Una perdita del Moto G5S Plus rivela specifiche e nuova immagine

Filtrazione Moto G5S Plus

Una delle regine indiscusse della fascia media quando si parla di telefonia mobile è Motorola. E, forse, all'interno delle diverse famiglie che l'azienda accoglie, la famiglia G è la più popolare tra gli utenti. Inoltre, dalla sua rinascita nel 2012, l'azienda americana non ha smesso di raccogliere successi. E vuole continuare così. I prossimi lanci previsti a luglio sono quelli nuovi Moto G5S e Moto G5S Plus.

Tuttavia, ci concentreremo su questo ultimo modello, che è stato protagonista di un recente leak, come riportato dal portale SlashGear. Le informazioni che sono venute alla luce ci lasciano una nuova immagine del terminale, oltre ad alcune caratteristiche tecniche che potremo trovare nelle prossime super vendite del marchio.

Doppia fotocamera per Moto G5S Plus

Il prossimo Motorola Moto G5S Plus sarà il modello più grande della linea che ha avuto inizio nel modelli precedenti. Nonostante i dati non siano stati confermati, tutte le indiscrezioni suggeriscono che saremo di fronte a un terminale con schermo da 5,5 pollici di diagonale e risoluzione Full HD.

Tuttavia, il fatto più significativo di questo Moto G5S Plus è, forse, la sua doppia fotocamera posteriore. Secondo la fonte che ha scoperto le informazioni, l'apparecchiatura avrebbe un doppio sensore da 12,9 megapixel. E la formula da seguire sarebbe quella di puntare su un sensore RGB e l'altro monocromatico. Combinando entrambe le acquisizioni si otterrebbe il miglior risultato finale.

Anche la dimensione della sua batteria è andata oltre. Questo arriverà con una capacità di 3.072 milliampere, una visita Cifra abbastanza per durare un'intera giornata di lavoro. È trapelata anche la versione di Android che verrebbe installata. In questo caso sarebbe Android 7.1.1 Nougat, una delle ultime versioni della piattaforma. Per ultimo altri dati che sono venuti alla luce sono il processore e la sua memoria. Motorola scommetterà su uno Snapdragon 626 a 8 core. Questo sarebbe accompagnato da una RAM da 4 GB. Mentre il suo spazio di archiviazione raggiungerebbe i 64 GB.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.