OnePlus 6: immagini, prezzo e specifiche

OnePlus è diventato un riferimento nel settore della telefonia tra gli utenti alla ricerca di un terminale con funzionalità di fascia alta ad un prezzo molto, molto contenuto. Mentre è vero che il prezzo di questi terminali è cresciuto negli anni, Come il resto dei produttori, l'opzione che il produttore ci offre è sempre una delle migliori sul mercato.

Il prossimo 16 maggio, dopodomani, Viene presentato ufficialmente il nuovo terminale dell'azienda OnePlus, OnePlus 6, un terminale che ancora una volta ne rinnova completamente il design, adottando il notch che proveniva da iPhone X, sebbene sia stato l'Essential Phone a renderlo davvero di moda. Due giorni prima della presentazione che si terrà a Londra, sono trapelati prezzi, specifiche e alcune immagini.

Attraverso la pagina tedesca di WinFuture, possiamo vedere un gran numero di immagini finali di OnePlus 6, insieme al prezzo del terminale nelle due versioni in cui arriverà sul mercato, che saranno 64 e 128 GB. Il prezzo del modello da 64 GB è di 519 euro, 20 euro in più rispetto al OnePlus 5T. Da parte sua, il modello da 128 GB arriverà sul mercato per 569 euro, 10 euro in più rispetto al modello con 8 GB di RAM e 128 GB di storage che l'azienda ci offre attualmente con OnePlus 5T. A proposito, entrambi i modelli sono già esauriti tramite il sito Web ufficiale di OnePlus.

Ad oggi, e con un paio di giorni rimasti per la presentazione ufficiale di OnePlus 6, le specifiche praticamente assicurate sono:

  • Schermo AMOLED da 6,28 pollici con proporzioni 19: 9 e risoluzione di 2.280 x 1.080 pixel.
  • Processore Snapdragon 845 prodotto da Qualcomm a 2,7 GHz
  • Versione con 6 GB di RAM e 64 GB di storage: 519 euro.
  • Versione 8 GB RAM con 128 GB di spazio di archiviazione: 569 euro.
  • Batteria 3.300 mAh
  • Fotocamera posteriore principale da 16 mpx e secondaria da 20 mpx con stabilizzazione ottica dell'immagine.
  • Supporto per la registrazione al rallentatore.
  • Protezione Gorrilla Glass 5, sia sul fronte che sul retro, che è rifinita con una lastra di vetro.
  • Collegamento delle cuffie.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.