Opera offre il suo servizio VPN gratuitamente nella sua versione desktop

VPN in Opera

Poco più di un anno fa, Opera ha lanciato un servizio VPN gratuito per tutti gli utenti iOS, in modo che potessero navigare utilizzando IP di altri paesi per poter aggirare le limitazioni geografiche di alcuni servizi o pagine web. Poco più di un mese fa, l'azienda ha lanciato la stessa applicazione per l'ecosistema Android che offre le stesse funzioni. Ma navigare dal nostro smartphone o tablet non è la stessa cosa che farlo direttamente dal nostro computer e in Opera ne erano consapevoli e hanno appena lanciato il loro servizio VPN completamente gratuito per gli utenti che utilizzano il proprio browser sul proprio computer, sia PC o Mac, con l'ultima versione.

Sebbene ci siano molti browser che ci consentono di navigare in modo anonimo attraverso Internet, questa navigazione in incognito non è proprio così, come hanno dimostrato diversi esperti di sicurezza. Tuttavia, se utilizziamo un servizio VPN che crittografa e reindirizza il traffico attraverso altri server, sì possiamo essere davvero protetti contro possibili attacchi da parte di hacker o persone che vogliono intrufolarsi nel nostro computer.

I servizi VPN sono uno Strumento comune e molto preferito da molti utenti attenti alla privacy ma la maggior parte dei servizi di questo tipo sono a pagamento. In Opera sono consapevoli di questo problema e hanno voluto implementarlo nell'ultima versione del loro browser in modo nativo e senza alcun costo per l'utente. Per navigare attraverso VPN con Opera dobbiamo incoraggiarli nei menu di configurazione situati sulla barra degli strumenti e tutto il traffico inizierà a circolare sui server dei paesi che abbiamo selezionato.

Tieni presente che nella maggior parte dei casi questo tipo di servizio può offrirci una connessione a velocità più lenta, un piccolo problema se vogliamo davvero essere protetti e al sicuro dalle attività che facciamo da casa o dal posto di lavoro. Per scaricare l'ultima versione di Opera, puoi farlo direttamente da questo link.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.