OSX Mavericks non ti consente di installare una determinata applicazione sul tuo Mac, scopri come farlo

SICUREZZA IN OSX

Oggi ci concentriamo sulla sezione su cui ogni utente OSX deve essere molto chiaro. Ci occupiamo dell'argomento sicurezza del sistema, sappiamo tutto quello che Apple mette a nostra disposizione per questo e soprattutto come configurare il tutto. Dal lancio di OSX Lion e dall'inclusione del Mac App Store, Apple ha aumentato il livello di sicurezza del sistema in modo da tener conto dei pro e dei contro dell'installazione di applicazioni di terze parti.

Per questo, ha chiesto agli sviluppatori di inviare le loro app in modo che gli utenti possano ottenerli attraverso lo store ufficiale e in questo modo tenere sotto controllo i possibili casi di installazione di virus, trojan e altri problemi. Il punto è che non tutti gli sviluppatori volevano passare attraverso il cerchio, quindi hanno dovuto farlo fornire al sistema un pannello di controllo più avanzato da cui esistevano fino ad ora in modo che l'utente sia colui che alla fine decide quanto saranno protetti.

Come abbiamo indicato in precedenza, l'OSX Mavericks torna a dare una svolta alla sicurezza e oltre al pannello già esistente relativo alla sicurezza nel sistema, ora viene lanciata anche una nuova utility, la iCloud Keychain con cui possiamo memorizzare le nostre password e dati di sicurezza per poterli sincronizzare tra i nostri dispositivi.

Abbiamo iniziato questo tutorial spiegando il pannello di sicurezza che esisteva in OSX dalle versioni precedenti del sistema e lasciando la sicurezza di iCloud per un altro post incentrato solo su quello.

Per accedere a questo pannello, dobbiamo entrare Preferenze di SistemaO tramite il Launchpad o tramite una ricerca di Spotlight in alto a destra sul desktop. Una volta dentro, fai clic su Sicurezza e Privacy, che si trova nella prima riga.

PREFERENZE DEL SISTEMA DI SICUREZZA

Entrando in questa sezione, ci viene mostrata una finestra in cui possiamo differenziare quattro diverse schede, quella di Generale, FileVault, firewall y Privacy.

Scheda Generale

SCHEDA GENERALE DI SICUREZZA OSX

La finestra Generale è quella destinata alle principali condizioni della password per accedere al sistema e alla configurazione del Gatekeeper. Nella prima parte della finestra abbiamo la possibilità di inserire la password per accedere al sistema, il tempo impiegato dal sistema per autobloccarsi e chiedere nuovamente la password, la possibilità di impostare un messaggio da riprodurre quando è bloccato, tra le altre cose.

In fondo a quella finestra c'è la fine di questo post, che è sapere cosa fare quando il sistema ci dice che non possiamo installare una certa applicazione. È il Gatekeeper, incaricato di verificare se l'origine dell'applicazione è sicura o meno. Come puoi vedere, ci sono tre livelli di sicurezza quando si tratta di installare applicazioni. Per impostazione predefinita l'opzione è attivata "Mac App Store", il che significa che possiamo installare solo le applicazioni che scarichiamo dallo store ufficiale di Apple. In caso contrario, il sistema ci avviserà con un messaggio in cui ci avverte che non saremo in grado di installare una determinata applicazione per problemi di sicurezza.

Per installare le applicazioni al di fuori del Mac App Store, dobbiamo andare a una delle due opzioni successive, il file "Mac App Store e sviluppatori autorizzati" o di "In qualunque posto". Per modificare questa impostazione, è necessario fare clic sul lucchetto nell'angolo interno sinistro e inserire la password di sistema.

Scheda Filevault

SCHEDA SICUREZZA FILEVAULT OSX

FileVault si occupa di crittografare tutti i dati sul disco rigido del computer se ne abbiamo bisogno. Di default è disattivato, e se decidiamo di attivarlo, dobbiamo stare molto attenti e salvare il codice che ci fornisce poiché se dimentichiamo la password di sistema e perdiamo anche quel codice, possiamo perdere tutti i dati.

Scheda Firewall

SCHEDA FIREWALL DI SICUREZZA OSX

Il Firewall ha il compito di controllare le connessioni in entrata che le applicazioni, programmi o servizi esistenti hanno nel sistema, in modo che quando consentono una connessione in entrata al sistema, è il Firewall (firewall) che decide cosa fare. E informa l'utente.

Scheda Privacy

SCHEDA SICUREZZA PRIVACY OSX

All'interno di questa scheda possiamo specificare al sistema le applicazioni e le utility presenti in esso che possono utilizzare i dati di localizzazione che l'apparecchiatura può fornire.

Come puoi vedere, per avere il sistema controllato in termini di sicurezza, non devi fare un master per esso. È sufficiente che tu sia chiaro su cosa significa ogni cosa ed essere consapevole che se elimini la sicurezza, ad esempio, in Gatekeeper, non chiederai responsabilità ad Apple.

Infine, ti invitiamo a continuare a leggere il nostro post, visto che tra poco spiegheremo l'altra parte, la sicurezza che il sistema ti mette a disposizione, ma in questo caso per il cloud iCloud.

Maggiori informazioni - Tutorial: installa AppLock sul tuo Android e dai sicurezza alle tue applicazioni


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.