Sense, il re delle sveglie

senso

Siamo in quello che potremmo chiamare «Golden Age»Per la tecnologia, negli ultimi anni abbiamo assistito a prodotti rivoluzionari, da macchine da caffè intelligenti, ventilatori senza lama, schermi che aggiungono un'altra dimensione al tuo controllo e, soprattutto, tecnologia e arte insieme, prodotti esteticamente minimalisti che fanno tutto Cosa immagini e in più, prodotti che portano il motto di «in semplicità è potere».

Ebbene, oggi voglio mostrarvi una di queste opere d'arte, che oltre ad essere bella è funzionale, sto parlando della sveglia / monitor del sonno senso.

Una società chiamata Hello è stata lanciata un anno fa una campagna Kickstarter dove ha promesso una sveglia compatta che analizzerebbe non solo il tuo sonno, ma l'intero ambiente in cui lo fai per monitorare e migliorare detta attività. Lo hanno fatto con un messaggio chiaro che ti arriva: "trascorriamo 1 terzo della nostra vita dormendo, e questo tempo è vitale per la nostra salute poiché un buon riposo dipende dal fatto che possiamo dare il nostro meglio e condurre una vita sana".

senso

Con quel messaggio si sono accennati, dopo aver lasciato il terreno preparato, ti hanno proposto il loro prodotto, «con Sense puoi monitorare tutte queste ore che passi dormendo e sapere cosa succede mentre non sei cosciente, puoi sapere se dormi bene o male, ma non solo, ma saprai anche perché e come cambiarlo ».

Allettante, non credi? Beh, a me sembrava così, e sono stato uno dei coraggiosi che si sono lanciati per contribuire alla sua campagna. Oggi, finalmente, posso dirlo Ho i miei sensi a casa (dopo una lunga attesa mentre è stato progettato, testato, prodotto e spedito).

Vuoi vedere cosa offre Sense da quando lo ricevi? Bene, prenditi 10 minuti per vedere il mio unboxing, oppure salta il video e parleremo di cosa fa questo dispositivo.

Cos'è Sense?

Una domanda che sicuramente ti stai ponendo, perché la risposta è affascinante, Sense è un dispositivo caricato con sensori in grado di tenere sotto controllo sia la tua vita notturna che l'ambiente in cui lo fai, lascia che ti spieghi:

Sense consiste nel gadget principale «senso»E il monitor dell'attività«Pillola per dormire«. Il gadget principale è quello che fungerà da monitor, è il centro di controllo, ha sensori per umidità, temperatura, suono (microfono), altoparlante, sensore di luce e sensore per particelle di polvere e polline. Sleep Pill è come un'estensione di Sense, questa piccola capsula contiene sensori di movimento come un accelerometro e un giroscopio, detta capsula è attaccata al cuscino per essere in grado di misurare da vicino i tuoi movimenti mentre Sense è responsabile dell'elaborazione e della fusione con il dati della tua camera.

 

Senti quindi, per tutta la notte, controlla i tuoi movimenti, i rumori nella tua stanza, la temperatura, le particelle di polvere o polline nell'ambiente, l'umidità e la luce, tutto questo in modo che la mattina, una volta che ti svegli con un po 'di le sue due modalità (sveglia normale o intelligente), hanno un rapporto completo sul tuo sonno e, soprattutto, perché hai dormito in questo modo (ad esempio, alle ore X c'era un suono molto forte che ti ha fatto muovere, o in quel momento la luminosità era troppo alta e ti sei svegliato, ma non è tutto, può anche dirti che hai dormito male perché la tua stanza era troppo calda o fredda, umida, illuminata, o c'era troppo rumore) e darti un punteggio da 0 a 100 in modo da poter interpretare meglio come hai dormito.

Sense & Sleep Pill

Sense & Sleep Pill

Incredibile, non è tutto, Sense l'ha fatto WiFi e con Bluetooth, il primo serve per connetterlo al router e quindi ad internet in quanto i dati raccolti vengono inviati in modo totalmente sicuro ed anonimo ai server Hello dove vengono analizzati senza che i dipendenti abbiano accesso diretto ad essi, ovvero, non vanno Per poterci ascoltare, non potranno conoscere il nostro punteggio o orari, viene semplicemente analizzato sui loro server ei dati vengono inviati al nostro smartphone ovunque ci troviamo (perché sì, Sense ha un'applicazione per iOS e Android che ci permette di vedere tutti questi dati, grafici, statistiche e suggerimenti).

Screenshot 2015-07-12 a 13.58.22

Il secondo (Bluetooth) serve a Sense per comunicare in modalità wireless con il minuscolo sensore Sleep Pill, un sensore che ha una batteria dell'orologio (può essere sostituita) che gli dona fino a un anno di autonomia grazie al protocollo ANT utilizzato per comunicare con i sensi senza sprecare energia.

La vita con Sense è quindi molto più produttiva, ogni notte quando spegni le luci, Sense si illuminerà di un colore diverso a seconda del nostro ambiente (verde se dormi bene, giallo se ci sono dei dettagli che dovresti correggere e rosso se non dormirai bene. a meno che tu non corregga alcune cose), una volta che Sense si illumina di verde, possiamo andare a dormire tranquilli, di notte Sense e Sleep Pill uniranno le forze per misurare anche il tuo minimo movimento e scoprire cosa ha lo ha causato, prestando attenzione a qualsiasi cambiamento che si verifica nella tua stanza e agli effetti di detto cambiamento su di te.

senso

Una volta che arriva l'ora perfetta (una combinazione tra l'ora che hai impostato e l'ora migliore per svegliarti, un intervallo di 30 minuti che non andrà mai oltre il tempo massimo, l'ora che hai impostato sulla sveglia) Sense suonerà senza problemi e ascendente uno dei suoi molteplici toni precaricati che ti aiuterà a svegliarti con energia e in modo morbido (quando ti svegli nella tua fase di sonno leggero) e illuminerà l'ambiente circostante con una luce bianca rosa, senza che ti svegli improvvisamente o troppo stanco (dormi profondamente), non devi fare altro che passare la mano su Sense (senza toccarlo) e con il suo sensore di prossimità saprà che vuoi fermare l'allarme, se vuoi sapere come hai dormito basta aprire l'applicazione su il tuo smartphone e avrai un report completo della tua notte che include i seguenti dati (temperatura, umidità, polvere e pollini, luminosità e rumore prima di andare a dormire, ora in cui hai spento le luci, ora in cui sei andato a letto, ora in che ti sei addormentato, fasi del sonno durante la notte, ore in cui ti sei mosso, fattori che ti hanno infastidito durante la notte, ora in cui ha suonato la sveglia, ora in cui ti sei svegliato, ora in cui ti sei svegliato alzato e un punteggio da 0 a 100 su il tuo sonno), come puoi vedere ci sono molti dati, e questo è solo per una notte, quindi possiamo vedere se ci muoviamo più del resto degli utenti (sempre in modo anonimo), se dormiamo molto tardi , se la nostra stanza è più calda o più fredda della media, se c'è molta luce o rumore nella nostra stanza e anche i grafici in quale giorno della settimana dormiamo meglio, quale giorno dormiamo di più, ecc ...)

Screenshot 2015-07-12 a 13.57.36

E non finisce qui, da Hello mi hanno confermato che hanno in programma di migliorare Sense tramite software (non necessita di aggiornamento poiché l'elaborazione dei dati avviene sui loro server), potendo registrare e ascoltare il tuo russare , aggiungendo il supporto per HomeKit y IFTTT, e tanti altri dettagli che ci permetteranno di avere il controllo totale su queste ore in cui siamo senza essere.

Screenshot 2015-07-12 a 13.58.03

Se ti piace quello che Sense promette, puoi avere il tuo sul suo sito ufficiale, se non ti convince aspetta una settimana da quando ho intenzione di fare un'analisi che mostri i dati che ha raccolto su di me e tutto ciò che è capace di fare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Alexander suddetto

    Ottimo contributo. Non ne avevo idea. Molte grazie!

  2.   Ettore suddetto

    Una domanda non viene spedita in Spagna, giusto?

    Lo trovo molto interessante ma non vedo come acquisirlo