark III

L'Olympus OM-D E-M10 Mark III è dotato dell'ultimo processore di immagini dell'azienda: TruePic VIII. Inoltre, il sensore che troverai al suo interno è un file Live MOS da 16 megapixel e stabilizzatore d'immagine a 5 assi. Nel frattempo, a differenza di altri concorrenti (alcuni Fujifilm o alcuni Sony), questo modello ha un mirino ottico. Per essere più precisi, ha 2,36 milioni di punti di risoluzione.

Nella parte posteriore, invece, oltre ad avere alcuni controlli, si trova anche lo schermo LCD. La diagonale di questo è 3 pollici ed è completamente touch. La stessa azienda confronta la sua gestione con quella di un smartphone. L'autofocus su questa fotocamera Olympus è touch con 121 aree.

Schermo e mirino Olympus OM-D E-M10 Mark III

Per quanto riguarda le possibilità di registrazione video, la Olympus OM-D E-M10 Mark III è in grado di acquisire clip con risoluzione 4k, quanto è di moda, a una velocità massima di 30 fps. È anche possibile ottenere raffiche di scatto fino a 8,6 fps, il che non è affatto male.

Infine, un carico di la sua batteria ti permetterà di scattare fino a 330 scatti e tutte le fotografie possono essere condivise tramite connessione WiFi. L'Olympus OM-D E-M10 Mark III sarà in vendita a metà di questo mese di settembre. Sarà disponibile in due tonalità: nero o argento. Inoltre, puoi ottenerlo solo il corpo per 649 euro. Oppure, optare per due pacchetti di obiettivi in ​​bundle: corpo macchina più obiettivo M.ZUIKO DIGITAL 14-42mm 1: 3.5-5.6 II R al prezzo di euro 699; mentre il secondo pacchetto è: corpo più obiettivo M.ZUIKO DIGITAL 14-42mm 1: 3.5-5.6 EZ pancake a euro 799.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.